Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è lo syringoma e come viene trattato?

Uno siringoma è una crescita benigna o non cancerosa causata da ghiandole sudoripare iperattive.

I siringomi di solito si sviluppano sul collo, sulle guance superiori e sulla regione inferiore degli occhi, ma occasionalmente crescono sull’addome, ascella, cuoio capelluto, ombelico e genitali.

Nella maggior parte dei casi, gli siringomi sono innocui e non causano sintomi. Raramente, tuttavia, alcuni individui con siringomi avvertono dolore e prurito estremi, specialmente quando sudano.

Fatti veloci su siringomi:

  • I siringomi si sviluppano principalmente nella prima età adulta, tra i 25 e i 30 anni.
  • I siringomi sono legati a diverse condizioni mediche, incluso il diabete.
  • Sebbene rari, alcune persone hanno una predisposizione genetica verso lo sviluppo.
  • Una volta diagnosticati gli siringomi, di solito non c’è motivo di trattarli.

Che aspetto hanno gli siringomi?

Syringoma.

I siringomi sono piccole papule o dossi costanti, che sono larghi da 1 a 3 millimetri. Le papule di solito crescono in piccoli gruppi e sono tipicamente:

  • giallo
  • Marrone
  • rosa pallido
  • pelle tonica

I cluster di siringoma tendono ad essere simmetrici, il che significa che lo stesso modello appare su entrambi i lati del corpo nello stesso punto.

I siringomi vengono spesso scambiati per altre condizioni della pelle. Le condizioni con sintomi simili agli syringomi includono:

  • milia
  • lichen planus
  • xanthoma
  • iperplasia sebacea
  • acne vulgaris
  • verruche piane
  • cancro della pelle delle cellule basali

Solitamente, gli siringomi si sviluppano nel tempo, ma alcune persone, soprattutto le persone più giovani, possono sperimentare siringomi improvvisi o eruttivi. Gli siringomi eruttivi spesso causano intenso prurito nonché arrossamento e dolore.

Chi ottiene lo syringoma?

Le persone di età compresa tra 25 e 40 anni, in particolare le donne caucasiche e quelle del patrimonio giapponese, sono a maggior rischio di sviluppare la condizione.

Alcune condizioni di salute associate allo sviluppo di siringomi includono:

  • diabete mellito
  • Sindrome di Down
  • Sindrome di Ehlers-Danlos
  • Sindrome di Marfan

In che modo i siringomi si riferiscono alle ghiandole sudoripare?

I siringomi si sviluppano quando le cellule del dotto sudoripare dello strato più esterno della pelle si espandono eccessivamente o le ghiandole sudoripare, formando tumori o crescite anomale dei tessuti.

I condotti del sudore sono strutture tubolari che trasportano il sudore dalla ghiandola sudore alla superficie della pelle per il rilascio e il raffreddamento.

Opzioni chirurgiche

 Credito immagine: Mark A. Taff, (2006, 4 marzo) </ br>“></p> <p align=L’unico modo per curare efficacemente le escrescenze comporta un intervento chirurgico, quindi di solito vengono curati solo dal punto di vista medico quando causano fastidiosi sintomi.

I siringomi possono causare disagio emotivo, specialmente se estesi o sfiguranti. Alcuni siringomi si sviluppano anche molto vicino a tessuti delicati, come quelli degli occhi o dei genitali. I siringomi in queste aree sensibili aumentano il rischio di irritazioni e lesioni e garantiscono la rimozione.

Se è necessario un trattamento medico, ci sono diversi tipi di interventi chirurgici per il trattamento dei siringomi.

È importante notare che, sebbene molti interventi chirurgici possano ridurre la comparsa di siringomi, non è stato dimostrato che un singolo metodo di trattamento sia completamente efficace nel rimuoverli in modo permanente.

Inoltre, tutti gli interventi chirurgici comportano rischi intrinseci, come infezioni e cicatrici.

I tipi di chirurgia dello siringoma comprendono:

Chirurgia laser

Le onde luminose rosse visibili e invisibili sono concentrate e inviate attraverso un laser mirato allo siringoma, distruggendone i tessuti.

La terapia laser è di solito l’opzione di trattamento preferita per gli syringomi perché riduce significativamente il rischio di cicatrici e infezioni. E in molti casi, basta una sola procedura laser per rimuovere completamente la crescita.

elettrochirurgia

Durante l’elettrochirurgia, le correnti elettriche sono concentrate e inviate attraverso lo siringoma. Queste correnti distruggono i tessuti anormali e danneggiano i vasi sanguigni.

In generale, i chirurghi preferiscono le elettrochirurgia e gli interventi chirurgici laser ad altre procedure perché non lasciano una cicatrice evidente. Come per la chirurgia laser, in genere è sufficiente una singola sessione di elettrochirurgia per rimuovere completamente lo siringoma.

Cyrotherapy

Durante la crioterapia, i chirurghi usano sostanze chimiche come l’azoto liquido per congelare lo siringoma.

dermoabrasione

Nella dermoabrasione, i medici usano una ruota incrostata di diamanti o un filo di metallo sottile per rimuovere e livellare fisicamente gli strati superiori della pelle. Questa procedura è spesso inadatta per gli siringomi che sono radicati in profondità nella pelle di una persona.

Secondo l’American Society for Dermatologic Surgery, un miglioramento del 50% nella condizione della pelle mirata è considerato un intervento chirurgico di dermoabrasione di successo.

Peeling chimico

Determinate sostanze chimiche, più comunemente acido tricloroacetico, possono essere applicate direttamente allo siringoma, causando di solito l’asciugatura e la caduta. Se fatto da un’infermiera o da un medico esperto, i peeling chimici spesso non provocano cicatrici.

Asportazione chirurgica

In alcuni casi, gli siringomi devono essere rimossi chirurgicamente con strumenti tradizionali di taglio, raschiatura e sbucciatura. La chirurgia è spesso l’ultima opzione, dato che l’escissione causa inevitabilmente cicatrici e danni ai tessuti.

L’escissione può essere l’unica opzione per i papuli che sono incorporati in profondità nella pelle di una persona. I chirurghi useranno suture o punti per chiudere la ferita aperta risultante.

Ci sono farmaci per gli syringomas?

Chirurgo che opera in teatro con maschera facciale.

Alcuni farmaci topici e orali possono aiutare a distruggere e rimuovere i siringomi, incoraggiando e sostenendo la rigenerazione dei tessuti.

I farmaci sono spesso la prima linea di trattamento per le crescite benigne della pelle, dato il basso rischio di complicazioni, come cicatrici, danni ai tessuti e infezioni.

I farmaci usati per trattare gli syringomi includono:

  • retinoidi topici o orali
  • atropina topica

I lavaggi e le creme che contengono basse concentrazioni (meno del 10 percento) di sostanze chimiche che esfoliano o rimuovono delicatamente gli strati superiori della pelle possono anche aiutare a ridurre l’aspetto degli siringomi.

I prodotti chimici da cercare e i fattori da considerare quando si acquista un esfoliante sicuro ed efficace includono:

  • acido glicolico
  • acido piruvico
  • acido mandelico
  • acido lattico
  • acido salicilico
  • per i prodotti con esfolianti assicurati che gli esfolianti siano lisci, preferibilmente tondi e di tutte le stesse dimensioni e forma
  • utilizzare miscele esfolianti fatte in casa, come lo zucchero bianco mescolato con olio d’oliva o di cocco
  • evitare prodotti con microsfere
  • evitare prodotti contenenti irritanti noti associati all’essiccazione e al danneggiamento della pelle, come toluene, parabeni, solfati e metilisotiazolinone (MIT)

In genere ci vogliono mesi o anni di uso continuo per far funzionare questi prodotti. Esfoliandola troppo spesso o utilizzando prodotti che contengono esfolianti irregolari o affilati, può causare secchezza, danni ai tessuti e persino cicatrici.

Prevenzione

L’unico vero modo per prevenire lo siringoma è quello di esfoliare regolarmente, utilizzare astringenti e sottoporsi a terapie che mirano a ridurre o limitare l’attività delle ghiandole sudoripare. Evitare o proteggere la pelle da fattori di stress ambientali e chimici come i raggi UV può anche aiutare a ridurre il rischio di crescita di papule.

I fattori che possono ridurre il rischio di siringomi includono:

  • indossare la protezione solare
  • evitare irritanti della pelle e allergeni
  • assicurandosi che i livelli di zucchero nel sangue siano in un intervallo sano perché gli syringomi sono considerati una complicazione del diabete
  • mangiare una dieta sana ed equilibrata ricca di nutrienti della pelle come la vitamina A ed E
  • utilizzando rimedi esfolianti a domicilio o prodotti da banco una volta alla settimana, ogni due settimane o secondo necessità
  • utilizzando astringenti naturali e tonici della pelle, come succo di limone e aceto di sidro di mele

Tossina botulinica Le iniezioni, meglio conosciute come Botox, sono utilizzate per ridurre l’iperidrosi o la sudorazione eccessiva e possono essere di aiuto nella prevenzione e nel trattamento degli siringomi.

Uno studio del 2016 ha rilevato che somministrare iniezioni di Botox insieme alla terapia laser con C02 ha significativamente migliorato il risultato per gli siringomi.

Porta via

A parte l’aspetto estetico, in genere non ci sono effetti collaterali o complicanze associati a siringomi.

Chiunque sviluppi una nuova crescita della pelle o avvisi qualsiasi cambiamento di dimensioni, forma o consistenza a una crescita esistente, dovrebbe parlare con un medico.

Like this post? Please share to your friends: