Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa aspettarsi quando si visita un medico per il diabete

Il diabete è una condizione che colpisce i livelli di zucchero nel sangue di una persona e può richiedere vari trattamenti. Comprendere quali medici aiutano a curare il diabete può semplificare il processo, rendendolo meno stressante.

Questo articolo aiuta le persone con diabete a comprendere le principali differenze tra i vari specialisti del diabete.

Copre inoltre alcune linee guida comuni da seguire per la visita di ciascuno di questi esperti, per assicurarti di ottenere il massimo dal tuo trattamento.

Quali medici aiutano nel trattamento del diabete?

Ci sono un certo numero di specialisti del diabete che possono essere coinvolti nel trattamento di qualcuno con questa condizione comune.

Poiché ciascuno di questi specialisti ha un ruolo leggermente diverso, ci sono alcune cose fondamentali da considerare prima di vederle.

Medici generici

[donna anziana che vede un dottore]

Un medico generico spesso aiuta nel trattamento delle persone con diabete. I controlli periodici di solito vengono effettuati una volta ogni 3 o 4 mesi.

Se c’è qualcosa al di fuori della loro area di competenza, un medico generico invierà spesso un individuo ad un endocrinologo prima di tutto.

endocrinologi

Gli specialisti più comuni nel campo del diabete sono gli endocrinologi.

Gli endocrinologi sono specializzati nelle ghiandole del corpo e negli ormoni prodotti da quelle ghiandole.

Il pancreas è una ghiandola che viene sotto i riflettori durante la gestione del diabete. Produce insulina che aiuta a regolare la glicemia. Nel caso di persone con diabete, l’insulina non viene prodotta o non funziona correttamente.

La maggior parte delle volte le persone con diabete di tipo 1 sono sottoposte alle cure di un endocrinologo. Le persone con diabete di tipo 2, che hanno fluttuanti livelli di zucchero nel sangue, avranno anche bisogno di vedere un endocrinologo.

Visita di un dottore per il diabete

Quando si visita un medico sul diabete per la prima volta, è importante che una persona si prepari alla visita.

Tenere un diario

Per almeno una settimana prima dell’appuntamento, un individuo dovrebbe tenere un diario di tutti i sintomi che ha. Il diario dovrebbe includere qualsiasi sintomo, indipendentemente dal fatto che possano essere correlati al diabete o meno.

Un medico vorrà usare il diario come riferimento per la creazione del piano di trattamento di un individuo. Questo è fondamentale in quanto non tutti i casi di diabete possono essere trattati allo stesso modo.

Digiuno

È importante comprendere i requisiti relativi al digiuno per la prima visita.

Molte visite per la prima volta richiedono che una persona esegua un test della glicemia a digiuno. Questo significa non mangiare o bere altro che acqua per almeno 8 ore prima del test. I test di digiuno sono meglio programmati al mattino presto, quando si passa 8 ore senza cibo può essere fatto durante la notte, quando una persona dorme.

Prendere appunti

È anche molto utile per le persone portare un notebook o un laptop quando si recano dal proprio medico per la prima volta, al fine di annotare le informazioni. Questo aiuta a tenere traccia delle cose importanti che vengono discusse e di eventuali domande.

Prepararsi adeguatamente alla prima visita da un medico può aiutare a garantire che sia il più produttivo possibile e che chiarisca il diabete e le sue varie complicanze.

Supportare le reti

Un medico o un endocrinologo può aiutare le persone con diabete a comprendere i fatti sul miglior trattamento per loro. Ma questo è solo un aspetto che può aiutare qualcuno a gestire con successo la condizione.

Avere una rete di supporto più ampia di specialisti pertinenti può davvero fare la differenza nel trattamento per le persone con diabete.

dietologi

Un dietologo può aiutare una persona con diabete a trovare una dieta equilibrata adatta al proprio stile di vita.

Comprendere il ruolo delle proteine, dei grassi e, nello specifico, dei carboidrati, nel corpo è importante per la gestione del diabete. I dietisti possono anche discutere:

[un dietologo aiuta un bambino con diabete di tipo 1]

  • i migliori metodi per il controllo delle porzioni
  • cenare fuori con il diabete
  • modi per gestire con successo lo zucchero nel sangue

Inoltre, i dietisti sono addestrati a fornire alle persone le capacità di autogestione per:

  • testare la glicemia a casa
  • somministrare iniezioni
  • gestione di glicemia alta o bassa

Educatori certificati per il diabete

Certified Diabetes Educators (CDE) sono professionisti della salute che hanno una vasta conoscenza ed esperienza delle ultime notizie e pratiche per la gestione o la prevenzione del diabete e dei prediabetes.

Hanno una formazione specializzata su come educare le persone a gestire il loro diabete per ottimizzare la loro salute in futuro.

Visitare un CDE può anche aiutare le persone con diabete a capire le loro condizioni.

nefrologi

Chiunque soffra di diabete è più a rischio di malattie renali nel tempo rispetto a qualcuno senza la condizione. Sono necessari test regolari per monitorare la funzionalità renale. Questo è normalmente effettuato da un medico generico.

Se un medico trova qualcosa che ha bisogno di un’ispezione più approfondita, può riferire una persona a un nefrologo per ulteriori test. Un nefrologo è un medico specializzato nell’aiutare a prendersi cura del rene.

Allenatore fisico

L’attività fisica svolge un ruolo importante nella gestione del diabete attraverso:

  • aiutando a mantenere i livelli di zucchero nel sangue
  • aiutando a promuovere un peso sano
  • mantenere il sistema circolatorio forte

Le persone possono lavorare con un istruttore fisico per creare un programma di esercizi personalizzato che funzioni per loro.

Podologi

Le persone con diabete possono trarre beneficio dal vedere regolarmente un podologo. Questo perché il diabete non adeguatamente controllato può danneggiare i nervi delle gambe e dei piedi.

I nervi danneggiati alle gambe e ai piedi possono causare un disturbo chiamato neuropatia diabetica sensoriale. Questa è l’incapacità di sentire calore, freddo o dolore.

oculisti

[giovane oculista sorridente al lavoro]

Le persone con diabete sono spesso incoraggiate a sottoporsi a regolari controlli con gli oculisti, altrimenti noti come oftalmologi.Questo perché il diabete può colpire gli occhi di una persona.

Le persone con diabete hanno maggiori probabilità di sviluppare condizioni agli occhi, come ad esempio:

  • cataratta
  • glaucoma
  • retinopatia (danno alla retina)

Un oftalmologo verificherà regolarmente i sintomi dei disturbi dell’occhio. Questo aiuta a prevenirli o trattarli il prima possibile.

dentisti

Le persone con diabete possono anche essere a maggior rischio di malattie gengivali. Una corretta igiene dentale può aiutare a prevenire le malattie gengivali.

Visite regolari a un dentista possono tenere traccia di eventuali cambiamenti nella salute delle gengive e decidere un piano di trattamento nuovo o migliorato.

Quando vedere uno specialista

Vedere uno specialista per il diabete non è necessario in ogni caso. Ci sono molte persone con diabete di tipo 2 che gestiscono i loro livelli di zucchero nel sangue da soli, a casa.

Per gli altri, ci possono essere complicazioni o segni che potrebbero aver bisogno di vedere uno specialista. I motivi per cui una persona può vedere uno specialista includono:

  • fallire le normali opzioni di trattamento
  • nuovi sintomi che affiorano
  • sintomi o sintomi ricorrenti che peggiorano
  • trattamenti quotidiani complessi come pompe per insulina o iniezioni multiple
  • essere confusi dai materiali educativi
  • avere difficoltà a trovare i giusti livelli di insulina o trattamenti
  • problemi alla ricerca delle ultime opzioni di trattamento
  • bisogno di aiuto con la comprensione e la gestione di una dieta salutare
  • partecipare a ricerche sperimentali o casi di studio

I medici generici faranno tutto il possibile per aiutare un individuo a curare il diabete. Tuttavia, ci sono momenti in cui uno specialista è appropriato.

Controlli regolari con specialisti sono di solito una buona idea. I medici generici possono rivolgersi a un certo numero di specialisti per aiutare il loro piano di trattamento ad avere successo.

Like this post? Please share to your friends: