Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa c’è da sapere sugli emangiomi interni?

Gli emangiomi sono di solito un tipo innocuo di nodulo, un tumore non canceroso. Sono una crescita anormale dei vasi sanguigni in eccesso.

Di solito appaiono sulla pelle come una voglia rossa, che è il tipo più comune di tumore nei neonati.

Le persone con più emangiomi cutanei hanno più probabilità di avere un emangioma interno rispetto alle persone con un singolo tumore della pelle. La maggior parte delle persone con emangiomi interni non ha alcun segno esteriore di esso, tuttavia.

Mentre gli emangiomi cutanei sono problemi infantili, gli emangiomi interni di solito colpiscono gli adulti. Di solito non vengono trovati finché il corpo non viene scansionato per qualche altro motivo. Gli adulti spesso portano questi grumi interni senza rendersene conto.

Quando queste escrescenze si verificano all’interno del corpo, spesso colpiscono il fegato. Questo grande organo ha molti ruoli.

tipi

Molti organi interni possono avere emangiomi. I due che sono stati studiati di più sono il fegato e il cervello.

Emangioma epatico

Immagine del fegato.

La maggior parte degli emangiomi interni colpisce il fegato.

Di solito sono piccoli e non producono alcun sintomo.

Alcuni emangiomi epatici più grandi possono tuttavia dare problemi. Se sono più grandi di 4 centimetri (circa 1,6 pollici), possono causare disagio o una sensazione di pienezza nello stomaco.

Più raramente, i sintomi possono includere perdita di peso, nausea e sentirsi pieni prima quando si mangia. Se il tumore sanguina o ha un coagulo di sangue associato, può esserci dolore.

Emangioma cerebrale

I tumori vascolari sono rari nel cervello. I tumori cerebrali in generale sono rari e gli emangiomi cerebrali sono una piccola parte di questi.

Due tipi di emangioma influenzano il cervello:

  • Emangioblastoma: circa il 2% di tutti i tumori che iniziano nel cervello sono emangiomi. Questi di solito colpiscono le parti più basse del cervello: il tronco cerebrale e il cervelletto.
  • Gli emangiopericitomi sono meno comuni e si sviluppano nei rivestimenti del cervello o del midollo spinale, le meningi. Questa è la stessa parte che si infiamma nella meningite.

Gli emangioblastomi sono tumori innocui a crescita lenta. Come gli emangiomi che colpiscono altri organi o la pelle, si formano dalla crescita eccessiva delle cellule che compongono lo strato interno dei vasi sanguigni.

Gli emangioblastomi sono più frequenti nelle persone affette dalla malattia di von Hippel-Lindau, una malattia genetica trasmessa attraverso le famiglie. Oltre a molti con questa malattia che ha emangiomi nel cervello, il disturbo può anche produrre emangiomi nella parte posteriore dell’occhio. C’è anche più rischio di cisti pancreatiche e renali con la malattia di von Hippel-Lindau.

Gli emangiopericitomi sono diversi. Sono tumori più rari e di alto grado che si pensa formino da una crescita eccessiva delle cellule che circondano i vasi sanguigni nelle meningi. Possono infine diffondersi in altre parti del corpo.

Diagnosi

Mentre sono rari nel complesso, emangiomi interni sono visti più spesso nel fegato. Di conseguenza, vi sono buone informazioni sulla diagnosi e sul trattamento degli emangiomi in quest’area. Vi sono anche buone informazioni sugli emangiomi cerebrali.

I medici ispezionano alcuni risultati della scansione.

La ricerca medica su altri emangiomi interni è molto meno avanzata o dettagliata di quella per gli emangiomi nella pelle. La guida medica per l’emangioma esterno è ben sviluppata.

Molti emangiomi interni sono descritti nelle riviste mediche come “case report” – descrizioni di medici che hanno trattato uno o due casi.

Gli emangiomi che colpiscono il tubo del cibo dalla bocca allo stomaco, noti come emangiomi esofagei, sono molto rari. Nel 2010, un caso clinico di un tale emangioma citava le cifre del New York Medical College. Tra quasi 20.000 autopsie fatte in un decennio, sono stati trovati solo tre casi di emangioma esofageo.

Per il caso della donna descritto in questo rapporto, i dettagli riguardavano la particolare esperienza di diagnosi e chirurgia per il nodulo nella tubazione alimentare. Il paziente di 28 anni ha recuperato completamente.

Gli emangiomi interni sono rari in generale e raramente causano problemi. Di solito vengono scoperti per caso quando il corpo viene scansionato per qualche altro motivo.

Se la scansione scopre accidentalmente un emangioma o un’imaging viene ordinato di indagare sui sintomi causati da uno, i test sono gli stessi. In alcuni casi, un medico può essere in grado di sentire un nodulo e un emangioma interno può essere trovato attraverso uno di questi test:

  • Raggi X, compresi quelli semplici, o l’elaborazione dettagliata del computer delle immagini a raggi X prodotte mediante tomografia computerizzata (tomografia computerizzata)
  • Scansioni MRI (risonanza magnetica), che hanno maggiori probabilità di essere in grado di vedere i grumi molli dell’emangioma
  • Angiogramma, una scansione a raggi X che mostra un colorante iniettato nei vasi sanguigni per evidenziare l’emangioma

Trattamento

La maggior parte degli emangiomi interni che vengono scoperti o studiati non hanno bisogno di cure.

Quando questi tumori benigni hanno bisogno di trattamento, l’approccio adottato dai medici sarà simile a quello di qualsiasi altro nodulo benigno.

Vengono rimossi solo se premono su un organo o influenzano il funzionamento del corpo. Se ciò accade, possono essere rimossi chirurgicamente. Se causano dolore, questo potrebbe essere un altro motivo per farlo funzionare.

Per questi emangiomi interni meno comuni che necessitano di trattamento:

Un uomo sta per avere la radioterapia.

  • Gli emangiomi cerebrali vengono rimossi chirurgicamente, ma una forma di radiazione focalizzata può essere aggiunta se non viene completamente rimossa.
  • Gli emangiomi epatici vengono rimossi solo quando i sintomi danno particolari problemi, o il tumore benigno si sta ingrandendo a un ritmo più veloce.
  • Gli emangiomi epatici di grandi dimensioni nei bambini possono portare al pericolo per il cuore a causa di un effetto sui vasi sanguigni. Steroidi, farmaci per il cuore, rimozione chirurgica e, raramente, chirurgia epatica radicale saranno presi in considerazione.

A differenza di altre escrescenze benigne che non ritornano dopo l’intervento chirurgico, alcuni emangiomi ricrescono.

Un farmaco usato per emangiomi cutanei particolarmente problematici nei bambini piccoli non è stato approvato per il trattamento degli emangiomi interni.

Alcuni bambini che sono stati trattati per emangiomi cutanei multipli hanno avuto emangiomi interni che sono stati trattati anche con il farmaco chiamato propranololo. Saranno necessarie ulteriori ricerche prima che il farmaco venga utilizzato per gli emangiomi interni che non sono collegati alle lesioni cutanee.

Scritto da Markus MacGill

Like this post? Please share to your friends: