Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa devo fare se mio figlio è piccato?

Vedere le dita dei piedi di un bambino puntare verso l’interno può causare una preoccupazione dei genitori. Tuttavia, questa condizione comune e indolore, nota come pigeon toe o ingering pediatrico, si verifica molto spesso nei bambini al di sotto dei 2 anni.

Può succedere in uno o entrambi i piedi. La condizione di solito si corregge senza alcun intervento.

La punta del piccione si sviluppa spesso nel grembo materno o è dovuta a difetti genetici alla nascita, così poco può essere fatto per prevenirlo. Contrariamente alla credenza popolare, non ci sono scarpe conosciute che aiutano a prevenire l’alluce dei piccioni e nessuna prova suggerisce che imparare a camminare a piedi nudi abbia qualche effetto sulla condizione.

Le cause

piccioni dei piccioni

Ci sono tre potenziali cause del piccione:

Metatarsus varus o metatarsus adductus

In questa condizione, il piede ha un aspetto curvo a mezzaluna. La parte anteriore del piede è inclinata verso la metà del piede, mentre la parte posteriore del piede e della caviglia sono normali. Questo tipo di punta del piccione deriva normalmente dalla posizione in cui si trovava il bambino mentre era nel grembo materno.

Questo tipo di punta del piccione è abbastanza comune nei bambini che erano in culo utero o le cui madri avevano meno liquido amniotico. In alcuni casi, potrebbe esserci una storia familiare della condizione.

Un medico è normalmente in grado di raddrizzare il piede una volta nato il bambino e, quando il bambino invecchia, non è necessario alcun ulteriore trattamento. Se lo si desidera, un genitore può anche allungare delicatamente i piedi del bambino alcune volte al giorno per aiutare a correggere la forma, anche se questo non è necessario.

Torsione tibiale interna

La torsione tibiale interna è causata da una torsione verso l’interno dell’osso della gamba o della tibia. Inizialmente non notabile, appare spesso nello stesso momento in cui un bambino inizia a camminare.

I bambini con torsione interna della tibia di solito non sentono alcun dolore, ma i genitori spesso riferiscono che il loro bambino cade frequentemente. Quando il bambino invecchia, questo tipo di punta del piccione si corregge quasi sempre da solo e il bambino normalmente non richiede alcuna terapia, rinforzo o lancio.

Nei casi più gravi, e se non si risolve nel momento in cui un bambino raggiunge i 9 o 10 anni di età, la torsione tibiale interna può richiedere un intervento chirurgico per risolverlo. La procedura prevede di tagliare l’osso intrecciato e riattaccarlo per rendere il piede più dritto.

Antiversione femorale

Questo tipo di punta del piccione è molto comune. Colpisce il 10 percento dei bambini. L’osso della gamba, noto come femore, è eccessivamente ruotato verso l’interno nell’articolazione dell’anca. Ciò è probabilmente causato dallo stress ai fianchi prima della nascita.

Questo tipo di immissione normalmente cancella l’età di 8 anni. Se continua dopo questa età, un chirurgo ortopedico dovrebbe essere consultato per determinare se il bambino ha bisogno di un intervento chirurgico correttivo.

In alcuni casi, i bambini con le ossa dei fianchi più deboli possono sviluppare la punta dei piccioni. Questo è più comune nelle ragazze. Anche i bambini con muscoli e tendini più deboli possono sviluppare la punta dei piccioni. Tuttavia, poiché i muscoli della gamba e dell’anca di un bambino diventano naturalmente più forti nel tempo, entrambi questi tipi di dita dei piedi tendono a scomparire.

Diverse fasce d’età

Nei bambini con le dita di piccioni, il piede e le dita dei piedi spesso sembrano puntati verso l’interno, ma può sembrare diverso nei bambini di varie età.

Pigeon toeing può apparire come segue:

  • Neonati: la parte anteriore del piede e le dita dei piedi spesso si piegano verso il centro del piede. La parte esterna dei piedi del bambino avrà spesso una forma a mezzaluna. Per lo più, questo si verifica in entrambi i piedi.
  • Bambini piccoli di età compresa tra 1 e 3 anni: il piccione che si osserva più comunemente nei bambini piccoli è normalmente il risultato della torsione del tibiale in cui lo stinco viene ruotato verso l’interno. Un bambino in questa fascia d’età che ha il tozzo di piccione può apparire a gambe divaricate.
  • Bambini tra i 3 e i 10 anni: l’antiversione femorale è la causa più frequente di rastrellamento dei piccioni in questa fascia di età. I bambini con questo spesso preferiscono sedere in una posizione “w”, dove le loro ginocchia sembrano andare verso l’interno.

La punta dei piccioni si presenta in modo leggermente diverso quando i bambini iniziano a camminare. Molto spesso, la causa è dovuta alla gamba, non al piede, e le dita dei piedi del bambino sembrano puntare l’una verso l’altra.

Quando vedere un dottore

Di solito non c’è bisogno di consultare un medico subito. Tuttavia, se il dito del piccione è ancora evidente dal momento in cui un bambino raggiunge gli 8 anni, o se fa cadere il bambino più spesso del normale, dovrebbe essere consultato un medico. La maggior parte dei genitori cerca consigli medici riguardo la punta del piccione come parte degli esami di routine del proprio bambino.

Diagnosi

La diagnosi per il dito del piccione dipende dal tipo di dito del piccione che ha un bambino. Per diagnosticare la condizione, potrebbe essere necessario un semplice esame fisico. In alcuni casi, possono essere necessari i raggi X e altre immagini.

Per il metatarso varo o il metatarso addotto, la diagnosi potrebbe essere molto precoce, probabilmente durante l’esame post-natale del neonato. Sarà sufficiente un semplice esame fisico. Il medico dovrebbe anche escludere problemi con l’anca che potrebbero essere la causa.

La torsione tibiale interna di solito non compare fino a quando il bambino non inizia a camminare, quindi la prima diagnosi può essere leggermente prima di 1 anno. La diagnosi più comunemente accade durante un esame fisico delle gambe del bambino. Se diagnosticato, il medico prenderà le misure delle gambe.

L’antiversione femorale viene spesso diagnosticata quando il bambino ha un’età compresa tra i 4-6 anni. Questo normalmente inizierà con un esame fisico e una revisione della storia medica del bambino e della famiglia.

Trattamento

Equipe medica che esegue un intervento chirurgico

È facile trattare la maggior parte dei casi di alluce dei piccioni. I trattamenti più comuni sono tempo, crescita normale e rassicurazione. Normalmente, è necessario poco o nessun ulteriore intervento.

Se è necessario un maggiore intervento medico, il trattamento può includere:

  • Bretelle per le gambe che correggono lentamente la posizione delle ossa o dei piedi
  • Stampi che correggono la forma del piede
  • Chirurgia per correggere il posizionamento delle ossa che causano la punta dei piccioni

Un medico o terapeuta può raccomandare terapie aggiuntive che focalizzano l’attenzione su parti delle gambe e fianchi se la debolezza in quelle aree può avere un impatto sulla punta del piccione.

Poiché la maggior parte dei casi di pigeon toe si risolvono da soli nel tempo, la maggior parte dei medici non consiglia molto intervento prima. Per lo più, raccomandano il monitoraggio e l’osservazione.

Sono i bambini con la punta del piccione in grado di esercitare

I bambini con la punta del piccione possono esercitarsi normalmente e la condizione raramente causa dolore. Il problema più comune è che i bambini con le ossa rovesciate possono inciampare più regolarmente rispetto agli altri bambini durante l’allenamento. Nella maggior parte dei casi, le semplici attività di camminata, corsa e altre attività naturali svolte dai bambini sono i migliori esercizi quotidiani.

Like this post? Please share to your friends: