Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa mangiare nella dieta a base di proteine ​​proteiche per la perdita di peso

Una dieta a frullato proteico incoraggia la perdita di peso riducendo l’appetito e riducendo le calorie totali consumate. Mentre queste diete possono essere efficaci a breve termine, non è saggio vivere esclusivamente o principalmente sui frullati sostitutivi dei pasti.

Le proteine ​​aiutano a costruire i muscoli e svolgono un ruolo in quasi tutto ciò che fanno le cellule del corpo.

Le esigenze proteiche variano da persona a persona in base al peso e al livello di attività, ma la maggior parte delle persone ha bisogno di almeno 50 grammi di proteine ​​al giorno. Questa quantità può essere facilmente soddisfatta consumando fagioli, lenticchie, noci, carne, uova e latticini.

I frullati proteici mirano a fornire, come molte o più proteine, cibo ordinario, ma con meno calorie. L’idea è che la perdita di peso e il guadagno muscolare sono migliorati, come risultato.

Fatti veloci sulla dieta a base di proteine ​​proteiche:

  • La maggior parte delle diete a base di proteine ​​stimolano l’uso di frullati proteici sostitutivi del pasto.
  • Una dieta a base di proteine ​​frullate richiede almeno 1 shake proteico al giorno.
  • Il rischio principale di una dieta a base di proteine ​​è quando le scuote proteiche sono l’unica fonte di cibo.
  • Chiunque scelga di provare una dieta a base di proteine ​​frullate dovrebbe controllare la fonte proteica e gli altri ingredienti.

Come funziona la dieta di proteine ​​shake

shake di proteine ​​in polvere su un cucchiaio e fatto in un bicchiere

I frullati di proteine ​​offrono molto più delle proteine. Sono in genere fortificati con una gamma di vitamine e minerali e possono contenere anche frutta, verdura e altri nutrienti.

La ricerca ha collegato il consumo di proteine ​​a una maggiore sensazione di pienezza. Pertanto, le persone che includono abbastanza proteine ​​nelle loro diete, anche da frullati proteici, se lo desiderano, potrebbero avere meno voglie di cibo e, quindi, mangiare meno.

Benefici per la salute delle proteine

La maggior parte dei cibi ricchi di proteine ​​sono ricchi di vitamine e minerali. Alcuni di questi nutrienti, come vitamine del complesso B, ferro, colina e zinco, sono difficili da ottenere in quantità adeguate da altre fonti.

Altri nutrienti vitali che sono abbondanti in alcuni alimenti ricchi di proteine ​​includono:

  • vitamina E
  • magnesio
  • acidi grassi omega-3

Come funzionano le proteine ​​nel corpo?

Le proteine ​​supportano numerose funzioni vitali del corpo, tra cui la costruzione e la riparazione:

  • ossatura
  • muscoli
  • pelle

Le proteine ​​aiutano anche il corpo a creare ormoni ed enzimi e a metabolizzare le vitamine. È una parte essenziale di una dieta ben bilanciata e nutriente che incoraggia la buona salute.

Cosa puoi mangiare con una dieta a base di proteine ​​proteiche?

Una varietà di aziende offre diete a base di proteine ​​frullate. Quindi i requisiti e le offerte di ciascun programma variano. Alcune diete sono più estreme, incoraggiando i partecipanti a mangiare solo o principalmente frullati proteici.

Le diete proteiche più equilibrate includono frullati proteici, come parte di una dieta ricca di altre fonti alimentari. Ad esempio, la dieta potrebbe raccomandare di sostituire da uno a due pasti con un frullato proteico, quindi mangiare da uno a due pasti diversi che sono anche salutari e da uno a due spuntini.

Una dieta ben bilanciata dovrebbe sempre includere un’adeguata quantità di proteine, carboidrati ricchi di nutrienti e grassi sani.

Rischi ed effetti collaterali

Una varietà di dolcificanti

I sostituti del pasto non sono destinati a sostituire diete sane ed equilibrate. È difficile, e forse addirittura impossibile, ottenere ogni nutriente da una singola fonte di cibo.

Inoltre, un corpo affamato di sostanze nutritive può avere problemi con il metabolismo, rallentando o vanificando completamente la perdita di peso. Uno studio del 2015 ha rilevato che le persone che seguono una dieta varia hanno meno probabilità di essere obese.

Alcuni frullati proteici utilizzano un sacco di dolcificante per migliorare il sapore, che può innescare picchi di zucchero nel sangue. I frullati di proteine ​​che usano le alternative zuccherine possono essere più difficili da metabolizzare per il corpo. Alcune persone hanno reazioni negative, come nausea, vomito, gonfiore e gas.

Un’analisi di Consumer Reports ha anche rilevato che alcune bevande proteiche presentano livelli di contaminanti non sicuri. Tre delle bevande testate dal consumatore hanno avuto alti livelli di contaminanti come:

  • mercurio
  • arsenico
  • cadmio

I consumatori che bevono tre porzioni di queste bevande ogni giorno potrebbero subire gravi conseguenze per la salute.

I contaminanti sono solo una delle ragioni per cui affidarsi a frullati proteici, come unica fonte di nutrimento, può essere pericoloso.

In altri otto delle bevande testate da Consumer Reports, i livelli di piombo erano abbastanza alti da richiedere un avvertimento da parte dei consumatori in California.

Poiché i frullati di proteine ​​sono trattati come integratori alimentari, sono soggetti a un numero inferiore di regolamenti rispetto a quelli negli Stati Uniti. Anche i materiali di marketing per questi prodotti, sostiene Consumer Reports, possono essere fuorvianti.

L’organizzazione raccomanda di mangiare cibi ricchi di proteine, come latte, carni magre e uova invece di frullati proteici.

Sicurezza

dietista parlando al paziente

Le proteine ​​sono costituite da amminoacidi e le migliori proteine ​​sono “complete”, il che significa che contengono tutti e nove gli amminoacidi essenziali. La maggior parte dei frullati proteici usa una o una combinazione delle seguenti sei varietà:

  • proteine ​​del siero di latte
  • caseina proteica
  • proteina bianco d’uovo
  • Proteine ​​di soia
  • proteine ​​vegetali
  • proteine ​​di manzo

Per ottenere il massimo da una dieta di shake proteico, parlare prima con un medico o un dietista registrato. Quindi consumare frullati proteici solo a breve termine.

Una persona dovrebbe attenersi a 1-2 frullati proteici al giorno e scegliere quelli che completano una dieta salutare.

Per esempio, una persona che non prende molte verdure nella sua dieta potrebbe scegliere un frullato proteico sostitutivo del pasto che contenga le verdure.

Per massimizzare la perdita di peso, mangiare cibi nutrienti a basso contenuto calorico tra pasti a base di proteine ​​frullate. Uova, carne magra, lenticchie, frutta e verdura sono ottimi modi per completare una dieta a base di proteine ​​frullate.

Like this post? Please share to your friends: