Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa dovresti sapere sul cancro al seno negli adolescenti

Il cancro al seno è straordinariamente raro negli adolescenti, al punto che la maggior parte delle organizzazioni non tiene statistiche sulla malattia in questa fascia di età.

Tuttavia, gli adolescenti possono temere che i cambiamenti del seno durante la pubertà siano dovuti al cancro al seno. Per alleviare queste preoccupazioni, dovrebbero monitorare i loro seni per le modifiche e parlare con il loro medico se vogliono rassicurazione.

Dovrebbero anche sapere che i cambiamenti al seno non hanno nulla da temere e difficilmente possono significare il cancro al seno.

Fatti veloci sul cancro al seno negli adolescenti:

  • È praticamente inascoltato che la condizione si verifichi in questa fascia di età.
  • La malattia non può essere diagnosticata o esclusa solo sui sintomi.
  • Perché è così raro negli adolescenti, non ci sono statistiche affidabili sui tassi di sopravvivenza.

Come si presenta nelle giovani donne?

Cancro al seno negli adolescenti

I cambiamenti che la pubertà comporta possono essere spaventosi per ogni giovane. Le giovani donne sviluppano il seno per la prima volta e potrebbero non essere abituati al loro aspetto. Alcuni potrebbero preoccuparsi del cancro al seno.

Lo sviluppo precoce del seno inizia spesso sotto forma di nodulo sotto il capezzolo, il che può aggravare le preoccupazioni che un giovane adolescente può avere sul cancro al seno. Queste mammelle possono anche essere sensibili, innescando il timore che qualcosa non va.

Genitori e medici dovrebbero rassicurare gli adolescenti sulla normale crescita del seno, poiché sviluppare il seno sarà una nuova esperienza e può essere snervante.

Sebbene raro, è possibile che un adolescente sviluppi un cancro al seno. Il cancro al seno, come con tutti i tumori, si verifica quando le cellule normali iniziano a crescere e a dividersi senza controllo. Nel corso del tempo, questa crescita può formare un tumore che danneggia il tessuto sano e può diffondersi in altre aree del corpo.

Circa il 12% delle donne svilupperà il cancro al seno durante la loro vita. Tuttavia, il fattore di rischio più significativo per il cancro al seno è maggiore. I cambiamenti genetici e cellulari nel tempo possono aumentare la probabilità di una crescita cellulare insolita nei seni. Quindi, le donne più giovani affrontano un rischio molto più basso.

Le giovani donne che sviluppano il cancro al seno hanno spesso tumori aggressivi a crescita rapida. Il loro cancro può anche essere negativo per i recettori ormonali che aumentano le possibilità di sopravvivenza.

Inoltre, le donne più giovani possono aspettare più a lungo prima di sottoporsi al trattamento, il che significa che la prognosi per quelli con cancro al seno è spesso peggiore rispetto alle donne più anziane.

Quanto è comune il cancro al seno negli adolescenti?

Anche nelle giovani donne adulte, le probabilità di sviluppare un cancro al seno sono molto basse. Meno del 5% dei tumori della mammella si verifica nelle donne sotto i 40 anni. A 30 anni, il rischio di sviluppare un cancro al seno è dello 0,44%. Ci sono meno di 25 casi di cancro al seno per anno in donne in ogni fascia di età sotto i 30 anni. Tra gli adolescenti, la cifra è vicina allo zero.

Queste statistiche indicano che i problemi con il seno sono quasi certamente dovuti ad altre cause e spesso sono solo uno sviluppo normale.

Altre ragioni per cui un adolescente potrebbe sviluppare un nodulo al seno includono:

fibroadenoma

Un fibroadenoma è un tumore benigno al seno. Comuni tra le donne tra i 20 e i 30 anni, questi noduli non si trasformano in cancro. Hanno bordi chiari e dimensioni variabili da molto piccoli a diversi pollici. Sono associati a un lieve aumento del rischio di cancro al seno.

Phyllodes di Cystosarcoma

I fillodi sono tumori che crescono rapidamente, ma sono quasi sempre benigni. Sono molto rari, ma nel 10 percento dei casi possono diffondersi in altre parti del corpo. Quindi le donne con questi tumori possono scegliere di farle rimuovere.

Cisti al seno

Le cisti sono piccole escrescenze nel tessuto mammario, simili a brufoli sotto la pelle. Alcune donne hanno il seno fibrocistico, il che significa che il loro seno contiene molte cisti e può sentirsi grumoso.

Gli adolescenti che hanno il seno fibrocistico dovrebbero parlare con un medico delle loro preoccupazioni. Sapere come si sentono normalmente i loro seni può aiutare le donne con un seno grumoso a distinguere il cancro da una cisti.

Tipi di cancro al seno

Analogamente alle donne anziane con cancro al seno, gli adolescenti con cancro al seno possono sperimentare molti diversi tipi di malattia. I più comuni includono:

Tumori in situ

In situ significa che il cancro è solo nel seno. Questi tumori sono più facili da trattare e meno probabilità di essere fatali.

I tipi più comuni di tumori in situ sono carcinomi duttali e carcinomi lobulari. Un carcinoma duttale è un cancro non invasivo a volte chiamato carcinoma mammario pre-cancro o stadio 0. Il carcinoma lobulare cresce nei dotti lattiferi e in genere non si diffonde.

Cancro al seno invasivo

I tumori al seno invasivi sono forme di cancro che possono diffondersi, potenzialmente colpendo i polmoni, il cervello, il fegato e altri organi vitali. Sono più probabilità di essere fatali, in particolare se non vengono prontamente catturati e trattati. Esistono forme invasive di carcinoma lobulare e carcinoma duttale.

Tumori meno comuni

Altri tumori al seno sono molto meno comuni. Loro includono:

  • tumore al seno infiammatorio, che può causare seni gonfiati o rossi
  • Malattia di Paget del capezzolo, che si diffonde dal seno al capezzolo e all’areola
  • angiosarcomi o cancri che iniziano nel sangue o vasi linfatici e si diffondono al seno
  • tumori di phyllode che si trasformano in cancerosi

Sintomi

medico controllando il seno di adolescente Il cancro al seno negli anni dell'adolescenza

Un esame del seno annuale e una relazione con un medico di fiducia sono strumenti preziosi per diagnosticare condizioni correlate al seno. Anche gli adolescenti che hanno diversi sintomi associati al cancro al seno dovrebbero sapere che questi sono probabilmente dovuti ad un’altra causa.

Circa il 90% dei noduli al seno non è dovuto al cancro. Grumi cancerogeni tendono ad essere duri, con bordi irregolari, non morbidi o mobili.

I sintomi più comuni del cancro al seno includono:

  • un nodulo al seno o grumi
  • linfonodi ingrossati sotto le ascelle o nel collo
  • cambiamenti inspiegabili nelle dimensioni, nella forma o nella simmetria del seno
  • cambiamenti nella pelle del seno o del capezzolo
  • scarico dal capezzolo non correlato a mestruazioni, gravidanza o allattamento al seno
  • un seno che sembra rosso o gonfio
  • increspature o increspature della pelle del seno
  • un’eruzione cutanea pruriginosa e squamosa sul petto

Le persone con più fattori di rischio di cancro al seno possono essere più vulnerabili. Questi fattori di rischio includono:

  • avere una mutazione sui geni BRCA1 o BRCA2
  • avere diversi parenti che hanno avuto il cancro al seno o alle ovaie
  • non essere attivo o essere obesi o sovrappeso
  • esposizione alle radiazioni
  • prendendo terapia estrogenica o pillola anticoncezionale ormonale
  • bere pesantemente
  • fumo

Cancro al seno vs. sviluppo normale

Lo sviluppo normale del seno può assomigliare al tumore al seno e non è possibile dire cosa è normale e cosa non si basa sul confronto dei sintomi.

Lo sviluppo normale del seno, tuttavia, di solito segue uno schema. Inizia con noduli di dimensioni di nichel sotto ogni capezzolo, e il seno cresce gradualmente da questi grumi.

Sopravvivere al cancro al seno teen

Il cancro al seno, in generale, è sopravvissuto con un trattamento tempestivo. Ciò è particolarmente vero per i tumori al seno non invasivi e per i tumori al seno che non si sono diffusi ad altre aree del corpo.

I trattamenti comprendono spesso la chemioterapia, le radiazioni, i farmaci, la chirurgia o una combinazione di questi.

Controllarsi per il cancro al seno

Gli auto-esami del seno per verificare la presenza di grumi e altri cambiamenti possono aiutare le donne a individuare i primi segni di cancro.

Ancora più importante della ricerca di cambiamenti specifici è sapere come si sente normalmente il seno. Un cambiamento nella loro forma o consistenza, un nuovo nodulo o altri cambiamenti significativi potrebbero segnalare un problema, incluso il cancro.

Le donne dovrebbero anche sottoporsi regolarmente a esami del seno dal proprio medico. Quelli ad alto rischio di cancro al seno possono aver bisogno di mammografie annuali, anche se gli adolescenti non rientrano quasi mai in questa categoria.

Quando vedere un dottore

Ritardare il trattamento può ridurre le possibilità di sopravvivenza in quanto può consentire la diffusione di un cancro. Le ragazze preoccupate per il loro seno dovrebbero consultare immediatamente un medico, anche se il tumore al seno giovanile è raro.

Porta via

Pensieri di cancro al seno possono essere spaventosi, soprattutto per le ragazze quando il loro seno si sta sviluppando. Tuttavia, ci sono poche ragioni per cui la maggior parte degli adolescenti sia preoccupata per il cancro al seno. Piuttosto che preoccuparsi, una strategia migliore è adottare uno stile di vita sano che aiuti a proteggere dal cancro al seno in futuro.

Un medico può aiutare le ragazze e le giovani donne a determinare i loro rischi individuali e ad aiutare la loro comprensione di eventuali sintomi insoliti del seno.

Like this post? Please share to your friends: