Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cos’è un utero bicornuto?

Un utero bicornuto si verifica quando una donna ha un utero a forma di cuore. Quindi, la condizione è a volte indicata come “grembo a forma di cuore”.

L’utero nel corpo femminile è l’organo in cui un uovo fertilizzato cresce e si sviluppa in un bambino.

La forma dell’utero di una donna può essere significativa quando sta cercando di concepire, così come durante la sua gravidanza.

Una donna con un utero bicornuto può scoprire che il suo bambino si trova in una posizione irregolare, che può influire sul parto.

Fatti veloci sull’utero bicornuto:

  • Non è chiaro se avere un utero bicornuto influisca sulla fertilità.
  • L’unico trattamento per la condizione è la chirurgia per correggere la forma.
  • Ci sono altri tipi di irregolarità che possono colpire anche l’utero di una donna.

L’utero bicorne influisce sulla fertilità

donna incinta che discute di utero bicornuale con ginecologo

Alcuni rapporti hanno dimostrato che questa variazione dell’utero non fa la differenza quando una donna sta cercando di rimanere incinta. Si pensa che avere un utero a forma di cuore non influisca sull’impianto dell’embrione.

Tuttavia, la ricerca precedente suggerisce che avere un’anormalità uterina è più comune nelle donne che non sono riuscite a concepire un bambino.

Un utero bicorne può anche aumentare il rischio che una donna abbia un aborto nelle fasi successive della gravidanza e che il bambino venga curato in anticipo.

Si pensa che questi problemi siano dovuti a contrazioni uterine irregolari oa ridotta capacità uterina causata dalla forma irregolare dell’utero.

È più probabile un aborto?

Le cifre esatte sul maggiore rischio di aborto e di parto precoce sono difficili da individuare. Ampie variazioni in queste figure rendono difficile per una donna sapere quali potrebbero essere le probabilità di aborto spontaneo.

Un rapporto, ad esempio, afferma che aborti ripetuti nelle donne con difetti uterini possono essere compresi tra 1,8 e 37,6 per cento.

Una donna con un utero bicorne ha anche una maggiore probabilità di dare alla luce un bambino con difetti alla nascita rispetto a una donna con un utero a forma regolare.

In uno studio, è stato riportato che i rischi di anormalità della nascita nei bambini nati da una donna con un utero bicornuto erano quattro volte superiori rispetto a una donna senza la condizione.

Se una donna con un utero bicornuto rimane incinta, le sue condizioni sarebbero considerate ad alto rischio. Ciò significa che la gravidanza verrebbe monitorata più spesso con un aumento dei controlli sulla salute e sullo stato di avanzamento del bambino per identificare eventuali problemi all’inizio e ridurre al minimo i rischi.

Se un bambino finisce in una posizione di culatta prima della nascita, potrebbe essere necessario un taglio cesareo.

Sintomi

Donna che forma il cuore sull'utero per dimostrare l'utero bicornuto.

Circa il 3% delle donne ha un utero irregolare. L’irregolarità può essere la dimensione dell’utero, la sua struttura o la sua forma. Avere un utero bicornuto è uno dei tipi più comuni di irregolarità.

Spesso, una donna nasce con un utero bicorne, ma potrebbe non esserne consapevole, poiché non ci sono altri sintomi o i sintomi non sembrano nulla di insolito. Molte donne scoprono di avere questa condizione solo dopo un’ecografia o un test di imaging.

Tuttavia, è possibile che una donna con un utero bicorne provi uno dei seguenti sintomi associati:

  • rapporto doloroso
  • dolore o fastidio all’addome
  • sanguinamento vaginale irregolare
  • dolore mestruale
  • aborti ripetuti

Cause dell’utero bicorne

L’utero di una donna si sviluppa quando lei è nel grembo di sua madre. Se il suo grembo non si sviluppa normalmente, può verificarsi un difetto uterino. Questo è noto come anormalità congenita, il che significa che una donna ce l’ha fin dalla nascita. È impossibile prevenire o arrestare questa condizione.

Un utero bicornuto si verifica a causa di uno sviluppo anormale dei dotti paramesonefrici.

Quando i dotti non si fondono correttamente, l’utero si divide in due proiezioni, causando l’aspetto a forma di cuore.

Diagnosi

A causa della sottigliezza dei sintomi, una donna con un utero bicornato potrebbe non sapere mai di avere questo fino a quando non ha un’ecografia quando è incinta o per qualche altro motivo. A volte, potrebbe non essere mai rilevato.

Quando vedere un dottore

Tecnico che schiaccia il gel sullo scanner ad ultrasuoni.

Se una donna sperimenta aborti ripetuti, sanguinamento irregolare o periodi insolitamente dolorosi, è una buona idea per lei vedere un medico.

I seguenti test possono essere eseguiti per diagnosticare un utero bicornuto:

  • un esame pelvico
  • un isterosalpingogramma o radiografia dell’utero e delle tube di Falloppio dopo l’iniezione di un colorante speciale
  • un ultrasuono in cui vengono utilizzate onde sonore ad alta frequenza per creare un’immagine dell’utero
  • risonanza magnetica (MRI) utilizzando forti campi magnetici e onde radio per produrre immagini dettagliate dell’utero

Altre anomalie uterine

Alcune altre anomalie uterine includono:

Septate uterus

Questo è dove una fascia di muscoli o tessuti chiamata setto divide l’utero in due. Ciò può portare a una donna che ha abortito ripetutamente. La chirurgia è spesso raccomandata per riparare l’utero.

Utero unicorno

Conosciuto anche come utero a senso unico. Questa è una malformazione uterina in cui solo la metà dell’utero si forma.

Trattamento e chirurgia

Una donna potrebbe non aver mai bisogno di cure per un utero bicornuto. Se è necessario, l’intervento chirurgico è noto come metropellita di Strassman.

Questo intervento può essere raccomandato se una donna ha ripetuto aborti e l’utero bicorne è ritenuto la causa.

Eseguire questa procedura, come soluzione per l’infertilità, è controverso, poiché la maggior parte delle ricerche svolte suggerisce che avere un utero bicornuto non pregiudichi le possibilità di una donna di rimanere incinta.

Porta via

Alcune prove suggeriscono che i problemi, come aborto spontaneo e parto precoce, sono più probabili nelle donne con questa condizione, anche se non esclude una gravidanza riuscita e una consegna naturale.

Le donne con un utero bicornuto che rimangono incinte dovrebbero avere ulteriori controlli e controlli durante la gravidanza, per ridurre al minimo i rischi e identificare eventuali problemi all’inizio.

Like this post? Please share to your friends: