Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa provoca la spina bifida?

La Spina bifida occulta si sviluppa dapprima quando un bambino cresce nel grembo materno. La condizione colpisce la colonna vertebrale, che non riesce a formare correttamente. Nelle persone con spina bifida occulta, alcune delle vertebre o delle ossa della colonna vertebrale non sono in grado di chiudersi completamente.

La Spina bifida occulta può lasciare quelli con la condizione suscettibile ai sintomi causati dalla loro colonna vertebrale che viene lasciata esposta.

Secondo l’Associazione Spina Bifida, dal 10 al 20 percento delle persone ha la spina bifida occulta. Tuttavia, molti non si rendono conto di averlo, poiché è possibile non provare sintomi. Un altro nome per questo è nascosto spina bifida.

Fatti veloci sulla spina bifida occulta:

  • Una persona con spina bifida occulta spesso non manifesta sintomi.
  • Nei casi in cui i sintomi sono evidenti, di solito sono estremamente lievi.
  • La spina bifida occulta non ha cura conosciuta.

Che cosa significa la spina bifida occulta?

Medico che spiega Spina bifida occulta indicando il modello della colonna vertebrale umana.

Il nome spina bifida occulta deriva dalle parole latine “spina”, che significa spina, “bifida”, che significa “split” e “occulta”, che significa nascosto o segreto.

Le persone con spina bifida occulta possono avere sintomi molto lievi o assenti.

Pertanto, la condizione viene solitamente scoperta casualmente tramite una scansione a raggi X o MRI che una persona ha per un altro motivo.

Differenze per aprire la spina bifida

Open spina bifida, che è anche noto come myelomeningocele, è una grave disabilità congenita.

Quelli con la spina bifida aperta hanno probabilmente problemi di mobilità e subiscono lesioni e infezioni più frequentemente rispetto alle persone con spina bifida occulta.

Una persona con spina bifida aperta ha un canale spinale che è aperto a vari livelli lungo tutta la sua lunghezza. Inoltre, una sacca che contiene parte del midollo spinale sporge attraverso la pelle.

Sintomi di spina bifida occulta?

I sintomi della spina bifida occulta sono generalmente lievi, le lacune nelle vertebre sono minime e il midollo spinale è ancora ben protetto.

Tuttavia, alcune persone con spina bifida occulta riferiscono di avere alcuni sintomi. Questi possono includere:

  • mal di schiena
  • debolezza alle gambe
  • intorpidimento o dolore alla parte posteriore delle gambe
  • curvatura della colonna vertebrale, nota come scoliosi
  • mancanza di controllo della vescica o dell’intestino
  • gambe e piedi deformi

Circa 1 su 1.000 persone con spina bifida occulta sperimenteranno sintomi come questi.

In alcuni casi, le persone possono vedere i segni della loro anormalità del midollo spinale, in quanto ciò può causare cambiamenti nella pelle lungo la linea mediana della parte bassa della schiena. I segni visibili di una possibile anormalità del midollo spinale includono:

  • una chiazza pelosa sulla pelle
  • scolorimento della pelle o una voglia
  • una fossetta o una chiazza di pelle rientrata
  • una crescita o un blocco di grasso

Se una persona nota questi segni, dovrebbe consultare il proprio medico per parlare delle loro preoccupazioni.

Quali sono le complicazioni?

La persona fuori tiene la parte bassa della schiena dolorante.

La sindrome del midollo legato è la complicazione più comune della spina bifida occulta.

Il midollo spinale di una persona scorre dal loro cervello lungo la colonna vertebrale. Quando si verifica la sindrome del midollo intrecciato, il midollo spinale solitamente sospeso è attaccato alla colonna vertebrale, limitandone il movimento.

I bambini con la sindrome del cavo legato possono subire danni ai nervi e problemi neurologici perché il cavo fisso deve allungarsi man mano che crescono.

I sintomi includono:

  • mal di schiena
  • debolezza in entrambe le gambe e le braccia
  • difficoltà a controllare la vescica e l’intestino

Opzioni di trattamento

Non esiste una cura per la spina bifida occulta, ma il trattamento non è necessario per la maggior parte delle persone in quanto non hanno sintomi.

Quando i sintomi si verificano, vengono trattati individualmente. Se una persona soffre di mal di schiena, per esempio, potrebbe ricevere fisioterapia o antidolorifici per aiutare a gestire questo. Se la sindrome del midollo legato si verifica a causa della spina bifida occulta, può essere possibile avere un semplice intervento chirurgico per liberare il cavo.

Anche se la chirurgia di solito ha successo, la corda può riattaccare e, quindi, la chirurgia potrebbe dover essere ripetuta più volte.

Quali sono le cause?

I ricercatori non sono sicuri del perché una persona e non un’altra potrebbero avere la spina bifida occulta. Tuttavia, è più probabile che i difetti del midollo spinale si verifichino nei bambini le cui madri non hanno un apporto sufficiente di acido folico durante la gravidanza.

Alle donne incinte si consiglia di assumere un supplemento di acido folico, durante la gravidanza, per aumentare l’assunzione.

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) e il Servizio sanitario pubblico degli Stati Uniti (PHS) consigliano a tutte le donne che possono rimanere incinta di consumare quotidianamente 400 microgrammi (mcg) di acido folico, anche prima del concepimento.

Le donne con diabete e quelle che hanno precedentemente dato alla luce un bambino con un difetto del tubo neurale sono ad alto rischio.

Garantire il corretto apporto di supplementazione di acido folico durante la gravidanza può ridurre il rischio di difetti spinali, come la spina bifida, del 40-100%.

Le persone possono cercare di aumentare l’assunzione di acido folico mangiando più cibi che lo contengono, comprese verdure a foglia scura e cereali fortificati. In alternativa, i supplementi possono essere assunti per via orale in forma di pillola o capsula.

Diagnosi spina bifida occulta

Medico che esamina la risonanza magnetica e le radiografie della colonna vertebrale.

La Spina bifida occulta viene spesso scoperta solo quando una persona con la condizione visita il proprio medico per un motivo non correlato.

Se un medico esegue test specifici o esami e nota i segni della spina bifida occulta, possono eseguire dei test di follow up.

Questi possono includere una scansione a raggi X o MRI per confermare che la condizione è presente.

La spina bifida è una disabilità?

Avere la spina bifida occulta non significa che una persona ha una disabilità. Tuttavia, potrebbe essere che qualcuno che soffre di sintomi gravi a causa della condizione avrà diritto a benefici a causa di restrizioni o limitazioni che potrebbero verificarsi.

Porta via

La spina bifida occulta è una condizione comune. Molte persone vivono la loro intera vita senza rendersene conto, perché i sintomi sono spesso lievi o impercettibili.

La Spina bifida occulta può presentarsi senza precedenti anamnesi familiare, e chi lo ha non è probabile che lo trasmetta se ha figli.

Complicazioni di spina bifida occulta, come la sindrome del midollo legato, possono richiedere un intervento chirurgico. Altri sintomi sono generalmente gestiti con successo attraverso farmaci antidolorifici e terapia fisica se si verificano.

Like this post? Please share to your friends: