Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa c’è da sapere sull’allergia agli acari della polvere?

Insetti microscopici che vivono nelle nostre case possono significare enormi problemi per le persone con allergie e asma. Gli acari della polvere che si nutrono di cellule morte della pelle sono uno degli allergeni ambientali più comuni.

Sono un fattore scatenante per allergie di un anno nelle popolazioni di tutto il mondo. Mentre la prevenzione è la migliore

Tuttavia, con alcuni aggiustamenti dello stile di vita, determinati farmaci e una casa ben pulita, le allergie agli acari della polvere possono essere controllate.

Fatti veloci sull’allergia agli acari della polvere

Ecco alcuni punti chiave sull’allergia agli acari della polvere. Maggiori dettagli e informazioni di supporto sono nell’articolo principale.

  • Gli acari della polvere sono creature microscopiche a otto zampe che assomigliano a piccoli ragni bianchi.
  • Le allergie da acari della polvere si presentano in modo simile ad altre allergie, comprese quelle stagionali.
  • Un medico può trovare difficile individuare un’allergia agli acari della polvere durante un esame iniziale.
  • In molti casi, una persona può trattare facilmente le allergie agli acari della polvere.

Cosa sono gli acari della polvere?

Acari della polvere.

Tutti i continenti del mondo hanno acari della polvere eccetto l’Antartide. Vivono in ambienti caldi e umidi, come la casa di qualcuno.

Gli acari della polvere si nutrono principalmente di cellule della pelle. Una persona getta abbastanza pelle per nutrire milioni di acari della polvere al giorno, il che significa che la casa di qualcuno può contenere milioni di acari della polvere.

Le cellule della pelle versate da persone e animali domestici possono essere trovate in profondità all’interno delle superfici del tessuto di una casa, come nei tappeti e nei divani.

Gli acari della polvere sono quasi impossibili da eliminare completamente. Tuttavia, ci sono passi che una persona può intraprendere per liberare la propria casa dalla maggior parte di questi artropodi che provocano allergie.

In che modo gli acari della polvere causano un’allergia?

Gli acari della polvere causano allergie in due modi. Il primo è attraverso i loro rifiuti. Producono rifiuti, come mangiano, come fanno tutti gli organismi. I rifiuti sono un allergene per alcune persone.

La seconda causa delle allergie da acari della polvere sono i corpi o le parti del corpo di queste creature. Mentre gli acari della polvere muoiono, i loro resti rimangono sul posto. Questi resti sono il secondo allergene prodotto durante il loro ciclo di vita.

Sintomi e diagnosi

Polvere.

Spesso, una persona sperimenterà sintomi di allergia agli acari della polvere che includono:

  • occhi rossi prurito
  • naso che cola
  • stuffiness
  • occhi pieni di lacrime
  • starnuti
  • tosse
  • gocciolamento nasale
  • prurito alla gola o al naso

Le persone che hanno l’asma possono scoprire che i loro sintomi asmatici sono innescati. A causa delle somiglianze con altre allergie, può essere difficile distinguere un’allergia causata da acari della polvere.

Se i sintomi allergici persistono per tutto l’anno, potrebbe essere un segno che gli acari della polvere sono la causa. Un medico indirizzerà qualcuno con sintomi allergici a un allergologo per ulteriori test, tra cui:

  • Skin prick test (SPT): un praticante sputa un piccolo buco nella pelle e introduce una goccia di un allergene. Se la persona ha un’allergia, l’area diventerà irritata, rossa e infiammata.
  • Esame del sangue IgE specifico: un campione di sangue viene aggiunto a un allergene e viene misurata la quantità di anticorpi creati. Più alto è il numero, più è probabile che una persona sia allergica alla sostanza.

Un medico userà spesso sia i risultati dei test, insieme a un colloquio e l’esame della persona, per diagnosticare un’allergia agli acari della polvere.

Trattamenti per un’allergia da acari della polvere

Uomo che usa spray nasale.

Ci sono diverse opzioni di trattamento per le allergie causate da acari della polvere. Questi includono:

  • Decongestionanti per aiutare a seccare e mantenere chiari i passaggi nasali.
  • Antistaminici per aiutare a ridurre le reazioni allergiche, come gli occhi acquosi.
  • Steroidi nasali per ridurre l’infiammazione e aprire i passaggi nasali.
  • Inibitori di leucotrieni, come Singulair (montelukast). Questi bloccano un percorso nella risposta allergica.

Sono utili per le persone con asma scatenate da allergie.

Se questi farmaci non alleviano i sintomi, un medico può raccomandare l’immunoterapia, che funziona in modo simile ai vaccini. Con l’immunologia, il corpo viene introdotto in una piccola quantità di un allergene per un periodo di tempo, rendendolo meno allergico a certe sostanze.

Questi metodi richiedono un impegno a lungo termine per un piano di trattamento. Le opzioni includono:

  • colpi di allergia, di solito più volte al mese per diversi anni
  • Odactra, che sostituisce i colpi con una pastiglia dissolvibile posta sotto la lingua

Oltre ai farmaci da banco e prescrizione, una persona può prendere in considerazione altri rimedi casalinghi per le allergie. Alcuni trattamenti a domicilio includono:

  • tè alle erbe con miele per lenire un prurito alla gola
  • combinazioni a base di erbe che contengono farfaraccio o spirulina
  • lavaggi nasali

Questi trattamenti si concentrano sull’alleviare e prevenire i sintomi. Non esiste una cura per la reazione allergica.

Prevenzione: sbarazzarsi degli acari della polvere

Come con qualsiasi allergene, limitare l’esposizione è il modo migliore per prevenire un’allergia agli acari della polvere. Sfortunatamente con acari microscopici di polvere potenzialmente vivibili su un numero qualsiasi di superfici domestiche, limitare l’esposizione può essere difficile.

Seguendo questi suggerimenti potrebbe aiutare a limitare l’esposizione e prevenire i sintomi di flaring:

  • Utilizzare protezioni per materassini, cuscini, divani e molle a chiusura ermetica.
  • Utilizzare cuscini con fibre sintetiche.
  • Utilizzare un deumidificatore o un condizionatore per mantenere l’umidità a meno del 50 percento.
  • Usa ciechi invece di tende, quando possibile.
  • Rimuovere gli animali imbalsamati dalla casa o lavarli a caldo regolarmente.
  • Lavare la lettiera in acqua calda e asciugare a fuoco vivo una volta alla settimana.
  • Rimuovere il tappeto nelle camere da letto, se possibile.
  • Indossare una maschera durante la spolverata e la polvere bagnata regolarmente.
  • Vuoto con macchine doppie sigillate o filtrate con HEPA.
  • Lavare i tappeti in acqua calda e asciugarli a fuoco vivace.
  • Spazzare regolarmente i pavimenti duri.

Il metodo migliore per liberare una casa dalla maggior parte degli acari della polvere è di pulirlo regolarmente. Nessun metodo rimuoverà completamente tutti gli acari della polvere, ma molti ne elimineranno un gran numero.

Like this post? Please share to your friends: