Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa c’è da sapere sulla sindrome superiore incrociata?

La sindrome superiore incrociata si riferisce a una particolare configurazione di gruppi muscolari iperattivi e iperattivi sovrapposti nel collo, nel torace e nelle spalle.

In genere, una cattiva postura causa la sindrome, inclusa la postura della testa in avanti, che si verifica quando le persone utilizzano dispositivi elettronici, leggono e guidano. Quelli con la sindrome superiore incrociata di solito hanno lo stesso o simile insieme di irregolarità posturali che le persone potrebbero descrivere come lentezza.

Esistono molti esercizi di stretching e potenziamento che di solito offrono sollievo per i sintomi della sindrome superiore incrociata.

Fatti veloci sulla sindrome superiore incrociata

  • Le cause comuni includono una postura curva, spesso un effetto di attività ripetitive, come l’uso del computer e il lavoro d’ufficio.
  • I sintomi includono rigidità e dolori al collo e alla schiena.
  • Gli esercizi sono il trattamento principale e possono aiutare a rafforzare i muscoli indeboliti della sindrome.
  • Di solito non è serio, ma problemi cronici di dolore e danni ai muscoli possono significare che il trattamento è generalmente saggio.

Cos’è la sindrome superiore incrociata?

La sindrome incrociata superiore colpisce le spalle, il collo e la parte superiore della schiena.

Con la sindrome superiore incrociata i muscoli delle spalle, del collo e del torace si sono deformati.

Nello specifico, i muscoli della schiena del collo e delle spalle (trapezio superiore e scapola dell’arto levante) diventano estremamente iperattivi e tesi. I muscoli nella parte anteriore del petto (i muscoli pettorali maggiori e minori) si accorciano e si restringono.

Come risultato di questi muscoli iperattivi, i contro muscoli circostanti diventano sottoutilizzati e indeboliti. Nella sindrome superiore incrociata, questo provoca deboli muscoli nella parte anteriore del collo (muscoli flessori cervicali) e nelle spalle inferiori (muscoli trapezi romboidali e inferiori).

La condizione prende il nome dalla forma a “x” che si sviluppa quando le regioni di muscoli iperattivi e sottostanti si sovrappongono.

Le cause

Sindrome superiore attraversata cattiva postura

Diversi movimenti possono causare la sindrome superiore incrociata, ma la maggior parte dei casi si sviluppa attraverso una postura scorretta, in particolare seduti o in piedi con la testa in avanti per periodi prolungati.

Le attività che promuovono questa posizione posturale includono:

  • uso di computer e laptop
  • guida
  • guardare la TV
  • utilizzo di browser, sms, app o gioco del cellulare
  • lettura
  • bike

In alcuni casi, la lesione o le disabilità congenite possono anche contribuire allo sviluppo o alla creazione della condizione.

Sintomi

Le caratteristiche comuni della sindrome incrociata superiore includono:

  • la testa è costantemente o spesso in posizione avanzata
  • curvatura interna nella porzione della colonna vertebrale contenente il collo (aumento della lordosi cervicale)
  • curvatura verso l’esterno nella parte della colonna vertebrale che comprende la parte superiore della schiena, delle spalle e del torace (aumento della cifosi toracica)
  • spalle elevate, protratte o arrotondate, dove i muscoli si trovano in uno stato continuo di trazione o allungamento in avanti
  • la parte visibile della scapola si trova invece di essere appiattita (alare della scapola)

I muscoli deformi associati alla sindrome della croce superiore mettono sotto stress i muscoli, i tendini, le ossa e le articolazioni circostanti, causando la maggior parte delle persone che sviluppano sintomi che includono:

  • mal di testa
  • dolore al collo
  • sforzo nella parte posteriore del collo e spesso una debolezza nella parte anteriore
  • dolore al petto e senso di oppressione
  • dolore nella parte superiore della schiena, in particolare le spalle
  • scapole doloranti
  • dolore alle mascelle
  • stanchezza
  • difficoltà a stare seduti, leggere e guardare la TV
  • guida per più di un breve periodo a causa di dolore o tensione muscolare o indolenzimento
  • gamma limitata di movimento nel collo o nelle spalle
  • intorpidimento, formicolio e dolore nella parte superiore delle braccia
  • dolore e ridotto raggio di movimento nelle costole
  • mal di schiena lombare

esercizi

Il modo migliore per trattare la sindrome superiore incrociata è attraverso l’esercizio e le modifiche posturali. Sebbene alcune persone possano avvertire un forte disagio durante lo stretching, è importante che provino una qualche forma di esercizio delicato poiché un’attività restrittiva può causare rigidità e indolenzimento.

Le persone devono assicurarsi di scaldare i loro tessuti prima di allenarsi, con movimenti graduali, gentili o facendo un bagno caldo o una doccia. Inizia tutti gli esercizi delicatamente e accumula lentamente.

Esercizi sdraiati

Posa del cadavere con sindrome incrociata superiore

Sdraiati con qualcosa come un cuscino spesso posizionato a circa un terzo della schiena, in linea con la colonna vertebrale. Lascia che le tue spalle e braccia si stendano e rilasciano e le gambe si aprano naturalmente.

Assicurati che la tua testa sia neutrale e non si senta tesa o allungata. Se lo fa, usa un cuscino o un supporto.

Rimanere in questa posizione per 10-15 minuti e ripetere l’esercizio più volte durante il giorno.

Esercizi di seduta

Personale con sindrome incrociata superiore

Siediti con la schiena dritta, piega le ginocchia con i piedi appoggiati sul pavimento. Premi i palmi delle mani nel terreno dietro i fianchi e ruota le spalle avanti e indietro. Dovresti sentire i muscoli stretti del collo laterale, delle spalle e del torace allungarsi.

Per più di un tratto al petto, spingere i palmi delle mani sul pavimento senza spostarli.

Rimani in questa posizione per 3-5 minuti, o finché ti senti a tuo agio. Ripeti l’esercizio più volte durante il giorno.

Esercizi in piedi

Yoga di posizione del guerriero di sindrome attraversata superiore

Stare con i piedi a circa 3 o 4 piedi di distanza. Tenendo il busto dov’è, ruotare il piede destro di 90 gradi e ruotare il piede sinistro verso l’interno di circa 30 gradi.

Con i palmi rivolti verso il basso, posizionare le braccia all’altezza delle spalle in linea con le gambe.

Tenendo la gamba sinistra e il busto dritti, gira la testa per guardare le tue dita giuste e piega il ginocchio destro il più lontano possibile, ma non più di 90 gradi.

Prevenzione

Il modo migliore per prevenire e trattare la sindrome incrociata superiore è evitare attività che richiedono un allungamento della testa in avanti per lunghi periodi di tempo.

Altri suggerimenti per prevenire la sindrome incrociata superiore includono:

  • limitare il tempo trascorso a guardare la TV, leggere, usare computer portatili e computer o guidare
  • fare pause ogni 15-20 minuti stando seduti o impegnandosi in attività problematiche
  • fare abbastanza esercizio cardiovascolare, idealmente 30 minuti al giorno da attività a basso impatto, come camminare o nuotare
  • essere consapevoli di movimenti, movimenti o attività che peggiorano i sintomi e li evitano fino a quando il disagio continua
  • facendo stiramenti che colpiscono i muscoli indolenziti del collo, delle spalle e del torace
  • facendo esercizi di rafforzamento per colpire i muscoli indeboliti nel collo anteriore superiore e nelle spalle inferiori
  • assicurandosi che lo schermo del volante, del libro, della TV o del computer sia posizionato all’altezza degli occhi
  • usando un rotolo lombare nelle sedie
  • utilizzando un auricolare per lunghe telefonate o trascrizione
  • usando un cuscino singolo che mantiene la sua forma

Correggere o praticare una postura corretta è anche una parte importante dell’evitare e curare la sindrome superiore incrociata.

Like this post? Please share to your friends: