Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è la rinite non allergica?

Quando una persona ha la rinite, l’interno del naso si infiamma o gonfia, causando sintomi simili al raffreddore, come prurito, naso chiuso, naso che cola e starnuti.

La rinite allergica può essere causata da un’allergia. In altri casi, si chiama rinite non allergica.

I sintomi della rinite non allergica e allergica sono simili, ma le cause sono diverse.

Cos’è la rinite non allergica?

La rinite non allergica innesca sintomi simili a quelli di un raffreddore.

Le persone con rinite non allergica possono avere un naso che cola che non sembra migliorare, o possono presentare sintomi ricorrenti.

Se una persona ha la rinite, i vasi sanguigni all’interno del naso si espandono, facendo gonfiare il rivestimento del naso.

Questo stimola le ghiandole del muco nel naso, facendolo diventare congestionato e “gocciolante”.

La rinite non allergica colpisce allo stesso modo bambini e adulti. Le donne possono essere più inclini alla congestione nasale durante le mestruazioni e la gravidanza.

La parola greca “rinoceronte” significa “naso” e “-itis” significa “infiammazione”.

tipi

Esistono diversi tipi di rinite non allergica.

Rinite infettiva

La rinite infettiva, o rinite virale, è causata da un’infezione, come il comune raffreddore o influenza. Il rivestimento del naso e della gola si infiamma quando un virus attacca la zona. L’infiammazione innesca la produzione di muco e questo causa starnuti e naso che cola.

Rinite vasomotoria

La rinite vasomotoria si verifica quando i vasi sanguigni del naso sono troppo sensibili e vi è un controllo anormale dei vasi sanguigni nel naso. Questo porta all’infiammazione.

Normalmente, la contrazione e l’espansione dei vasi sanguigni all’interno del naso aiutano a controllare il flusso del muco. Se i vasi sanguigni sono ipersensibili, alcuni fattori scatenanti ambientali possono indurli a dilatarsi. Ciò causa congestione e sovrapproduzione di muco.

I trigger includono irritanti chimici, profumi, fumi di vernice, fumo, variazioni di umidità, calo della temperatura, consumo di alcol, cibi piccanti e stress mentale.

Rinite atrofica

La rinite atrofica si verifica quando le membrane all’interno del naso, chiamate tessuto turbinato, diventano più sottili e più dure, causando l’allargamento dei passaggi nasali e l’essiccazione.

Il tessuto turbinato si riferisce al tessuto che copre tre creste ossee all’interno del naso. Aiuta a mantenere umido l’interno del naso, protegge dai batteri, aiuta a regolare la pressione dell’aria durante l’inspirazione e contiene terminazioni nervose che danno l’olfatto.

Quando il tessuto turbinato si assottiglia, è più facile che i batteri crescano nella cavità nasale. Pertanto, la perdita di tessuto turbinato aumenta la possibilità di un intervento chirurgico al naso o di un’infezione.

Nella rinite atrofica, le croste si formano all’interno del naso e possono avere un cattivo odore. Se la persona prova a rimuoverli, può verificarsi sanguinamento. Potrebbe esserci una perdita dell’olfatto.

La perdita di tessuto turbinato si verifica con l’età. Può anche derivare da complicanze della chirurgia del naso o da un’infezione.

La rinite atrofica si verifica più spesso nelle persone che hanno attraversato più interventi chirurgici nasali, o può essere una complicazione di una singola procedura.

Rinite medicamentosa

La rinite medicamentosa è causata dall’uso di droghe. Questo può essere l’uso eccessivo di decongestionanti nasali, beta-bloccanti, aspirina o cocaina.

Decongestionanti nasali riducono il gonfiore dei vasi sanguigni all’interno del naso. Se usati per più di una settimana, possono causare l’infiammazione del naso di nuovo, anche se il problema originale, per esempio, un raffreddore, se n’è andato.

Sintomi

I segni e i sintomi della rinite non allergica includono:

[signora starnutire]

  • starnuti
  • un naso chiuso o che cola
  • pressione nasale
  • dolore nasale
  • gocciolamento postnasale, con catarro o muco, nella gola.

La rinite non allergica di solito non comporta prurito al naso, agli occhi o alla gola. Questi sono sintomi di rinite allergica.

Fattori di rischio

Un numero di fattori può aumentare la probabilità di avere una rinite non allergica.

Irritanti come fumo di tabacco, smog, gas di scarico, carburante per aeroplani, solventi e altre sostanze aumentano il rischio.

Mangiare cibi piccanti può causare rinite allergica.

Le femmine sono più sensibili durante le mestruazioni e la gravidanza.

Alcune condizioni di salute, tra cui il lupus, la fibrosi cistica, alcuni disturbi ormonali e l’asma aumentano la possibilità di sviluppare una rinite non allergica.

Diagnosi

La rinite virale ha sintomi simili a un raffreddore o influenza.

La rinite vasomotoria ha sintomi simili alla rinite allergica, quindi il medico potrebbe dover eliminare l’allergia come possibile causa.

L’allergia può essere rilevata attraverso un test cutaneo o un patch test, per verificare la presenza di una reazione. Un esame del sangue può rilevare i livelli di anticorpi.

Se non vi è alcuna reazione allergica, il medico può diagnosticare la rinite vasomotoria.

Nella rinite atrofica, la crosta nasale, l’allargamento dei passaggi nasali, l’odore sgradevole e la perdita dell’olfatto sono segni che il dottore si prenderà cura di lui.

Una scansione TC può essere utilizzata per confermare una diagnosi e per verificare eventuali cambiamenti nelle cavità nasali. Una TC o un’endoscopia nasale possono anche escludere la sinusite.

Nel caso della rinite medicamentosa, il medico chiederà al paziente l’uso di decongestionanti nasali e altri farmaci.

Trattamento

L’infezione che causa la rinite virale di solito scompare da sola, senza bisogno di cure mediche. I decongestionanti nasali possono aiutare a ridurre il gonfiore e il naso ostruito.

Una persona con rinite vasomotoria dovrebbe cercare di evitare l’esposizione ai fattori scatenanti ambientali che la stanno causando. Gli spray nasali di corticosteroidi possono aiutare a ridurre l’infiammazione e la congestione.

Se il paziente non risponde al trattamento, il medico può provare:

  • spray antistaminici nasali, anche se la condizione non è un’allergia
  • anticolinergici spray nasali per aiutare ad allargare le vie respiratorie, facilitare la respirazione e ridurre la produzione di muco
  • spray nasale al sodio cromoglicato per ridurre l’infiammazione e la produzione di muco
  • irrigazione della soluzione salina, per alleviare la formazione di croste e secchezza nella rinite atrofica
  • antibiotici, in caso di infezione

Un paziente con rinite medicamentosa deve smettere di usare lo spray nasale. I seguenti suggerimenti possono aiutare:

  • Evitare l’uso dello spray sulla buona narice. Alla fine si aprirà e quindi l’individuo potrà smettere di usarlo anche sull’altra narice.
  • Alcuni tipi di antistaminico possono aiutare.

Trattamento naturale

La casa o i rimedi naturali per alleviare la rinite includono quanto segue:

  • risciacquare l’interno del naso con una soluzione salina invece di uno spray decongestionante per irrigare o pulire il naso
  • preparare l’inalazione di vapore mettendo alcune gocce di eucalipto o olio dell’albero del tè in una ciotola di acqua calda
  • eseguire un umidificatore per evitare che l’aria nella stanza si secchi
  • evitare i fattori scatenanti ambientali, come il fumo, che possono aggravare i sintomi

L’agopuntura può aiutare, ma ci sono poche prove per confermare questo

Prevenzione

La rinite non allergica non è prevenibile, ma si consiglia ai pazienti a cui viene diagnosticata di evitare le cause che scatenano i sintomi, se sono noti.

Nei casi di rinite atrofica, il lavaggio e la lubrificazione nasali di routine possono prevenire la formazione di croste e aiutare a mantenere umido il rivestimento nasale.

L’irrigazione giornaliera dei passaggi nasali è una buona pratica preventiva.

Like this post? Please share to your friends: