Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è la ragade anale e cosa la causa?

Una fessura anale è una lacrima o una fessura anale, nel rivestimento del canale anale, un taglio o una rottura nell’ano che si estende nel canale anale.

Può causare dolore durante e dopo un movimento intestinale e può esserci sangue nelle feci.

La maggior parte delle ragadi anali ha meno di un centimetro, ma l’ano è una parte molto sensibile del corpo. Di conseguenza, un dolore in questa regione può essere piuttosto grave, anche con una piccola lacrima.

In questo articolo tratteremo i sintomi, la diagnosi e il trattamento delle ragadi anali e copriremo il modo in cui possono essere prevenuti.

Fatti veloci sulle ragadi anali

Ecco alcuni punti chiave sulle ragadi anali. Maggiori dettagli e informazioni di supporto sono nell’articolo principale.

  • il danno al rivestimento dell’ano è una causa comune
  • in alcuni casi sono idiopatici (nessuna causa nota)
  • circa il 10 percento delle persone ne è affetto nel corso della sua vita
  • rimanere idratati può aiutare a prevenire le ragadi anali

Sintomi

Un sintomo comune delle ragadi anali è il sangue nelle feci.

I principali segni e sintomi di una ragade anale includono:

Dolore – soprattutto quando si passa sgabelli. Durante il passaggio di uno sgabello il dolore è acuto, e quindi in seguito può verificarsi una sensazione di bruciore più profonda. La paura del dolore può portare alcuni pazienti ad andare in bagno, aumentando il rischio di stitichezza.

Se la persona ritarda usando il bagno, questo può peggiorare il dolore e lo strappo, perché le feci saranno più dure e più grandi. Alcune persone possono avvertire un dolore acuto quando si puliscono con la carta igienica.

Sangue – perché il sangue è fresco, sarà rosso vivo e potrebbe essere notato sulle feci o sulla carta igienica. Le ragadi anali nei bambini sanguinano comunemente.

Prurito – nella zona anale. La sensazione può essere intermittente o persistente.

Disuria – disagio durante la minzione (meno comune). Alcuni pazienti possono urinare più frequentemente.

Le cause

La ragade anale può accadere per una serie di motivi.

  • Stitichezza: è più probabile che le feci grandi e dure (feci) causino lesioni nella zona anale durante un movimento intestinale rispetto a quelle morbide e più piccole.
  • Diarrea: la diarrea ripetuta può causare lo sviluppo di una ragadi anale.
  • Spasmi muscolari: gli esperti ritengono che gli spasmi muscolari dello sfintere anale possano aumentare il rischio di sviluppare una ragade anale. Uno spasmo è un breve movimento automatico a scatti, quando il muscolo può improvvisamente irrigidirsi. Gli spasmi muscolari possono anche indebolire il processo di guarigione.
  • Gravidanza e parto: le donne in gravidanza hanno un rischio maggiore di sviluppare una ragade anale verso la fine della loro gravidanza. Il rivestimento dell’ano può anche strappare durante il parto.
  • Le IST (infezioni trasmesse sessualmente) – anche conosciute come malattie sessualmente trasmissibili (STD) sono legate ad un rischio più elevato di avere ragadi anali. Esempi includono sifilide, HIV, HPV (papillomavirus umano), herpes e Chlamydia.
  • Condizioni sottostanti: alcune condizioni di base, come il morbo di Crohn, la colite ulcerosa e altre malattie infiammatorie dell’intestino, possono causare la formazione di ulcere nell’area anale.
  • Il sesso anale – può in rari casi causare ragadi anali.

Due anelli muscolari (sfinteri) controllano l’ano – l’anello esterno è controllato coscientemente; l’anello interno non lo è. Lo sfintere interno è sotto costante pressione. Gli esperti ritengono che, se la pressione diventa eccessiva, lo sfintere interno potrebbe spasmi, riducendo il flusso di sangue, aumentando il rischio di una fessura.

Fattori di rischio

Le ragadi anali possono colpire ugualmente persone di qualsiasi età o sesso. È la causa più comune di sanguinamento rettale nei neonati e nei bambini. Alcuni bambini potrebbero trovare angosciante la vista del sangue rosso vivo negli sgabelli e nella carta igienica.

Nella maggior parte dei casi, le ragadi anali si risolvono senza necessità di cure mediche o interventi chirurgici. Creme topiche, supposte o entrambi e antidolorifici OTC possono aiutare con i sintomi. Alcune persone, tuttavia, possono avere problemi cronici se la lesione non riesce a guarire correttamente.

Una ragade anale che dura meno di 6 settimane è chiamata ragade anale acuta. Una ragade anale cronica ha sintomi per più di 6 settimane. Una fessura anale primaria non ha cause identificabili, mentre una fessura anale secondaria ha una causa identificabile.

Trattamento

unguento su un dito

Nella maggior parte dei casi, una ragadi anale si risolverà entro poche settimane. Il medico può raccomandare alcuni farmaci per alleviare i sintomi di dolore, bruciore o disagio. Se il paziente soffre di stitichezza, può essere prescritto un lassativo.

L’individuo sarà anche incoraggiato ad aumentare l’assunzione di fibre alimentari, che aiuterà ad ammorbidire le feci. Il National Health Service (NHS), Regno Unito, afferma che gli adulti dovrebbero mirare almeno a 18 grammi di fibre al giorno.

C’è il rischio di crampi allo stomaco, vento, gonfiore e diarrea se l’aumento di assunzione di fibre è rapido e troppo alto.

L’aumento dovrebbe essere fatto gradualmente. Il paziente deve assicurarsi che stiano bevendo molti liquidi, preferibilmente acqua.

Dolore

Il medico può raccomandare un anestetico topico. Topico significa che è applicato direttamente sulla pelle. Per la prolungata sensazione di bruciore dopo il bagno, Tylenol (acetaminofene) o ibuprofene può aiutare (i pazienti devono chiedere consiglio ai loro medici). Alcuni pazienti trovano che un bagno caldo (non troppo caldo) aiuta a rilassare i muscoli e alleviare il dolore.

I farmaci per alleviare il dolore possono essere prescritti da banco o online, inclusi ibuprofene e Tylenol.

La somministrazione topica di nitroglicerina aiuta a velocizzare la guarigione delle lesioni dilatando i vasi sanguigni nell’area. Un medico può prescrivere questo farmaco se la guarigione è più lenta del previsto.

Bloccanti dei canali del calcio

Un farmaco originariamente progettato per abbattere la pressione alta; rilassa anche il muscolo dello sfintere e aumenta l’apporto di sangue nell’area interessata, accelerando la guarigione.

Una crema / unguento steroidi

Ciò ridurrà l’infiammazione intorno alla lesione, che può aiutare con sintomi di prurito e dolore.

Tossina botulinica (botox)

Usato con successo per molti disturbi con spasmi muscolari.

Chirurgia

Se la fessura è cronica (a lungo termine) e non guarisce, la chirurgia può essere un’opzione.

Una parte del muscolo dello sfintere anale viene rimossa chirurgicamente, causando spasmi minori e meno gravi – questa procedura è conosciuta come.

A è la rimozione chirurgica della fessura – questa procedura è rara e può essere utilizzata nei bambini.

Prevenzione

I seguenti sono consigli per prevenire una ragade anale:

  • Mantenere le feci morbide – mangiare una dieta ben bilanciata con un sacco di fibre. Assicurati che l’assunzione di liquidi / liquidi sia adeguata – ricorda che l’acqua è il miglior fluido.
  • Non ritardare l’uso del bagno: l’attesa significa che quando le feci vengono alla fine, saranno più grandi e più difficili.
  • Neonati: frequenti cambiamenti del pannolino possono ridurre il rischio di fessure anali che si sviluppano nei bambini.
  • Alimenti “taglienti” – evitare cibi che potrebbero non essere ben digeriti, come noci e popcorn.
  • Asciugatura: se un individuo è suscettibile, può essere utile utilizzare panni inumiditi o tamponi di cotone per pulire dopo l’uso del bagno. Evitare carta igienica ruvida o profumata.
  • Esercizio – l’esercizio fisico regolare può ridurre il rischio di sviluppare costipazione, con conseguente minor rischio di ragadi anali. Rimani ben idratato durante e dopo l’esercizio.
  • Sforzare – evitare sforzi e sedersi sul water per molto tempo.

Diagnosi

Un medico sarà generalmente in grado di diagnosticare una ragade anale dopo un esame fisico dell’area anale. Se non è visibile nulla, una leggera pressione sulla zona anale causerà spesso dolore se c’è una ragadi anale.

Esame rettale

Un esame rettale prevede l’inserimento di un dito guantato o di un piccolo strumento nel retto. Di solito, tuttavia, il medico non lo farà perché potrebbe causare troppo dolore. Uno specialista può applicare l’anestesia alla zona prima di un esame rettale.

Se il medico sospetta che possa esserci qualcosa di più grave, il paziente verrà indirizzato a uno specialista.

Sigmoidoscopia o colonscopia

Un tubo di osservazione rigido o flessibile viene utilizzato per ispezionare all’interno dell’ano e del retto. Questo test diagnostico può essere ordinato se il medico vuole escludere una malattia più grave dell’ano.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: