Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è un’aritmia sinusale?

Il cuore di una persona dovrebbe battere con intervalli regolari, proprio come la lancetta dei secondi su un orologio. Un’aritmia è quando c’è un problema con il ritmo del cuore, o batte irregolarmente. L’aritmia sinusale è un tipo di aritmia.

In questo articolo, vediamo cos’è un’aritmia sinusale, come viene diagnosticata e se si tratta di problemi di salute. Anche se verranno trattati diversi tipi di aritmia sinusale, questo articolo si concentrerà sull’aritmia del seno respiratorio.

Definizione e tipi

Donna che tiene fino a metà di un modello del cuore umano davanti al petto.

L’aritmia sinusale non si riferisce alle cavità del seno nel viso ma al nodo seno-sinusale o sinusale nel cuore.

Il nodo senoatriale o sinusale si trova nella camera superiore sul lato destro del cuore, che è chiamato atrio destro.

Il nodo del seno è noto come “pacemaker” naturale del cuore, il che significa che è responsabile del ritmo dei battiti cardiaci di una persona.

Il ritmo sinusale normale è un ritmo regolare che si trova nelle persone sane.

Arrhythmia sinusale significa che c’è un’irregolarità nel ritmo cardiaco, che origina dal nodo del seno.

In generale, le aritmie sinusali possono essere:

  • Tachicardia sinusale, che è una frequenza cardiaca più veloce, battendo più di 100 battiti al minuto.
  • Bradicardia sinusale, che è quando la frequenza cardiaca batte più lentamente o meno di 60 battiti al minuto.

Aritmia del seno respiratorio

L’aritmia del sinus respiratorio è effettivamente benigna, il che significa che non è dannosa. Si verifica quando la frequenza cardiaca di una persona si riferisce al ciclo respiratorio. In altre parole, quando la persona respira, la frequenza cardiaca aumenta e quando espirano, la velocità diminuisce.

L’aritmia del seno respiratorio è più comune nei bambini rispetto agli adulti e tende a scomparire quando invecchiano.

Il tempo tra ogni battito cardiaco è noto come l’intervallo P-P. Nella maggior parte delle persone, c’è una leggera variazione di meno di 0,16 secondi. In caso di aritmia respiratoria del seno, l’intervallo P-P sarà spesso più lungo di 0,16 secondi quando la persona espira.

Quando il cuore accelera, durante l’esercizio, ad esempio, il ritmo della frequenza cardiaca tende a diventare più regolare.

Diagnosi

Elettrocardiogramma (ECG) o lettura del battito cardiaco.

Il modo più comune per diagnosticare l’aritmia è prendere una registrazione elettrica del ritmo cardiaco, utilizzando una macchina chiamata elettrocardiogramma (ECG o ECG).

Un ECG o EKG misura diversi aspetti del cuore, tra cui la frequenza, il ritmo e gli intervalli tra i battiti.

In caso di aritmia del seno respiratorio, la frequenza cardiaca al minuto è solitamente normale. Tuttavia, il tempo tra ogni battito può variare, indicando un’aritmia.

Il tempo tra ogni battito sarà più breve di una persona che inspira e più a lungo mentre espirano.

Spesso c’è una variazione di oltre 0,12 secondi tra l’intervallo più lungo e l’intervallo più breve. Questo darà al medico il segno più chiaro che la persona ha un’aritmia sinusale.

Cause e fattori di rischio

Le aritmie sinusali sono comuni nei bambini e talvolta si riscontrano anche negli adulti. I bambini con aritmia sinusale respiratoria tenderanno a vedere diminuire i loro sintomi, man mano che invecchiano senza bisogno di cure.

Sebbene non sia nota la causa esatta dell’aritmia del seno respiratorio, i ricercatori ritengono che possa verificarsi un aumento dell’efficienza o consentire al cuore di fare meno lavoro mantenendo i corretti livelli di gas nel sangue.

Altri ritmi irregolari del cuore

Uomo che si esercita sul tapis roulant in palestra.

Esistono molti tipi di aritmia che hanno origine in altri percorsi elettrici del cuore. I tipi principali includono:

  • Fibrillazione atriale: il cuore batte irregolarmente a causa di anomalie di conduzione.
  • Tachicardia sopraventricolare: la frequenza cardiaca è anormalmente veloce a riposo.
  • Blocco cardiaco: quando il cuore batte più lentamente, il che può causare il collasso di una persona.
  • Fibrillazione ventricolare: il cuore ha un ritmo disorganizzato che porta alla perdita di coscienza e alla morte se non viene trattato.

Le aritmie possono colpire persone di qualsiasi età, sebbene la fibrillazione atriale sia più comune nelle persone anziane.

I fattori che aumentano il rischio di aritmia includono:

  • bevendo alcool
  • uso del tabacco
  • esercizio eccessivo
  • consumo di caffeina
  • alcuni farmaci e droghe ricreative
  • essere sovrappeso
  • avere una malattia virale
  • precedente infarto o insufficienza cardiaca

Sindrome del seno malato

La sindrome del seno malato (SSS) è quando il nodo del seno provoca anomalie nel ritmo cardiaco. Ciò si verifica quando il nodo del seno cicatrici e viene sostituito da tessuti fibrosi nel tempo.

Esistono diverse aritmie associate a SSS:

  • fibrillazione atriale
  • grave bradicardia sinusale
  • Sindrome tachicardica-bradicardica, nota anche come sindrome da tachy-brady
  • blocco sinusale o pause sinusali

SSS colpisce più comunemente le persone anziane e entrambi i sessi allo stesso modo. Mentre l’SSS può essere asintomatico in alcuni casi, può anche causare l’esperienza di una persona:

  • svenimenti
  • palpitazioni
  • fatica
  • mancanza di respiro

    Il trattamento include spesso l’uso di un pacemaker. Se non trattata, l’SSS può avere gravi conseguenze per la salute di una persona.

    Farmaci come digossina, beta-bloccanti e calcio-antagonista possono peggiorare la SSS.

    prospettiva

    L’aritmia del seno respiratorio non è considerata una preoccupazione per la salute. Tuttavia, altre aritmie possono talvolta indicare malattie cardiache.

    Una persona anziana con una grave aritmia può richiedere un pacemaker. Le persone con apnea del sonno sono anche più probabilità di sperimentare aritmie, tra cui aritmia sinusale respiratoria.

    I casi di aritmia del seno respiratorio nei bambini e nei giovani spesso migliorano senza trattamento, come qualcuno invecchia. Questo perché il cuore di un bambino è ancora in crescita e in via di sviluppo e cambiamenti al cuore possono portare a aritmia sinusale respiratoria.

    Se un bambino ha un’aritmia sinusale respiratoria, un medico potrebbe desiderare di monitorarlo ma probabilmente non offrirà alcun trattamento a meno che il problema non diventi grave, causi sintomi o continui nell’adolescenza.

    Tuttavia, i casi nelle persone anziane sono più insoliti e potrebbero richiedere un ulteriore esame. Se l’aritmia sinusale respiratoria è causata da una malattia cardiaca sottostante, allora dovrà essere trattata separatamente.

    Like this post? Please share to your friends: