Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa c’è da sapere sull’avvelenamento da radon?

Il radon (Rn) è un elemento naturale prodotto dal decadimento radioattivo del radio. È considerato pericoloso per la salute a causa della sua radioattività.

L’Environmental Protection Agency (EPA) degli Stati Uniti classifica il radon come cancerogeno, il che significa che l’avvelenamento da radon può portare al cancro. È la principale causa di cancro al polmone nei non fumatori e la seconda causa principale nei fumatori.

Il radon è riconosciuto come un rischio per la salute, in quanto non è rilevabile e non causa sintomi evidenti fino alla sua trasformazione in cancro ai polmoni.

Questo articolo esaminerà l’avvelenamento da radon, i suoi sintomi, come testare gli effetti del radon e come minimizzare l’esposizione.

Fatti veloci sull’avvelenamento da radon

  • Il radon è un elemento radioattivo naturale.
  • È un gas incolore, inodore e insapore.
  • Il radon si trova nell’atmosfera ma tende ad accumularsi negli edifici.
  • Il radon può aumentare il rischio di cancro ai polmoni, specialmente se combinato con il fumo.
  • Prima che la ventilazione appropriata diventasse obbligatoria, molti minatori svilupparono il cancro ai polmoni dall’esposizione al radon.
  • Esistono diversi modi per ridurre l’accumulo di radon in casa.

Che cos’è l’avvelenamento da radon?

elemento di radon

Il radon è un gas che si verifica come prodotto finale del decadimento del radio e l’avvelenamento da radon si verifica quando grandi quantità entrano nel corpo e causano cambiamenti fisici dannosi.

È un elemento naturale che assume una forma gassosa a temperature e pressioni standard. In effetti, è una delle sostanze più dense che rimane un gas in circostanze normali.

Come un gas incolore, inodore e insapore, il radon non è rilevabile dai sensi umani. L’avvelenamento da radon non provoca sintomi ovvi e dannosi allo stesso modo di altre sostanze radioattive. Invece, l’esposizione al radon può portare allo sviluppo del cancro del polmone.

Il radon si verifica nella maggior parte degli ambienti in quantità molto piccole. Tuttavia, può accumulare negli edifici. Il radon rappresenta la maggior parte dell’esposizione della maggior parte delle persone alle radiazioni ionizzanti.

Sintomi

L’avvelenamento da radon non ha sintomi.

Ciò significa che non vi è alcun indicatore significativo di essere stato esposto al radon. Non solo non può essere annusato, assaggiato o visto ad occhio nudo, non produce alcun effetto nel corpo fino a causare i cambiamenti cellulari che potrebbero portare al cancro del polmone.

Questo rende particolarmente importante prendere tutte le precauzioni necessarie per proteggersi dall’esposizione al radon, specialmente se si vive in un’area Zona 1 contenente livelli più alti di quelli che l’EPA ritiene sicuri.

Se inizi a tossire sangue, senti dolore toracico, o prova difficoltà a respirare, visita immediatamente un medico per escludere il cancro ai polmoni.

Effetti sulla salute del radon

Paradossalmente, all’inizio del 20 ° secolo, il radon era propagandato dai ciarlatani come benefico per la salute. La gente potrebbe pagare piccole somme di denaro per passare il tempo in un “radiotorium” e farsi bombardare dal radon.

Altre società hanno tentato di aggiungere il radon all’acqua, ma la breve emivita del radon ha significato che era scomparso quando li ha raggiunti.

cancro ai polmoni

Le sue implicazioni negative sulla salute sono state scoperte solo in un secondo momento.

Negli anni ’40 e ’50, i sistemi di ventilazione nelle miniere non furono ampiamente implementati. Il cancro ai polmoni nei minatori della Repubblica ceca, dell’Australia Meridionale e degli Stati Uniti sud-occidentali è stato attribuito all’inalazione di radon. Nonostante l’eventuale realizzazione dei pericoli, il cancro al polmone indotto dal radon nei minatori è rimasto un rischio significativo fino agli anni ’70.

È noto che l’inalazione di grandi quantità di radon provoca il cancro ai polmoni. Secondo l’EPA, il radon è la seconda causa più comune di cancro ai polmoni dopo il fumo.

Il radon causa 21.000 decessi per cancro al polmone all’anno negli Stati Uniti. Circa 2.900 di questi decessi si verificano in persone che non hanno mai fumato.

Diagnosi di avvelenamento da radon

Non esiste attualmente alcun test per diagnosticare o identificare l’esposizione pregressa al radon.

Con la mancanza di test disponibili e sintomi evidenti, è doppiamente importante minimizzare l’esposizione al radon.

Dove si trova il radon?

Il radon emana da una serie di fonti naturali, tra cui:

  • minerali di uranio
  • scisti
  • fosfato di roccia
  • rocce ignee e metamorfiche, come il granito
  • rocce più comuni come il calcare, in misura minore

Non è solo la roccia naturale che contiene il radon. Anche le strutture create dall’uomo possono essere responsabili dell’avvelenamento da radon.

Il radon tende ad entrare negli edifici nel punto più basso. Spesso si fa strada attraverso le fessure delle fondamenta, le crepe nei muri, gli interstizi intorno alle tubature, le cavità all’interno delle pareti e l’approvvigionamento idrico. È probabile che il gas si accumuli in edifici ermetici che non sono ben ventilati.

I livelli variano molto da una località all’altra e, sebbene l’emivita del radon sia inferiore a 4 giorni, essa può accumularsi in alte concentrazioni, specialmente nelle aree di bassa quota come scantinati o pozzi minerari.

Vale la pena notare che due case adiacenti e anche due stanze adiacenti possono variare significativamente nei loro livelli di radon. Questa utile risorsa dell’EPA mostra le aree degli Stati Uniti con i più alti livelli naturali.

L’Iowa ha la più alta percentuale di case che segna sopra un livello di radon sicuro, con il 71,6% delle case potenzialmente colpite. Gli alti livelli di radon nello Iowa sono il risultato di antichi ghiacciai che hanno smantellato rocce di granito e li hanno depositati sotto forma di terreno.

Il radon è stato trovato anche in alcune acque sorgive e sorgenti calde.

Il Radon rischia a casa

Ci sono alcune difficoltà nel valutare i rischi esatti del radon in casa. La maggior parte degli studi ha utilizzato i dati dei minatori, che avranno avuto una maggiore esposizione al radon di quanto sia probabile in qualsiasi edificio.

La più grande causa di cancro ai polmoni è il fumo, e questo può confondere l’identificazione del radon come causa di cancro perché anche i non fumatori potrebbero essere stati esposti al fumo passivo.

Una combinazione di radon e fumo di sigaretta potrebbe, potenzialmente, essere più dannosa che su base individuale.

Alcuni ricercatori ritengono che il rischio di cancro da radon senza esposizione al fumo di sigaretta sia così piccolo da essere quasi insignificante.

Altri, tuttavia, ritengono che i rischi presentati alla salute polmonare dal radon siano sottostimati e meritino più attenzione.

Come minimizzare i rischi del radon

Alcuni stimano che 1 su 15 case negli Stati Uniti ha elevati livelli di radon. I kit per il test del radon sono ampiamente disponibili e generalmente economici o addirittura gratuiti. Clicca qui per scegliere tra una gamma di kit di test online.

I kit di radon includono un collettore da lasciare nella stanza più bassa abitata della casa per 2-7 giorni. Questo può quindi essere inviato a un laboratorio per la valutazione.

kit per il test del radon

Se le letture del radon sono alte, ci sono diversi modi per affrontare il problema. I metodi più comuni includono:

  • Depressurizzazione sotto lastra o aspirazione del terreno: consiste in un sistema di tubi di sfiato e un ventilatore che estrae il radon da sotto la casa, sfiatandolo verso l’esterno.
  • Miglioramento della ventilazione: è anche importante evitare di spostare il radon dai piani inferiori al resto della casa.
  • Sistema di coppa del radon: una coppa è una cavità sotto il pavimento in cui è inserita una tubazione. Un ventilatore tira aria e radon su e lontano da casa.
  • Pressurizzazione positiva: questi sistemi soffiano costantemente aria fresca filtrata in casa per eliminare il radon.

Vale la pena notare che semplicemente la chiusura ermetica della vostra casa non ha dimostrato di limitare i livelli di radon a meno che non siano state implementate anche altre misure, come quelle precedenti.

Sebbene gli studi abbiano dimostrato il legame tra radon e cancro, le sue implicazioni per la salute ai livelli trovati in casa sono ancora in discussione, con il fumo che rende difficili trarre conclusioni.

Tuttavia, è meglio prevenire che curare e tutte le case possono essere adattate se necessario.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: