Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa c’è da sapere sul cancro della pelle e le eruzioni cutanee?

Un’eruzione sulla pelle è spesso causata da un’allergia o una reazione ad una fonte esterna.

Un’eruzione cutanea correlata al cancro è causata da una condizione cancerosa o precancerosa che produce alterazioni anormali della pelle.

Alcune escrescenze e eruzioni cutanee possono indicare il cancro o problemi correlati al cancro. In alcuni casi, i sintomi sulla pelle sono segni di una condizione sottostante che deve essere identificata e trattata.

Comprendere queste potenziali cause può aiutare le persone a cercare assistenza medica per la diagnosi e il trattamento.

Quando le eruzioni cutanee sono un segno di cancro?

Cheratosi acitinica

Alcune eruzioni non cancerose possono facilmente essere confuse per il cancro.

La psoriasi è una di queste condizioni. Le persone con psoriasi sperimenteranno spesso macchie rosse persistenti di pelle che potrebbero prudere o bruciare. La pelle può diventare squamosa o secca e incrinata. In alcuni casi, questa pelle screpolata sanguina.

Eruzioni cutanee di cancro della pelle possono assumere un aspetto squamoso simile e la pelle può anche spezzarsi o sanguinare. Le eruzioni cutanee del cancro della pelle hanno più probabilità di contenere chiazze di pelle stranamente colorate, non solo rosse. Sulla pelle possono comparire protuberanze bluastre o gialle e la pelle può avere un aspetto ceroso e brillante. I segni del cancro della pelle hanno anche maggiori probabilità di essere asimmetrici.

Le eruzioni cutanee causate dal cancro della pelle in genere durano molto più a lungo rispetto ad altre condizioni della pelle. Man mano che il cancro cresce, le dimensioni e la forma della crescita della pelle di solito cambieranno. Può crescere in strati più profondi della pelle o cambiare forma.

Il cancro della pelle di solito si sviluppa in luoghi in cui è visibile, quindi contrarre i tumori della pelle in una fase precoce è spesso più facile rispetto ad altri tipi di cancro.

Chiunque sia incerto sui sintomi che compaiono sulla sua pelle dovrebbe consultare immediatamente un medico o un dermatologo.

tipi

Non tutte le forme di cancro si presenteranno come un’eruzione sulla pelle. Per esempio, i melanomi, che si sviluppano dalle cellule contenenti pigmenti nella pelle chiamati melanociti, assomigliano spesso alle talpe deformi e non sono facilmente scambiati per un’eruzione cutanea.

Eruzioni cutanee cancerose o precancerose devono essere trattate con la stessa cura con cui una persona tratterebbe un sospetto melanoma.

Ci sono una varietà di eruzioni cutanee cancerose e precancerose a cui prestare attenzione. Le eruzioni precancerose possono evolvere in quelle cancerose nel tempo e la diagnosi e il trattamento precoci sono vitali in ogni caso.

Cheratosi attinica

La cheratosi attinica, detta anche cheratosi solare, si verifica quando una determinata area del corpo è stata esposta a troppo sole. Le persone con cheratosi attinica possono sviluppare una piccola chiazza squamosa sulla pelle che può avere un bordo rosso e può prudere o bruciare.

La cheratosi attinica si verifica più comunemente nelle aree del corpo troppo esposte, come le mani, la testa o il collo, ma può svilupparsi ovunque.

Questi cerotti possono essere considerati un’eruzione cutanea precancerosa, in quanto possono svilupparsi in cancro, ma non sono solitamente cancerosi nelle fasi iniziali. Può essere difficile per i medici determinare se il cerotto si modificherà nel tempo e diventerà canceroso.

Anche se la maggior parte dei casi di cheratosi attinica non si trasformano in cancro, i medici raccomandano ancora trattamenti e controlli precoci per prevenire lo sviluppo del cancro.

Carcinomi a cellule basali

Carcinoma delle cellule basali

Il carcinoma a cellule basali è un tipo di cancro che comunemente inizia come eruzione cutanea.

Sulle aree esposte del corpo, come il collo o la testa, può apparire una chiazza di pelle chiara o un cerotto ceroso. La patch può alzarsi per formare un dosso con una rientranza nel mezzo.

In altre aree del corpo, il carcinoma può apparire più simile a una chiazza di pelle brunastra o cicatrice irregolare. Con il progredire del cancro, l’area può diventare eccessivamente croccante, sanguinante o melmosa in alcune aree.

Cheilite attinica

La cheilite attinica, conosciuta come labbro del contadino, è un’eruzione precancerosa che di solito si sviluppa sulle labbra. La condizione produce chiazze squamose o labbra ruvide e può includere altri sintomi.

Se viene lasciato deselezionato, la cheilite attinica può svilupparsi in un carcinoma a cellule squamose.

Carcinomi a cellule squamose

Un carcinoma a cellule squamose è più probabile che si sviluppi come un nodulo duro e deciso sulla pelle. Anche se, a volte, nella zona si sviluppa una macchia rossa di pelle ruvida e squamosa. Questa zona sarà spesso simile ad altre eruzioni cutanee non cancerose.

A differenza delle eruzioni cutanee che scompaiono nel tempo, le eruzioni cutanee causate dal carcinoma a cellule squamose si sviluppano lentamente e cambiano la loro forma.

Il carcinoma a cellule squamose si trova tipicamente su aree esposte, come mani, braccia, collo o testa, ma può anche svilupparsi in altre regioni del corpo.

Corno cutaneo

Un corno cutaneo è un accumulo di cellule cheratiniche, che è la proteina che costituisce le unghie. Queste cellule si accumulano insieme per creare una crescita che si estende verso l’alto dalla pelle.

Un corno cutaneo di solito ha una base rossa, che può ospitare un carcinoma a cellule squamose. Le crescite sono più comuni negli adulti più anziani e con una lunga storia di esposizione al sole.

Rash collegati ad altri problemi correlati al cancro

Un rash può anche essere un segno di altri tipi di cancro, come diverse forme di linfoma. Il linfoma è pericoloso, poiché fa circolare le cellule tumorali in tutto il corpo. Queste cellule tumorali possono poi crescere in molti organi o tessuti contemporaneamente.

Micosi fungoide

La micosi fungoide, talvolta chiamata linfoma a cellule T cutanee, è un tipo di linfoma. Quando qualcuno ha micosi fungoide, le cellule cancerogene nel sangue viaggiano verso gli strati superiori della loro pelle. Ciò può causare un’eruzione cutanea pruriginosa che viene spesso scambiata per eczema.

Questa eruzione può diffondersi e peggiorare nel tempo. Può svilupparsi in tumori sulla pelle o viaggiare in altri organi del corpo.

Sindrome di Sezary

In alcuni casi, la micosi fungoide può svilupparsi nella sindrome di Sezary, che è una forma molto aggressiva di linfoma. È spesso incontrato con metodi di trattamento aggressivi per cercare di controllare o contenere la sua crescita.

Leucemia

Cellula leucemica

La leucemia è un diverso tipo di tumore del sangue che si sviluppa nel midollo osseo, causando l’organismo a produrre un eccesso di globuli bianchi.

Una persona che ha la leucemia può sviluppare minuscole macchie rosse sulla pelle chiamate petecchie. I vasi sanguigni rotti sotto la pelle di solito causano queste macchie rosse, ma altre condizioni meno gravi possono anche causare petecchie.

I bambini possono anche sperimentare un’eruzione cutanea leucemia mieloide (AML) acuta, che può causare una serie di macchie scure sulla pelle che assomigliano a una tipica eruzione cutanea.

È importante notare che queste lesioni cutanee non sono causate da troppa esposizione al sole.

Sarcoma di Kaposi

Il sarcoma di Kaposi è un tumore canceroso che si sviluppa dalle cellule che rivestono la linfa o i vasi sanguigni.

Il sarcoma di Kaposi può creare sulla pelle profonde macchie rosse, viola o marroni che possono diffondersi su un’area del corpo come un’eruzione cutanea. Queste lesioni sono più comuni sulle gambe o sul viso e di solito non causano ulteriori sintomi.

Se qualcuno ha un’eruzione persistente di qualsiasi tipo, dovrebbe vedere un medico, anche se pensa di sapere di cosa si tratta.

Porta via

Molte eruzioni cutanee correlate al cancro possono apparire come altre eruzioni cutanee meno gravi o condizioni della pelle. Controlli regolari con un dermatologo sono sempre raccomandati per discutere eventuali cambiamenti nella pelle ed evitare complicazioni da eruzioni cutanee diagnosticate erroneamente.

La protezione solare è di vitale importanza per aiutare a prevenire le eruzioni del cancro della pelle causate dall’esposizione al sole. Indossare un cappello da sole, vestiti lunghi e crema solare può proteggere un individuo dall’esposizione al sole non necessaria e difendersi dal cancro della pelle.

Like this post? Please share to your friends: