Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cosa succede quando i bambini ottengono il mughetto orale?

Il tordo è un’infezione comune nella bocca dei bambini. È causato da un fungo simile al fungo,. Può essere irritante ma è curabile.

È normale avere organismi di lievito in varie parti del corpo. Normalmente, non causano sintomi. Tuttavia, se c’è più del solito o se il sistema immunitario non è in grado di far fronte ai livelli, possono verificarsi sintomi.

Il lievito, o, può anche apparire in dermatite da pannolino ed eruzioni cutanee in altri luoghi umidi, come sotto il mento. Può colpire i capezzoli delle madri che allattano. Può essere molto irritante ma è curabile.

I neonati possono avere sintomi alla nascita o subito dopo. Il mughetto appare spesso in bocca nelle prime settimane o mesi di vita. Se i capezzoli di una madre che allatta sono interessati, l’infezione può essere trasmessa al bambino. Non è chiaro il motivo per cui alcuni bambini sviluppano i sintomi, mentre altri no.

La spinta orale è l’infezione fungina orale più comune nei neonati e nei bambini. Di solito non è serio, ma può essere scomodo e può causare difficoltà nell’alimentazione. Il trattamento è disponibile.

Le cause

Una piccola parte del fungo vive nella bocca per la maggior parte del tempo. Di solito viene tenuto sotto controllo dal sistema immunitario e da altri tipi di germi che normalmente vivono anche in bocca.

Tuttavia, quando il sistema immunitario è più debole, il fungo può crescere, portando a piaghe e lesioni nella bocca e sulla lingua.

Il mughetto orale può verificarsi nei bambini perché il loro sistema immunitario non è ancora maturo. Sono meno in grado di resistere alle infezioni.

Un’infezione orale da mughetto può verificarsi dopo il trattamento con antibiotici, poiché gli antibiotici riducono i livelli di batteri sani in bocca. Questo permette al fungo di proliferare.

Sintomi

I sintomi possono comparire all’improvviso.

Possono includere:

  • macchie bianche sul tetto della bocca, dentro le guance e sulla lingua
  • sotto le lesioni bianche, potrebbe esserci tessuto rosso che sanguina facilmente
  • potrebbe esserci arrossamento intorno ai cerotti
  • i cerotti possono essere dolorosi
  • gli angoli della bocca possono incrinarsi
  • chiazze di bianco che sembrano latte, ma non possono essere spazzate via

Senza trattamento, le lesioni possono aumentare lentamente in numero e dimensioni. Anche con il trattamento, possono essere difficili da eliminare.

Molti bambini non sono infastiditi dal mughetto, ma possono essere irritabili, soprattutto quando si nutrono, se la bocca è dolorante.

Diagnosi

Un medico esaminerà il bambino, alla ricerca di segni rivelatori di mughetto. A volte, possono prendere un tampone o un campione di tessuto infetto e guardarlo al microscopio. Se c’è evidenza di infezione, il campione può essere coltivato per confermare la diagnosi.

Trattamento

Se la diagnosi del medico, essi prescriveranno un trattamento adeguato.

Il mughetto orale nei neonati spesso scompare entro 2 settimane e si consiglia ai genitori o ai caregiver di monitorare l’infezione, senza l’uso di farmaci.

A volte, un medico prescrive gocce o un gel che deve essere distribuito all’interno della bocca, non solo sulla lingua.

Se il bambino sta allattando al seno, i capezzoli della madre potrebbero dover essere trattati allo stesso tempo, per evitare che l’infezione passi avanti e indietro.

Poiché il mughetto orale può influenzare le poppate, il pediatra deve essere informato se i sintomi persistono.

Rimedi naturali

A seconda dell’età del bambino, un medico può suggerire l’aggiunta di lattobacilli alla dieta, sotto forma di yogurt. Si ritiene che i lattobacilli forniscano batteri “buoni” che possono aiutare a liberarsi del fungo. Supplementi adatti per i bambini sono disponibili per l’acquisto online.

Altri rimedi, come l’estratto di semi di pompelmo, olio di cocco, violetta di genziana, olio dell’albero del tè e bicarbonato di sodio sono stati suggeriti per il trattamento del mughetto orale nei neonati.

Tuttavia, ad esempio, l’estratto di semi di pompelmo contiene sostanze aggiuntive che potrebbero non essere sicure, anche negli adulti. Inoltre non è stato dimostrato efficace per qualsiasi condizione.

I rimedi naturali contengono ancora sostanze chimiche. È importante discutere qualsiasi tipo di rimedio con un medico prima di somministrarlo a un bambino.

Prevenzione

Se una donna sviluppa un’infezione vaginale da lievito durante la gravidanza, dovrebbe consultare un medico. Se non va via, può essere passato al neonato durante il parto. I sintomi includono prurito vaginale e una scarica bianca di formaggio.

Le donne che hanno secrezione del capezzolo o dolore durante l’allattamento dovrebbero anche informare il loro fornitore di salute, in modo che possano essere esaminate per un lievito infezione nei capezzoli. Questo può anche essere trasmesso alla bocca di un infermiere.

Durante l’allattamento al seno, utilizzare i pettorali che non hanno una barriera di plastica, in quanto ciò può favorire la crescita di.

Assicurarsi che i capezzoli e i ciucciotti, se usati, siano sterili. Alcuni studi hanno scoperto che è prevalente sui ciucci, in particolare ciucci lattici. Tuttavia, non hanno trovato un collegamento tra l’uso del ciuccio e l’infezione da candida.

Like this post? Please share to your friends: