Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa succede durante un’ecografia testicolare?

L’ecografia testicolare è una procedura a basso rischio che viene utilizzata per diagnosticare una serie di problemi medici, come la torsione testicolare, il cancro ai testicoli e l’epididimite.

Questo articolo esaminerà gli usi dell’ecografia testicolare, cosa aspettarsi durante la procedura e come prepararsi per una scansione.

Cos’è un ultrasuono testicolare?

Tecnico che tiene l'ecografo alla macchina per eseguire l'ultrasuono testicolare.

Un ultrasuono è una procedura medica che utilizza le onde sonore per creare un’immagine dell’interno del corpo. Le immagini possono aiutare un medico a diagnosticare una malattia o un infortunio.

Un’ecografia testicolare, chiamata anche ecografia dello scroto, guarda in modo specifico ai testicoli.

I testicoli fanno parte del sistema riproduttivo maschile. Il loro scopo principale è creare sperma e ormoni. I testicoli sono contenuti in un sacco chiamato scroto.

La procedura ad ultrasuoni è sicura, a basso rischio e non invasiva. L’esame si svolge interamente al di fuori del corpo.

Quando viene usato?

Un ultrasuono testicolare viene utilizzato per studiare una serie di problemi con lo scroto, i testicoli o l’epididimo. Un medico può raccomandare un’ecografia testicolare se una persona ha una ferita, dolore o gonfiore dentro o intorno ai testicoli.

Gli usi specifici per un’ecografia testicolare comprendono:

Test dei grumi testicolari

Se un medico sospetta che un uomo ha un cancro ai testicoli, un’ecografia testicolare è uno dei primi test che il medico eseguirà. È usato per scoprire se un nodulo trovato nei testicoli rischia di essere cancerogeno o meno.

Le immagini ad ultrasuoni possono aiutare un medico a vedere la dimensione e la posizione del nodulo. Le immagini possono anche aiutare il medico a identificare se il nodulo è pieno di liquido, che è spesso innocuo, o solido, che può essere canceroso.

Torsione testicolare

Esecuzione di un esame ecografico.

La torsione testicolare è una condizione grave, molto dolorosa che richiede cure mediche di emergenza. Si verifica quando il cordone spermatico, che fornisce sangue al testicolo, si attorciglia.

Se la torsione testicolare non viene trattata immediatamente, l’afflusso di sangue può essere interrotto, causando la morte del tessuto del testicolo.

Spesso è necessario un intervento chirurgico per prevenire ulteriori danni al testicolo. Una persona dovrebbe consultare immediatamente il proprio medico se ha un grave dolore ai testicoli senza causa apparente.

epididimite

L’epididimo è un’infiammazione dell’epididimo, che è il tubo strettamente arrotolato dietro il testicolo che immagazzina e trasporta lo sperma. L’infiammazione dell’epididimo può causare l’accumulo di liquido attorno al testicolo, provocando un nodulo o un gonfiore.

L’epididimite è solitamente causata da un’infezione.

Infertilità

I testicoli producono e conservano lo sperma. I problemi che interessano i testicoli a volte possono causare infertilità maschile. I problemi potenziali comprendono infezioni, lesioni, precedenti interventi chirurgici o malattie.

Testicoli non testati

I testicoli non osservati sono una condizione comune che colpisce i giovani maschi.

Durante lo sviluppo fetale, i testicoli dovrebbero spostarsi naturalmente verso il basso dall’interno dell’addome per sedersi infine fuori dal corpo nello scroto. Questo di solito accade prima della nascita, ma può richiedere fino a 6 mesi dopo la nascita.

Se i testicoli non scendono quando un bambino ha 6 mesi, è fondamentale consultare uno specialista. A volte può essere necessario un intervento chirurgico. L’operazione è in genere semplice e coinvolge un chirurgo che sposta i testicoli verso il basso in modo che si siedano nella posizione corretta nel corpo.

Preparazione per un’ecografia testicolare

Non è necessario evitare di mangiare o bere prima dell’appuntamento.

Prima dell’esame, un uomo dovrà rimuovere tutti gli indumenti sotto la vita. Un uomo potrebbe desiderare di indossare qualcosa di allentato e facile da togliere.

Preparatevi a rimanere il più fermi possibile durante l’esame in modo che l’apparecchiatura a ultrasuoni possa creare immagini chiare dei testicoli.

Cosa aspettarsi

Il processo ecografico verrà spiegato prima che inizi la procedura.

L’esame sarà effettuato da un medico specialista in ecografia testicolare. Questo può essere un radiologo, un urologo o un ecografista. Prima di iniziare, dovrebbero spiegare cosa accadrà durante l’esame.

La procedura richiede in genere tra 15 e 30 minuti.

Prima dell’esame, a una persona viene chiesto di mentire a faccia in su su un tavolo. Durante la procedura, potrebbe essere necessario spostarsi su un lato del proprio corpo.

Un’ecografia testicolare viene eseguita al di fuori del corpo. Per prendere le immagini viene utilizzata una piccola macchina portatile chiamata trasduttore.

Il medico applicherà un gel a base d’acqua allo scroto per assicurarsi che ci sia un buon contatto tra la pelle e il trasduttore. Il gel consente inoltre al trasduttore di spostarsi agevolmente sulla pelle per ottenere immagini nitide. Il gel può sentirsi freddo sulla pelle, anche se a volte è riscaldato in anticipo.

Il medico trasferirà il trasduttore avanti e indietro sullo scroto per riprendere le immagini dei testicoli. La pressione del trasduttore è solitamente leggera, ma può causare disagio se una persona ha una ferita o un gonfiore nell’area.

Al termine dell’esame, il medico pulirà il gel dalla pelle. Qualsiasi gel lasciato si asciugherà rapidamente e di solito non macchia gli indumenti.

Risultati degli ultrasuoni

Le immagini ad ultrasuoni vengono solitamente processate in tempi relativamente brevi. A volte, un medico può passare i risultati con una persona immediatamente dopo il loro appuntamento.

Se un medico non può discutere i risultati al momento dell’ecografia, prendere un appuntamento di follow-up. Un radiologo controllerà e interpreterà i risultati.

Alcuni urologi possono eseguire e interpretare gli ultrasuoni nel loro ufficio. Possono quindi inviare i risultati al medico o al medico di base di una persona.

A seconda dei risultati, un medico può raccomandare che una persona abbia ulteriori test medici.

rischi

Gli ultrasuoni testicolari sono considerati esami a basso rischio. L’esame può causare disagio o dolore se c’è una lesione o un gonfiore nell’area testicolare.

Alcune scansioni medicali usano la radiazione, ma l’ecografia no. Ciò lo rende meno rischioso rispetto ad altre forme di scansione.

prospettiva

Un esame ecografico è un modo sicuro ed efficace per creare un’immagine di ciò che sta accadendo all’interno del corpo.

Un’ecografia testicolare dovrebbe fornire un’idea molto più chiara del problema che colpisce i testicoli. Ciò consentirà a un medico di raccomandare ulteriori trattamenti se necessario.

Like this post? Please share to your friends: