Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa c’è da sapere sugli occhi di procione?

Gli occhi di procione possono essere usati per descrivere grandi anelli scuri intorno agli occhi. Possono indicare alcune condizioni diverse che causano sanguinamento interno vicino agli occhi.

La condizione non è causata dalla mancanza di sonno o cosmetici, ma è il risultato di una condizione medica o lesioni. La diagnosi, il trattamento e il tempo di recupero dipendono da ciò che l’ha causato.

Cosa sono gli occhi di procione?

Occhi di procione

Medicamente noto come ecchimosi periorbitale, questa condizione descrive lividi e scolorimento intorno agli occhi di una persona che assomigliano alle occhiaie attorno agli occhi di un procione.

Il sangue che si accumula nei tessuti molli intorno agli occhi provoca lividi, che possono variare di colore dal rosso al viola scuro. La dimensione dei lividi può anche variare a seconda della causa e del tipo di lesione.

Gli occhi di procione sono di solito un segno di una condizione grave che dovrebbe essere diagnosticata e trattata immediatamente.

Le cause

Eventi traumatici, o una frattura, in genere causano gli occhi di procione. Altre condizioni possono contribuire al sintomo, ma sono meno comuni.

Frattura del cranio basale

Le fratture del cranio basale (BSF) sono la causa più comune degli occhi di procione.

Una frattura del cranio basale comporta rotture nelle ossa che costituiscono la base del cranio, tra cui l’osso temporale, l’osso occipitale, l’osso sfenoidale o l’osso etmoide.

Queste interruzioni sono probabilmente dovute a eventi traumatici, come incidenti automobilistici, cadute da grandi altezze e infortuni sportivi. Le interruzioni in queste aree non sono sempre evidenti sui raggi X e all’inizio potrebbero essere facili da ignorare.

Gli occhi di procione possono richiedere ore o giorni per svilupparsi e possono scivolare dalla diagnosi iniziale in un pronto soccorso o unità di terapia intensiva.

craniotomia

Occhi di procione meningite

Alcune procedure coinvolte con la chirurgia cerebrale, come una craniotomia, possono anche causare occhi di procione. Una craniotomia è una procedura in cui i chirurghi rimuovono una parte del cranio per esporre il cervello.

I chirurghi sostituiscono il pezzo del cranio, ma se provocano sanguinamento rompendo le meningi, la persona probabilmente svilupperà occhi di procione.

Fratture facciali

È probabile che anche gli occhi di procione si presentino se le ossa sottili che circondano gli occhi si rompono. Questi sono i familiari occhi neri causati da lesioni facciali che possono verificarsi su entrambi i lati del viso.

Un naso rotto, uno zigomo rotto e una presa per gli occhi rotta sono altre possibili cause.

amiloidosi

L’amiloidosi si verifica quando una proteina anormale chiamata amiloide si accumula negli organi del corpo. Se l’amiloide si accumula nei capillari, può indebolirsi e rompersi. Quando ciò accade, una persona può sviluppare occhi di procione dopo una semplice azione, come tosse, starnuti o stropicciandosi gli occhi.

I sintomi dell’amiloidosi possono variare drasticamente a seconda di dove si accumula la proteina e possono influenzare ogni persona in modo diverso.

Alcuni tipi di cancro

Alcuni tipi di cancro, come il neuroblastoma, possono anche causare la comparsa di occhi di procione.

Il neuroblastoma si riferisce a tumori che crescono nello sviluppo di cellule nervose e si trovano ovunque lungo il sistema nervoso simpatico. Il neuroblastoma si verifica più spesso nei neonati e nei bambini.

Rinoplastica

La rinoplastica è una chirurgia plastica che comporta la ristrutturazione dell’osso e della cartilagine nel naso.

Questa procedura viene eseguita per migliorare la funzione del naso o modificarne la forma per renderla più accattivante. A seconda dell’entità dell’intervento, è possibile che la rinoplastica causi gli occhi di procione.

Altre cause

Altre cause meno comuni per gli occhi di procione includono:

  • allergie
  • rabdomiosarcoma
  • leucemia
  • anemia aplastica
  • miosite orbitale
  • pertosse
  • trombocitopenia
  • sinusite
  • altra chirurgia estetica
  • malattia da deposizione a catena leggera (LCDD)

Sintomi

I sintomi causati dagli occhi procione e di accompagnamento includono:

  • gonfiore delle palpebre
  • tenerezza nella zona
  • decolorazione
  • Segno di battaglia, che è un modello di lividi simile che appare dietro l’orecchio
  • lividi che appaiono ore o giorni dopo il trauma
  • un occhio rosso, o emorragia subcongiuntivale
  • cambiamenti sensoriali, come perdita dell’udito, visione offuscata o senso dell’olfatto ridotto
  • debolezza muscolare
  • ipertensione e battito cardiaco

Nel caso del neuroblastoma, gli occhi di procione possono essere accompagnati da altri sintomi come:

  • pupille fisse e dilatate
  • occhi rossi
  • dolore osseo
  • occhi che non riescono a muoversi nella stessa direzione

Le persone con amiloidosi possono anche sperimentare:

  • palpebre cadenti
  • un bulbo oculare sporgente
  • una crescita nell’area circostante
  • dolore che accompagna questi sintomi

Diagnosi

Occhi di procione CT Scan

I medici di solito diagnosticano gli occhi di procione mentre cercano la condizione che li causa. Possono eseguire un esame fisico, inclusi test del movimento oculare, test del nervo e toccare l’area circostante.

I test di imaging rappresentano la parte più importante di una diagnosi. Permettono ai medici di identificare la causa degli occhi di procione in modo non invasivo. I medici useranno spesso una scansione di tomografia computerizzata (CT) per ottenere un’immagine dettagliata del cranio.

complicazioni

Occhi di procione possono portare a complicazioni se non trattate. Lesioni traumatiche, come fratture del cranio basale, possono causare lesioni cerebrali significative, quindi la persona deve essere sottoposta a test per qualsiasi lesione duratura causata dal trauma.

I medici monitoreranno anche le persone con occhi di procione per complicazioni come:

  • meningite
  • sangue negli occhi
  • paralisi facciale o l’incapacità di controllare i muscoli facciali
  • aneurismi
  • sanguinamento nel cervello
  • perdite di liquido cerebrospinale
  • anomalie nelle ossa del cranio o del viso

I medici cercheranno anche i sintomi della sindrome post-concussiva, che possono includere sintomi apparentemente semplici, come mal di testa, ronzio nelle orecchie e stanchezza. I cambiamenti sensoriali e l’insonnia sono anche segni di sindrome post-concussiva.

Trattamento

Gli occhi procione non richiedono spesso un trattamento. I medici si concentreranno sul trattamento della causa, che dovrebbe consentire agli occhi di procione di andare via senza alcuna assistenza.

Nel caso di fratture craniche basali o craniotomia, il trattamento può comportare un intervento chirurgico. Questo è particolarmente vero se le meningi sono state rotte.

Le fratture facciali possono anche essere trattate con chirurgia, piastre protettive e altri dispositivi per riparare la ferita e prevenire ulteriori danni.

Le persone con tumori e crescite come il neuroblastoma possono ricevere cure mediche appropriate. Il trattamento per l’amiloidosi, ad esempio, comporta la riduzione della quantità di amiloide nel sangue.

I medici cureranno anche altre complicanze degli occhi di procione, come la meningite e gli aneurismi. La chirurgia estetica può essere un’opzione per le persone che mostrano segni di deformità facciale.

Recupero e prospettive

Gli occhi di procione sono un segno di un trauma o condizione sottostante. Il più delle volte, questo è dovuto a una frattura del cranio basale o frattura facciale. In questi casi, gli occhi del procione spariranno mentre la frattura guarisce.

La prospettiva e il tempo di recupero dipendono solitamente dall’eventuale insorgenza di complicazioni durante il processo.

Le lesioni alla testa come le fratture del cranio basale sono gravi e possono essere fatali, quindi chiunque abbia occhi da procione o una lesione alla testa dovrebbe contattare immediatamente un medico per una diagnosi e un trattamento.

La diagnosi precoce e il trattamento aiutano a ridurre la possibilità di danni permanenti.

Like this post? Please share to your friends: