Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa dovresti sapere sul cancro della bocca

Il cancro alla bocca, o il cancro orale, possono verificarsi ovunque nella bocca, sulla superficie della lingua, le labbra, all’interno della guancia, nelle gengive, nel tetto e nel pavimento della bocca, nelle tonsille e nelle ghiandole salivari .

È un tipo di tumore della testa e del collo ed è spesso trattato in modo simile ad altri tumori della testa e del collo.

Secondo l’American Society of Clinical Oncology, 48.330 americani avrebbero dovuto ricevere una diagnosi di cancro orale o faringeo nel 2016, e sono stati previsti circa 9.570 decessi.

Il cancro alla bocca si manifesta per lo più dopo i 40 anni e il rischio è più del doppio degli uomini rispetto alle donne.

Sintomi

[tumore alla bocca]

Nelle prime fasi, spesso non ci sono segni o sintomi, ma i fumatori e i forti bevitori dovrebbero sottoporsi a controlli regolari con il dentista, poiché possono identificare i primi segnali.

Segni e sintomi includono:

  • macchie sul rivestimento della bocca o della lingua, di solito di colore rosso o rosso e bianco
  • ulcere o piaghe che non guariscono
  • gonfiore che persiste per oltre 3 settimane
  • un nodulo o ispessimento della pelle o rivestimento della bocca
  • dolore durante la deglutizione
  • denti sciolti senza una ragione apparente
  • protesi mal equipaggiate
  • dolore alla mascella o rigidità
  • gola infiammata
  • una sensazione che qualcosa è bloccato nella gola
  • lingua dolorosa
  • voce rauca
  • dolore al collo o all’orecchio che non va via

Avere qualcuno di questi sintomi non significa che una persona abbia un cancro alla bocca, ma vale la pena controllare con un medico.

Immagini

Avvertenza: le seguenti immagini sono grafiche:

Cancro alla pelle del labbro

Cancro alla pelle del labbro

Cancro alla bocca in un fumatore di 40 anni

Cancro alla bocca in un fumatore di 40 anni

Cancro della lingua

Cancro della lingua

Cancro del labbro inferiore

Il labbro inferiore del cancro della bocca

Cancro sotto la lingua

Cancro sotto la lingua

Cancro alla bocca del labbro inferiore

Cancro alla bocca

Trattamento

Il trattamento dipende dalla posizione e dallo stadio del tumore, dalla salute generale del paziente e dalle preferenze personali. Potrebbe essere necessaria una combinazione di trattamenti.

Chirurgia

La rimozione chirurgica del tumore comporta l’eliminazione del tumore e un margine di tessuto sano attorno ad esso. Un piccolo tumore richiede un intervento chirurgico minore, ma per i tumori più grandi, la chirurgia può comportare la rimozione di alcuni della lingua o della mascella.

Se il tumore si è diffuso ai linfonodi del collo, i linfonodi cancerosi e il relativo tessuto nel collo saranno rimossi chirurgicamente.

Se la chirurgia cambia in modo significativo l’aspetto del viso, o la capacità del paziente di parlare, mangiare o entrambi, può essere necessario ricorrere alla chirurgia ricostruttiva. Ciò comporta l’utilizzo di innesti trapiantati di pelle, muscoli o ossa da altre parti del corpo. Potrebbero essere necessari degli impianti dentali.

Radioterapia

I cancri orali sono particolarmente sensibili alla radioterapia, che utilizza fasci di raggi X ad alta energia o particelle di radiazione per danneggiare il DNA all’interno delle cellule tumorali, distruggendo la loro capacità di riprodursi.

Le radiazioni esterne emettono radiazioni dall’esterno, mentre nella brachiterapia, semi e fili radioattivi possono essere posizionati vicino al cancro all’interno del corpo.

La brachiterapia è spesso utilizzata per il trattamento di pazienti con stadi precoci di cancro della lingua.

I fili radioattivi o gli aghi sono bloccati direttamente nel tumore, rilasciando una dose di radiazioni nel tumore. Il paziente è di solito sotto anestesia generale. Un corso normalmente dura da 1 a 8 giorni.

Una persona con tumore alla bocca in fase iniziale può avere solo bisogno di radioterapia, ma può anche essere associata a chirurgia, chemioterapia o entrambi, per evitare che il cancro ritorni.

La radioterapia può rimuovere il cancro se un paziente è nelle prime fasi del cancro orale.

Gli effetti avversi della radioterapia in bocca includono:

  • carie
  • piaghe alla bocca
  • gengive sanguinanti
  • rigidità delle mascelle
  • fatica
  • reazioni cutanee, come con una bruciatura

Chemioterapia

[chemioterapia]

Il tumore diffuso può essere trattato con la chemioterapia e con la radioterapia, specialmente se vi è una significativa possibilità di ritorno del cancro.

La chemioterapia comporta l’uso di potenti medicine che danneggiano il DNA delle cellule tumorali, minando la loro capacità di riprodursi.

I farmaci chemioterapici possono a volte danneggiare i tessuti sani.

Possono verificarsi i seguenti effetti avversi:

  • fatica
  • vomito
  • nausea
  • la perdita di capelli
  • indebolimento del sistema immunitario, aumento del rischio di infezione

Di solito questi effetti scompaiono dopo aver terminato il trattamento.

Terapia farmacologica mirata

La terapia mirata usa farmaci noti come anticorpi monoclonali per modificare gli aspetti delle cellule tumorali che li aiutano a crescere.

Cetuximab, o Erbitux, è usato per alcuni tumori della testa e del collo. I farmaci mirati possono essere combinati con radioterapia o chemioterapia.

Sono possibili i seguenti lievi effetti avversi:

  • nausea
  • diarrea
  • affanno
  • infiammazione degli occhi o congiuntivite

Circa il 3% dei pazienti avrà una reazione allergica a cetuximab.

fasi

I tumori sono spesso organizzati nel modo seguente:

  • Fase 1: il tumore ha meno di 1 pollice e non ha raggiunto i linfonodi vicini
  • Fase 2: il tumore misura da 1 a 2 pollici e non ha raggiunto i linfonodi vicini
  • Fase 3: O il tumore ha una lunghezza di oltre 2 pollici ma non si è diffuso, oppure si è diffuso a un linfonodo vicino sullo stesso lato del collo del tumore e il linfonodo non è più largo di 1 pollice
  • Fase 4: il tumore colpisce i tessuti intorno alla bocca, alle labbra e possibilmente nei linfonodi vicini; o si è diffuso al resto del corpo

Lo stadio del cancro determina come viene trattato e la probabilità di guarigione.

Le cause

Il cancro si verifica quando una mutazione genetica ordina alle cellule di crescere senza controllo. Il cancro orale non trattato inizierà in una parte della bocca, quindi si diffonderà ad altre parti della bocca, alla testa, al collo e al resto del corpo.I cancri della bocca iniziano tipicamente nelle cellule squamose che rivestono le labbra e l’interno della bocca. Questo è chiamato carcinoma a cellule squamose.

La causa esatta delle mutazioni è sconosciuta, ma ci sono prove che alcuni fattori di rischio aumentano la possibilità di sviluppare il cancro della bocca.

Fattori di rischio

[il fumo è un fattore di rischio per il cancro della bocca]

Il consumo di tabacco e alcol sono fattori di rischio importanti per il cancro della bocca.

I fumatori hanno tre volte più probabilità rispetto ai non fumatori di sviluppare il cancro alla bocca, e le persone che fumano e bevono alcol hanno un rischio fino a 30 volte più elevato rispetto a quelli che non fumano e bevono.

Altri fattori di rischio includono:

  • Esposizione ultravioletta sulle labbra, dal sole, dalle lampade solari o dai lettini
  • Una dieta ricca di carne rossa, carne lavorata e cibi fritti
  • Malattia da reflusso gastro-esofageo (GERD), una condizione digestiva in cui l’acido dallo stomaco torna indietro fino all’esofago
  • Infezione da papillomavirus umano (HPV)
  • Trattamento radiante precedente, o radioterapia, in testa, collo o entrambi
  • Regolarmente masticando noci di betel, un’abitudine popolare in alcune parti del sud-est asiatico
  • Esposizione a determinate sostanze chimiche, in particolare amianto, acido solforico e formaldeide

Il National Health Service (NHS) del Regno Unito nota che esiste una “piccola possibilità” che i denti rotti o frastagliati aumentino il rischio di cancro alla bocca. Incoraggiano le persone a seguire buone pratiche di igiene orale e dentale, incluso il normale spazzolamento, per ridurre il rischio.

Diagnosi

[dentista]

Può essere eseguita una biopsia, in cui viene prelevato un piccolo campione di tessuto per verificare la presenza di cellule cancerose. A volte viene inizialmente utilizzata una “biopsia a pennello”; questo dove le cellule vengono raccolte indolore spazzolandole da un lato.

Se viene diagnosticato un cancro alla bocca, il prossimo compito è determinare lo stadio del tumore.

I test includono:

  • Endoscopia, in cui un raggio luminoso viene trasmesso alla gola del paziente per vedere fino a che punto il tumore si è diffuso
  • Test di imaging, come radiografie, tomografia computerizzata (TC) e risonanza magnetica (MRI) La stadiazione del tumore informerà le opzioni di trattamento e aiuterà a predire la prognosi

prospettiva

Una persona a cui viene diagnosticato un cancro orale o faringeo di stadio 1 ha un’83% di probabilità di sopravvivere per più di 5 anni. Circa il 31% dei casi viene diagnosticato in questa fase.

Per coloro il cui cancro si diffonde ad altre parti del corpo, la possibilità di sopravvivere per più di 5 anni è del 38%.

complicazioni

Il cancro alla bocca può complicare, influenzando la prospettiva della condizione.

La disfagia, o difficoltà a deglutire, è la principale complicanza del cancro alla bocca. La deglutizione è normalmente un processo automatico, ma la chirurgia o la radioterapia possono influenzare l’azione della lingua, della bocca o della gola.

La disfagia può portare alla malnutrizione e al cibo che va giù nel modo sbagliato, causando soffocamento, infezioni ai polmoni o polmonite da aspirazione.

Se i test mostrano che particelle di cibo entrano nei polmoni dei pazienti, un tubo di alimentazione a breve termine può essere collegato direttamente allo stomaco, mentre il paziente impara esercizi che migliorano la loro deglutizione. Una persona che continua ad avere problemi può aver bisogno di seguire una dieta speciale.

I problemi di lingua sono comuni, ma un logopedista può insegnare alcuni esercizi che sviluppano i movimenti vocali.

Possono anche verificarsi depressione, irritabilità, frustrazione e ansia. Partecipare a un gruppo di supporto o forum online può essere utile, offrendo l’opportunità di incontrare persone con esperienze simili.

Prevenzione

Un certo numero di cambiamenti nello stile di vita può ridurre il rischio di cancro alla bocca.

Questi includono:

  • smettere o evitare il tabacco
  • consumo di alcol con moderazione o per niente
  • evitare l’esposizione eccessiva al sole e l’uso di creme solari sulle labbra
  • evitando cibi spazzatura, grassi saturi e carni lavorate

L’evidenza suggerisce che la possibilità di sviluppare un cancro di tutti i tipi è più bassa tra coloro che si allenano regolarmente e seguono una dieta sana, con abbondanza di frutta, verdura, olio di pesce, olio d’oliva, cereali integrali e piccole quantità di animale magro o vegetale proteina.

Like this post? Please share to your friends: