Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa c’è da sapere sull’HPV negli uomini?

Il papillomavirus umano è l’infezione sessualmente trasmissibile più comune. Può portare al cancro.

La maggior parte delle informazioni sul papillomavirus umano (HPV) si concentra sulle donne perché alcuni tipi di virus possono causare il cancro cervicale. Tuttavia, l’HPV può anche causare problemi di salute negli uomini.

Cos’è l’HPV?

[Vaccino HPV]

HPV è un gruppo di oltre 100 virus. I virus influenzano la pelle e le membrane umide che rivestono il corpo. Sebbene la maggior parte degli uomini che ottengono l’HPV non mostri alcun sintomo, può continuare a sviluppare crescite o verruche.

Questi possono apparire sul:

  • Pene
  • testicoli
  • Ano
  • Inguine e cosce
  • Parte posteriore della gola

Diversi tipi di HPV interessano diverse aree del corpo. I tipi di HPV 6 e 11 causano oltre il 90% delle verruche genitali negli uomini e nelle donne. I tipi di HPV 16 e 18 causano la maggior parte dei tumori correlati all’HPV.

Come possono gli uomini ottenere l’HPV?

Gli uomini possono ottenere l’HPV allo stesso modo delle donne, attraverso un contatto diretto e intimo, compreso il contatto sessuale. L’HPV può diffondersi da una persona all’altra attraverso il sesso orale, anale o vaginale o un contatto pelle-a-pelle intimo.

Se una persona ha l’HPV, il virus può essere diffuso, anche quando non ci sono mai stati sintomi visibili.

La possibilità di contrarre l’HPV è aumentata da:

  • Avere più partner sessuali
  • Età, che si verifica più nell’adolescenza o nella giovane età adulta
  • Sistema immunitario indebolito a causa di trapianto di organi, HIV o altre condizioni che indeboliscono il sistema immunitario
  • Essere incirconcisi
  • Pelle danneggiata

E ‘importante consultare un medico se compaiono delle verruche sui genitali o se ci sono verruche che causano disagio o dolore.

Sintomi

Esiste attualmente uno screening di routine per diagnosticare l’HPV negli uomini. Tuttavia, un medico potrebbe essere in grado di diagnosticare l’infezione da HPV esaminando tutte le verruche che sono apparse. Se un uomo è considerato ad alto rischio, un medico può anche tamponare la regione anale per HPV.

[uomo che tiene la gola]

Le verruche possono essere piccole o grandi, piatte o sollevate, o a forma di cavolfiore e apparire come un dosso o un gruppo di protuberanze nell’area circostante il pene, l’ano oi genitali. Le verruche solitamente non fanno male ma possono essere antiestetiche.

Un’infezione da HPV non è un cancro, ma l’infezione può causare cambiamenti nel corpo che possono portare al cancro. Il cancro può non essere diagnosticato per anni dopo che una persona è stata infettata da HPV perché l’infezione si sviluppa molto lentamente.

Alcuni dei sintomi dei tumori correlati all’HPV a cui prestare attenzione sono:

Cancro anale:

  • Sanguinamento, scarico, dolore o prurito dell’ano
  • Gonfiore nella zona anale o inguinale
  • Cambiamenti nelle abitudini intestinali o nella forma delle feci

Carcinoma del pene:

  • Cambiamenti di tessuto sul pene come colore, ispessimento della pelle o accumulo di tessuto
  • Ferite o escrescenze dolorose o indolori sul pene che potrebbero sanguinare

Cancro della parte posteriore della gola:

  • Mal di gola o dolore alle orecchie
  • Tosse persistente
  • Difficoltà a respirare oa deglutire
  • Perdita di peso
  • Cambiamenti vocali o raucedine
  • Grumi o escrescenze nel collo

Non c’è modo di dire chi avrà un’infezione temporanea da HPV e chi continuerà a sviluppare il cancro.

complicazioni

L’HPV normalmente scompare da solo entro 2 anni. Infatti, il 90% delle infezioni da HPV andrà via con l’aiuto del sistema immunitario naturale del corpo senza causare alcun danno.

[cellule cancerogene]

Tuttavia, mentre alcuni tipi di HPV possono causare verruche genitali, altri tipi possono causare tumori.

Circa 38.793 tumori correlati all’HPV si verificano negli Stati Uniti ogni anno. Circa 23.000 di questi casi sono tra le donne e circa 15.793 tra gli uomini.

Negli uomini, HPV è ritenuto responsabile di:

  • Oltre il 90 per cento dei casi di cancro anale, che colpiscono 1.500 uomini ogni anno, provengono da HPV.
  • L’HPV è responsabile di oltre il 60 percento dei tumori del pene e colpisce circa 400 uomini ogni anno.
  • Cancro orofaringeo, che si verifica nella parte posteriore della gola, la base della lingua e le tonsille. Colpisce circa 3.920 uomini all’anno e circa il 70 percento dei casi è dovuto all’HPV.

Rispetto agli uomini che fanno sesso solo con donne, gli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini hanno 17 volte più probabilità di sviluppare un cancro anale correlato all’HPV.

Gli uomini che hanno un sistema immunitario indebolito a causa dell’HIV o altri motivi hanno una maggiore probabilità di sviluppare un cancro anale correlato all’HPV. Gli uomini con HIV tendono ad avere verruche genitali più gravi che sono più difficili da trattare.

Trattamento

Non ci sono trattamenti per l’HPV, ma ci sono trattamenti per le condizioni causate dall’infezione.

Un medico può curare le verruche genitali con i farmaci prescritti. Possono anche essere rimossi chirurgicamente o congelati o bruciati, a seconda delle dimensioni, della posizione e della forma. Liberarsi delle verruche non può impedire che l’infezione venga trasmessa ad un partner sessuale.

Se le verruche genitali non vengono curate, è improbabile che si trasformino in cancro. Andranno via, cresceranno, si moltiplicheranno o rimarranno gli stessi.

I tumori anali, del pene o della gola sono solitamente trattati con una combinazione di chirurgia, chemioterapia e radioterapia.

Fattori di rischio

Essere vaccinati e usare il preservativo correttamente quando si fa sesso può ridurre il rischio di contrarre l’HPV. I preservativi non possono fornire una protezione completa contro l’HPV perché l’HPV infetta alcune aree che non sono coperte da un preservativo.

Sebbene non vi sia alcun trattamento per l’HPV, sono disponibili tre vaccini HPV efficaci per prevenire l’HPV. Tutti e tre i vaccini prevengono l’infezione con i tipi di HPV 16 e 18, che sono i due tipi più legati al cancro. Uno dei vaccini previene anche l’infezione da HPV di tipo 6 e 11, che sono più legati alle verruche genitali.

La serie di vaccini HPV a tre dosi viene abitualmente raccomandata per i ragazzi di 11-12 anni. Alcuni gruppi di uomini sono anche invitati ad avere il vaccino se non hanno avuto tutte e tre le dosi nell’infanzia.

Questi includono:

  • Qualsiasi maschio fino all’età di 21 anni
  • Uomini fino all’età di 26 anni che fanno sesso con uomini
  • Uomini con un sistema immunitario indebolito o HIV fino all’età di 26 anni

Dall’inizio della vaccinazione HPV negli Stati Uniti, il numero di donne affette dai quattro principali tipi di HPV è sceso dall’11,5% al ​​4,3% tra le donne di età compresa tra i 14 ei 19 anni e dal 18,5% al ​​12,1% tra le donne di età compresa tra 20 e 24 anni.

Il vaccino HPV è sicuro ed efficace. Non sono stati riportati effetti collaterali gravi dal vaccino. Il vaccino HPV non previene altre infezioni a trasmissione sessuale o tratta le persone che hanno già avuto infezioni da HPV o malattie correlate all’HPV.

Vivere con HPV

I virus sono difficili da trattare. Il corpo si sbarazza di virus sviluppando l’immunità per loro, che può richiedere mesi o addirittura anni. Una persona potrebbe potenzialmente avere l’HPV per molti anni prima di essere diagnosticata o causare problemi di salute.

Non c’è modo di scoprire quale persona nella relazione ha dato l’infezione all’altra persona.

Se una persona ha le verruche genitali, dovrebbe evitare il sesso fino a quando le verruche non vengono rimosse o se ne sono andati. Tuttavia, è attualmente sconosciuto quanto tempo dopo la scomparsa delle verruche genitali che una persona possa diffondere un’infezione da HPV. Indossare un contraccettivo a barriera, come un preservativo, può aiutare a prevenire la diffusione.

Sebbene l’HPV sia comune e la maggior parte sessualmente attiva negli adulti avrà l’HPV ad un certo punto della sua vita, i problemi di salute che sono causati da tumori HPV e correlati all’HPV sono nel complesso meno comuni.

Like this post? Please share to your friends: