Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa causa prurito alle dita?

Le dita cronicamente pruriginose possono essere scomode e possono intralciare la vita quotidiana. Le dita pruriginose possono essere l’unico sintomo o possono verificarsi insieme a un’eruzione o piccole bolle, a seconda della causa. Una diagnosi accurata è importante per ottenere il trattamento giusto.

Una persona potrebbe sentire il prurito sulla superficie delle dita, sotto la pelle o solo su alcune dita. Mentre la maggior parte delle volte le dita pruriginose non sono nulla di cui preoccuparsi, in alcuni casi può essere un segno di una condizione di base che richiede l’attenzione di un medico.

In questo articolo, esaminiamo le cause, i sintomi e il trattamento delle dita pruriginose. Diamo anche consigli su come sbarazzarsi del prurito.

Cause e sintomi

Ci sono molti diversi motivi per cui le dita di una persona potrebbero prudere. Nell’elenco seguente, discutiamo le cause comuni e i loro sintomi associati.

Dermatite da contatto

Le dita pruriginose possono essere causate da una condizione della pelle, come la dermatite da contatto. Palmo prurito alle mani.

La dermatite da contatto, nota anche come eczema da contatto, si verifica quando una persona tocca qualcosa che irrita la pelle.

Una persona con dermatite da contatto può anche notare:

  • prurito attraverso le dita e le mani
  • dolore o gonfiore
  • chiazze di pelle secca
  • piccoli urti rossi sulla pelle
  • arrossamento e infiammazione

Poiché le mani e le dita entrano in contatto con molte cose diverse nel corso della giornata, potrebbe essere necessario del tempo per determinare quale sia la causa della reazione allergica.

Le persone che hanno riacutizzazioni regolari dovrebbero tenere un diario di allergeni comuni con cui entrano in contatto e i loro sintomi per cercare uno schema.

Trigger comuni per la dermatite da contatto includono:

  • profumi
  • gioielli in metallo, cinture o orologi
  • cobalto trovato in tinture per capelli o deodoranti
  • alcune creme per le mani
  • disinfettanti domestici

Trattamento

Il modo migliore per prevenire la dermatite da contatto è identificare ed evitare l’allergene.

Quando una persona entra in contatto con un allergene, può alleviare i sintomi dolorosi e pruriginosi usando quanto segue:

  • creme antistaminiche o farmaci da banco da banco
  • creme corticosteroidi
  • fototerapia, che comporta l’esposizione della pelle alla luce ultravioletta

Una persona può ottenere creme antistaminiche online e versioni più forti possono essere ottenute su prescrizione da un medico. Le creme di corticosteroidi possono anche essere acquistate online o ottenute dietro prescrizione medica.

Eczema disidrico

Una persona con eczema disidrotico, chiamato anche eczema o pompholyx del piede e della mano, noterà piccole vesciche pruriginose e piene di liquido sulle loro mani, dita e spesso dita dei piedi e piedi. Si pensa che questa condizione sia associata a stress, irritanti della pelle e allergie stagionali.

Una persona con eczema dyshidrotic può notare:

  • piccole vescicole piene di liquido sulle dita
  • grave prurito
  • pelle dolorosa
  • arrossamento e infiammazione
  • pelle squamosa, squamosa o screpolata

Le persone che sono suscettibili alle allergie hanno maggiori probabilità di essere colpite, e le donne hanno il doppio delle probabilità di avere l’eczema disidrico rispetto agli uomini.

Trattamento

Per trattare l’eczema disidrico, una persona può provare:

  • mettendo un impacco freddo sulla zona interessata per ridurre prurito e gonfiore
  • idratante regolarmente per evitare che la pelle si secchi
  • usando saponi e detergenti delicati

Psoriasi

Psoriasi su dita e mani.

La psoriasi è una condizione della pelle che provoca un rapido accumulo di cellule della pelle, causando chiazze di pelle squamosa, pruriginosa e squamosa. La psoriasi può interessare diverse aree del corpo di una persona, principalmente le articolazioni, ma anche aree come le dita e le unghie.

Insieme alla pelle pruriginosa, una persona con psoriasi potrebbe anche notare:

  • arrossamento e infiammazione
  • aree di pelle squamosa biancastra
  • pelle molto secca, screpolata e talvolta sanguinante
  • dolore intorno alle zone infiammate della pelle

Trattamento

La psoriasi può essere testarda, ed è spesso un caso di tentativi ed errori trovare un trattamento efficace.

I trattamenti possibili includono:

  • farmaci per via orale, di solito prescritti da un medico
  • creme corticosteroidi
  • creme contenenti analoghi della vitamina D
  • creme acido salicilico
  • fototerapia

Neuropatia periferica diabetica

La neuropatia periferica è una condizione correlata al diabete. Si verifica quando alti livelli di zucchero nel sangue causano danni ai nervi. Questo può influenzare sia le mani che i piedi.

Una persona con neuropatia periferica diabetica potrebbe notare:

  • le loro dita diventano sensibili al tatto
  • una perdita di sensibilità o intorpidimento nelle dita
  • dolore o debolezza nelle dita

La neuropatia periferica diabetica non può essere curata, anche se esistono trattamenti per alleviare i sintomi e rallentarne i progressi.

Trattamento

Per trattare la neuropatia periferica, una persona può provare:

  • cambiamenti dello stile di vita, come ottenere regolare esercizio fisico e smettere di fumare
  • ottenere la pressione sanguigna sotto controllo
  • stabilizzando i loro livelli di zucchero nel sangue
  • farmaci, ad esempio, anticonvulsivanti e antidepressivi
  • creme contenenti capsaicina

Scabbia

La scabbia si verifica quando piccoli acari si insinuano nella pelle di una persona e depongono le uova, causando piccoli urti pruriginosi. I sintomi possono comparire fino a 8 settimane dopo che una persona entra in contatto con l’acaro della scabbia.

Gli acari di solito si insinuano nelle zone dove la pelle si piega, tra le dita delle mani e dei piedi, i gomiti e le ginocchia interni e i genitali.

La scabbia è comune ed estremamente contagiosa. È una delle condizioni della pelle più comuni nei paesi in via di sviluppo.

Una persona con scabbia potrebbe notare:

  • piccole vescicole o protuberanze piene di pus compaiono sulla superficie della pelle
  • piccoli segni di tane o tracce lasciate dagli acari nella pelle
  • la pelle diventa spessa e squamosa
  • prurito che peggiora dopo la doccia o il bagno
  • prurito che peggiora di notte

La scabbia tende a diffondersi attraverso il contatto pelle a pelle, sebbene la condivisione di vestiti, asciugamani o biancheria da letto possa anche trasmetterla.

Trattamento

Per curare la scabbia una persona deve consultare il proprio medico per ottenere trattamenti per la scabbiatura che uccidono gli acari e le loro uova. La scabbia può essere notoriamente difficile da eliminare e potrebbe richiedere diversi cicli di trattamento.

Trattamento

Uomo che lava le mani.

Una persona può essere in grado di gestire i sintomi di prurito delle dita a casa, sebbene se la causa sottostante non sia nota, dovrebbe consultare il proprio medico. Diagnosticare la causa è la chiave per trovare il trattamento corretto.

A volte i farmaci non sono necessari e, apportando alcuni aggiustamenti, una persona può vedere un significativo miglioramento dei sintomi.

I seguenti passaggi possono aiutare, in molti casi, a trattare o prevenire il verificarsi di dita pruriginose:

  • lavarsi le mani regolarmente e accuratamente con un sapone delicato
  • assicurandosi che le mani siano completamente asciutte dopo il lavaggio
  • immergere le dita in acqua fredda per alleviare il prurito
  • evitando i prodotti di cura della pelle dura che possono causare irritazione
  • indossare i guanti a contatto con sostanze chimiche aggressive, inclusi prodotti per la pulizia
  • indossare i guanti durante il freddo, tempo asciutto
  • idratante spesso con crema per pelle ipoallergenica o lozione

Alcune persone trovano che la lozione di calamina può essere lenitiva per le lesioni cutanee pruriginose.

Nei casi più gravi, possono essere necessari farmaci topici, come corticosteroidi, antifungini e creme antimicrobiche.

Quando vedere un dottore

Se i rimedi casalinghi e i trattamenti topici non funzionano, una persona potrebbe aver bisogno di visitare un medico che può prescrivere farmaci per via orale, come antibiotici, antimicotici, corticosteroidi, immunosoppressori o modulatori per aiutare a sbarazzarsi della condizione.

prospettiva

Mentre le dita pruriginose possono essere frustranti, se non ci sono ulteriori sintomi, è possibile che mantenendoli ben idratati può aiutare a ridurre o eliminare il prurito.

Se il prurito non scompare o continua a tornare, una persona dovrebbe visitare il proprio medico per escludere eventuali problemi di fondo.

Like this post? Please share to your friends: