Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa devi sapere sull’allergia alfa-gal

L’allergia alfa-gal è una condizione più comunemente nota come allergia alla carne rossa. Un’allergia alfa-gal può indurre una persona ad avere reazioni anafilattiche e di ipersensibilità quando mangiano carne.

Il termine alfa-gal è l’abbreviazione di galattosio-alfa-1, 3-galattosio, una molecola di carboidrati che può causare una reazione allergica in soggetti con allergia alfa-gal.

La molecola si trova nella carne dei mammiferi, tra cui mucche, pecore, cervi, bisonti e maiali.

L’allergia alfa-gal è principalmente diffusa dal morso del segno di spunta Lone Star, così chiamato per il segno sul dorso.

Le cause

segno di spunta solitario su un dito

Sebbene i morsi di zecca di Lone Star non siano l’unica causa significativa delle allergie alfa-gal, si stima che siano responsabili per circa l’80% dei casi.

Negli Stati Uniti, la zecca Lone Star è più comune nel sud-est del Texas, nello Iowa e nel New England. Tuttavia, i casi di allergia sono stati notati in altre parti del paese, tra cui le Hawaii, dove la zecca in genere non vive.

L’allergia alfa-gal è stata identificata solo nel 2006 e i medici stanno ancora imparando sulla condizione. I casi di allergia alfa-gal stanno diventando sempre più comuni, ma sono ancora considerati rari.

Quando l’alfa-gal entra nel corpo, attraverso un morso di zecca o in altro modo, il sistema immunitario produce anticorpi per combattere la molecola.

Il ricercatore di allergie Thomas Platts-Mills dell’Università della Virginia ha iniziato a studiare la reazione alfa-gal nel 2002 dopo aver scoperto una reazione allergica al farmaco antitumorale cetuximab.

Cetuximab contiene lo stesso zucchero alfa-gal della carne, sebbene l’associazione non sia stata fatta con punture di zecca finché Platts-Mills stesso non è stato più morso dalle zecche e ha sviluppato l’allergia.

Non è chiaro esattamente quale sostanza nella saliva della zecca causi lo sviluppo di anticorpi alfa-gal.

Sintomi

bistecca

La maggior parte delle persone scopre di avere un’allergia alfa-gal dopo aver mangiato carne rossa. Tuttavia, possono anche avere una reazione dopo aver mangiato cibi che contengono gelatina o assumere farmaci che usano la gelatina come stabilizzatore.

I sintomi comuni di un’allergia alfa-gal includono:

  • naso chiuso o chiuso
  • sentirsi nauseato
  • vomito
  • sviluppo di alveari o eruzioni cutanee
  • starnuti
  • mal di testa
  • mancanza di respiro
  • indigestione
  • diarrea
  • asma
  • anafilassi

Una reazione anafilattica limita la respirazione e può essere fatale, quindi necessita di cure mediche immediate. Sebbene raro, è noto che le persone con allergia alfa-gal devono essere ammesse all’unità di terapia intensiva (ICU).

In alcuni casi, possono essere necessarie dalle 4 alle 6 ore dopo aver mangiato carne rossa prima che si verifichi una reazione. Quindi, le persone con allergia alfa-gal non associano sempre la reazione a ciò che hanno mangiato. I sintomi non si verificano necessariamente ogni volta che la persona mangia carne rossa.

Il sistema immunitario delle persone con allergia alfa-gal tratta la molecola alfa-gal nella carne come una minaccia fisica per il corpo. L’istamina e altri prodotti chimici vengono rilasciati per cercare di “proteggere” la persona e questi causano una reazione allergica.

Diagnosi

signora anziana con analisi del sangue

Molte persone che acquisiscono un’allergia alfa-gal non hanno precedenti di altre allergie o sintomi allergici.

Tuttavia, scoprire se la persona ha avuto un morso di zecca nelle settimane o nei mesi precedenti aiuterà un medico a fare una diagnosi.

Spesso un medico o un allergologo chiederà:

  • cosa e quanto la persona ha mangiato prima della reazione
  • quanto tempo impiegava a sviluppare i sintomi
  • quali sintomi si sono verificati e per quanto tempo sono durati

Le caratteristiche delle allergie a carni rosse differiscono dalle altre allergie, in quanto le persone solitamente non avvertono sintomi fino a 2 ore dopo aver mangiato carne rossa. Questo ritardo può aiutare i medici a diagnosticare un’allergia alfa-gal.

Tuttavia, poiché la connessione tra i sintomi e il consumo di carne rossa non è sempre chiara, spesso è necessario un allergologo con una conoscenza approfondita della condizione per diagnosticarlo.

Un esame del sangue identificherà se gli anticorpi alfa-gal sono presenti nel flusso sanguigno di un individuo. I risultati di solito richiedono da 1 a 2 settimane.

Si può anche eseguire un test della pelle, che comporta una piccola quantità di allergeni alimentari puntati sulla pelle.

Se si sviluppa un wheal (un urto simile a una puntura di zanzara), allora è un risultato positivo. Il test dura circa 20 minuti e può essere scomodo, ma solitamente non doloroso.

Trattamento e gestione

Una volta che viene diagnosticata un’allergia, il miglior trattamento è che la persona eviti il ​​grilletto. In questo caso, dovrebbero essere evitate tutte le carni di mammiferi.

Una persona con diagnosi di allergia alfa-gal probabilmente dovrà cambiare la sua dieta e fare attenzione quando mangiano fuori. Frutti di mare, pollame e uova sono scelte proteiche accettabili per chi soffre di allergie alfa-gal. Molte persone possono anche tollerare i latticini.

Quanto deve essere prudente una persona dipenderà da quanto gravi sono i loro sintomi. Ad esempio, alcune persone provano una reazione se il loro cibo è stato preparato nella stessa cucina della carne rossa.

Il trattamento di prima linea per le reazioni gravi dell’anafilassi è l’adrenalina, che è disponibile su prescrizione come autoiniettore. Gli autoiniettori di epinefrina sono talvolta chiamati con il nome di una marca del dispositivo, EpiPen.

Alle persone cui viene diagnosticata un’allergia alfa-gal verrà probabilmente prescritto un autoiniettore di epinefrina e verrà mostrato come usarlo.

Chiunque abbia l’allergia deve portare sempre con sé due dosi di epinefrina. Dovrebbero usare l’autoiniettore immediatamente se hanno sintomi di una reazione allergica, tra cui:

  • mancanza di respiro
  • tosse ripetitiva
  • impulso debole
  • oppressione alla gola
  • orticaria
  • difficoltà a respirare oa deglutire

Gli effetti collaterali dell’epinefrina possono includere:

  • ansia
  • vertigini
  • irrequietezza
  • shakiness

Gli effetti collaterali rari e più gravi dell’epinefrina comprendono:

  • battito cardiaco o ritmo anomalo
  • attacco di cuore
  • aumento della pressione sanguigna
  • accumulo di liquido nei polmoni

Prevenzione

Il modo migliore per evitare di contrarre un’allergia alfa-gal è evitare di essere morsi dalle zecche.

Se le persone vivono in un’area in cui prevalgono le zecche Lone Star, ci sono modi per evitare di essere morsi. Questi includono:

  • evitando zone boschive, ricoperte di vegetazione o erba alta dove vivono le zecche
  • indossa indumenti di colore chiaro che coprono completamente gli arti durante le escursioni o il campeggio
  • controllando regolarmente gli animali domestici e il bestiame per le zecche
  • usando un repellente per insetti
  • lavare i vestiti in acqua calda dopo il ritorno da una zona boscosa

Ci sono alcune prove che una persona può riprendersi dall’allergia alfa-gal se non viene reinfettata da un’altra puntura di zecca.

Like this post? Please share to your friends: