Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è la pannicolite? Cause e trattamento

La pannicolite provoca grandi e tenaci protuberanze sotto la pelle. Di solito si verificano sulla parte inferiore delle gambe, ma possono interessare altre parti del corpo.

In questo articolo, conoscere le cause e i tipi di pannicolite, nonché come viene trattato.

Cos’è la pannicolite?

L'eritema nodoso è una forma di pannicolite. Immagine di credito: James Heilman, MD, (2010, 18 settembre)

La pannicolite è una malattia della pelle relativamente rara. Fa apparire grosse protuberanze sotto la pelle, di solito sulla parte inferiore delle gambe.

I dossi, chiamati anche noduli, sono teneri al tatto e possono sembrare rossi o viola.

I noduli sono causati da un’infiammazione nello strato di grasso sotto la pelle. Questo strato è chiamato panniculus adiposo e viene usato per mantenere il corpo caldo.

Esistono molti tipi di panniculite, compresi quelli causati da infezioni, temperature rigide ed effetti collaterali dei farmaci.

Il tipo più comune è l’eritema nodoso dove si trovano i noduli sugli stinchi. Questo tipo è più frequente nelle donne e nei giovani adulti.

Sintomi

I sintomi principali della pannicolite includono:

  • Grandi protuberanze che sono teneri al tatto. I grumi, che possono apparire rossi o viola, si trovano in profondità sotto la pelle e possono essere larghi diversi centimetri.
  • Urti su gambe, piedi o braccia. Meno comunemente, si possono sviluppare protuberanze sui glutei, sull’addome e sul viso.
  • Urti che producono un fluido oleoso.
  • Lividi in alcuni tipi di pannicolite.
  • In alcuni tipi si possono verificare macchie di pelle rotta denominate placche.
  • Segni di infiammazione generale, inclusi febbre, dolori e dolori, stanchezza e una sensazione generale di malessere.

Diversi tipi di pannicolite possono sembrare simili ma hanno differenze fondamentali. La diagnosi esatta dipende da quale parte del corpo è interessata e dalla causa della pannicolite.

Una biopsia può essere eseguita durante la diagnosi, in cui un campione di cellule della pelle di una persona viene inviato a un laboratorio per la valutazione.

Le cause

Uomo con infezione virale che causa mal di gola, raffreddore e tosse.

Le cause più comuni di pannicolite sono le infezioni, ma anche le malattie non infettive o le lesioni possono portare a questo disturbo.

Possibili cause di pannicolite includono:

  • infezioni, come mal di gola, tubercolosi e polmonite
  • disturbi autoimmuni, tra cui il morbo di Crohn, la colite ulcerosa, il lupus eritematoso e la sclerosi sistemica
  • cause fisiche, come lesioni o temperature rigide
  • deficit di alfa-1 antitripsina, che è una malattia ereditaria che può causare varie malattie polmonari e del fegato
  • la sarcoidosi è una condizione rara che coinvolge l’infiammazione dell’organo e del tessuto cutaneo
  • alcuni farmaci, compresi i contraccettivi orali e la penicillina
  • gravidanza
  • disturbi del pancreas

Se la causa è sconosciuta, la condizione verrà definita pannicolite idiopatica.

tipi

Anche se ci sono molti diversi tipi di pannicolite, i sintomi sono simili in ciascuno.

Tutti i tipi sono rari o rari.

I tipi di pannicolite includono:

  • Eritema nodoso. Questo è il tipo più comune e si riferisce a urti e lividi sugli stinchi. Una persona mostrerà anche segni di infiammazione generale, come febbre e stanchezza.
  • Erythema induratum. I dossi si trovano sul dorso dei polpacci. Questo tipo di pannicolite è spesso correlato alla tubercolosi.
  • Vasculite nodulare. Urti e vasi sanguigni infiammati si verificano sui polpacci e sugli stinchi.
  • Necrobiosi lipoidica. Urti e ulcere si sviluppano nella parte inferiore delle gambe. Questo tipo colpisce generalmente le donne con diabete.
  • Lipodermatosclerosi. Un tipo di pannicolite che è causata da una scarsa funzionalità delle vene nelle gambe ed è legata all’obesità. Questo tipo è più comune nelle donne e negli anziani.
  • Malattia di Weber-Christian. Una forma relativamente severa di pannicolite che causa infiammazione generale e problemi agli organi. Non c’è attualmente alcuna causa nota.
  • Pannicolite pancreatica Causato da condizioni di pancreas, è raro, che colpisce solo dallo 0,3 al 3 per cento delle persone con disturbi del pancreas.
  • Lupus eritematoso pannicolite. Causato dal lupus, colpisce generalmente la fronte, le guance e le natiche, ma raramente colpisce le gambe.
  • Pannicolite traumatica. Ciò è causato da traumi o lesioni alla pelle.
  • Pannicolite fredda Può verificarsi quando la pelle è esposta a temperature fredde. Questo tipo è più comune nei bambini.
  • Panniculite gottosa Nella gotta, i cristalli di acido urico possono accumularsi causando pannicolite. Questo si sviluppa spesso nella parte inferiore delle gambe e dei piedi.

Dal punto di vista medico, i tipi di pannicolite possono essere suddivisi in due grandi gruppi in base al tipo di tessuto interessato. Le infiammazioni nei lobuli grassi sono chiamate lobuli e le infiammazioni nel tessuto connettivo intorno al grasso sono chiamate settale.

La maggior parte dei tipi sono entrambi lobulari e settali.

Trattamento

Bottiglia di pillole di aspirina che si rovesciano sulla superficie verde.

Pannicolite spesso si risolve senza trattamento, ma alcuni metodi possono accelerare il recupero. Il miglior trattamento è affrontare la causa sottostante.

Se non c’è una causa nota, i medici possono trattare la pannicolite riducendo l’infiammazione e, in alcuni casi, rimuovendo chirurgicamente le protuberanze o le zone interessate della pelle.

I trattamenti usuali per la pannicolite comprendono:

  • trattando le cause sottostanti, come prendere antibiotici per le infezioni
  • farmaci anti-infiammatori, come aspirina, naprossene o ibuprofene
  • calze a compressione, che hanno dimostrato di aiutare ad alleviare i sintomi della panniculite nelle gambe
  • riposo a letto per aiutare il corpo a recuperare
  • corticosteroidi
  • intervento chirurgico per rimuovere i dossi, anche se generalmente non è necessario

prospettiva

La forma più comune di pannicolite, l’eritema nodoso, generalmente si risolve senza trattamento entro 2 o 6 settimane. Il tempo di recupero dipende dalla causa della pannicolite.

Affrontare le cause alla base della pannicolite è in grado di risolvere eventuali sintomi correlati. Dopo un evento, tuttavia, è possibile che questa condizione si ripresenti.

Le protuberanze da panniculite spesso scompaiono senza lasciare segni permanenti, ma alcuni tipi possono lasciare un’ammaccatura duratura o scolorimento sulla pelle.

Una persona dovrebbe parlare con un medico se i dossi non vanno via dopo 6 settimane, se ci sono molti dossi o se i sintomi stanno intralciando la vita quotidiana.

Like this post? Please share to your friends: