Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Cymbalta o duloxetina: usi e precauzioni

Cymbalta, noto anche come Duloxetina, è un inibitore del reuptake della serotonina-noradrenalina (SNRI). È un anti-ansia, antidepressivo, agente del sistema nervoso centrale e un agente doloroso neuropatico.

È usato per il trattamento del disturbo depressivo maggiore, disturbo d’ansia generalizzato, neuropatia periferica dolente, in particolare neuropatia diabetica e dolore osteoartritico.

Può anche aiutare i pazienti con fibromialgia.

Cymbalta è anche venduto con i marchi Duzela, Yentreve, Xeristar e Ariclaim.

Usi di Cymbalta

Cymbalta è stato approvato per l’uso nel trattamento:

[Cymbalta può alleviare il dolore]

  • depressione
  • dolore neuropatico correlato al diabete
  • disturbo d’ansia generalizzato
  • fibromialgia
  • dolore muscoloscheletrico cronico

Gli scienziati non sono del tutto sicuri di come e perché Cymbalta funzioni, ma potrebbe innescare un cambiamento nell’attività della serotonina e della norepinefrina.

La serotonina è un neurotrasmettitore naturale che è importante nella regolazione dell’umore, nella funzione gastrointestinale, nella percezione del dolore e in alcune altre funzioni fisiche.

La norepinefrina, o la noradrenalina, è sia un ormone che un neurotrasmettitore. Agisce principalmente in un’area del tronco cerebrale nota come locus coeruleus.

La norepinefrina svolge un ruolo nella risposta “combatti o fuggi”, che è il modo in cui il corpo risponde biologicamente allo stress. Colpisce anche il modo in cui le persone percepiscono il dolore, gli stati d’animo, le emozioni, i movimenti, la pressione sanguigna, la cognizione o il pensiero.

In che modo Cymbalta tratta la depressione e il dolore?

Un fattore scatenante per la depressione può essere quando i livelli di citochine pro-infiammatorie aumentano nel sistema nervoso centrale (SNC). Gli esperti ritengono che Cymbalta blocchi la ricaptazione della serotonina, e probabilmente anche della norepinefrina, all’interno del sistema nervoso centrale.

Si pensa che Cymbalta riduca l’attività pro-infiammatoria delle citochine, mentre allo stesso tempo aumenta l’attività delle citochine anti-infiammatorie. Tuttavia, nessuno studio scientifico ha dimostrato che questo è il caso.

Cymbalta ha effetti analgesici. Aiuta a controllare i sintomi del dolore presenti nella fibromialgia, dolore osseo e neuropatia diabetica. Gli scienziati ritengono che ciò sia dovuto al blocco del canale degli ioni di sodio del principio attivo.

Il principio attivo di Cymbalta è duloxetina cloridrato. Gli ingredienti inattivi includono FD & C Blue No. 2, gelatina, ipromellosa, idrossipropilmetilcellulosa acetato succinato, sodio lauril solfato, saccarosio, sfere di zucchero, talco, biossido di titanio e trietilcitrato.

Come viene preso Cymbalta?

Cymbalta è disponibile in capsule o in capsule a rilascio ritardato. Il medico informerà il paziente sul dosaggio di cui ha bisogno. Questo dipenderà dall’età e dalle condizioni del paziente.

Per l’ansia, il paziente può iniziare assumendo 60 milligrammi (mg) una volta al giorno. Per alcuni, il medico può prescrivere 30 mg una volta al giorno per 7 giorni, quindi aumentare fino a 60 mg una volta al giorno.

La dose massima è normalmente di 120 mg al giorno.

Per i bambini, gli anziani e quelli con altre condizioni, il dosaggio può essere diverso.

Cymbalta può essere assunto con o senza cibo, ma non deve essere schiacciato o spruzzato sul cibo.

Effetti collaterali

Gli effetti indesiderati comuni includono:

  • Vertigini
  • Sonnolenza
  • Insonnia
  • Nausea

I pazienti possono anche sperimentare mal di testa e secchezza delle fauci.

Come con molti SSRI, Cymbalta può causare effetti sessuali sia nei maschi che nelle femmine.

La FDA nota che è stata collegata a colite e vasculite cutanea, a volte con coinvolgimento sistemico.

I produttori, Eli Lilly, avvertono che può portare a danni al fegato, sanguinamento anormale e reazioni cutanee.

Può anche portare alla sindrome serotoninergica, una condizione potenzialmente fatale che coinvolge agitazione, allucinazioni o coma, tra gli altri sintomi.

Sottolineano inoltre che può verificarsi ipotensione o bassa pressione sanguigna. Questo può portare a una perdita di coscienza e cadute, specialmente nella prima settimana di utilizzo, ma probabilmente in qualsiasi momento.

Le donne non devono assumere Cymbalta durante la gravidanza o l’allattamento al seno, perché gli studi sugli animali indicano che è probabile che abbia effetti avversi sullo sviluppo del feto e durante la prima infanzia.

Precauzioni

Cymbalta può interagire con altri farmaci.

[il dottore prescrive il cymbalta per la depressione]

Non deve essere usato insieme a un tipo di farmaco noto come inibitori della monoanimasi (IMAO).

Gli IMAO comprendono tranylcypromine (Parnate), selegilina (Eldepryl, Emsam, Zelapar), furazolidone (Furoxone), rasagilina (Azilect), fenelzina (Nardil), isocarbossazide (Marplan), blu di metilene per via endovenosa e il linezolid antibiotico.

L’utilizzo di Cymbalta con questi farmaci potrebbe portare a gravi effetti collaterali.

I pazienti, e in particolare i bambini e gli adolescenti, possono inizialmente avere pensieri suicidi quando iniziano ad usare Cymbalta. Il medico deve monitorare attentamente i pazienti durante i primi 4 mesi di trattamento per i cambiamenti di umore e altri effetti avversi.

Se si verifica uno dei seguenti sintomi o situazioni, i pazienti devono informare immediatamente il medico:

  • peggioramento dei sintomi della depressione
  • pensieri persistenti di autolesionismo o suicidio
  • iperattività
  • irrequietezza
  • aggressione
  • ostilità
  • agitazione
  • irritabilità
  • impulsività

I pazienti devono evitare alcol e fumare durante l’assunzione di Cymbalta. Il fumo può ridurre l’azione del farmaco di un terzo.

Dovrebbero anche fare attenzione quando fanno attività che richiedono una mente chiara e vigile, come usare macchinari pesanti o guidare.

Prima di usare Cymbalta, il paziente deve informare il medico se ha una delle seguenti malattie, condizioni o situazioni:

[controlla sempre i possibili effetti collaterali]

  • malattia del fegato
  • malattie renali
  • epilessia o qualsiasi altro tipo di convulsioni
  • glaucoma
  • una storia di pensieri suicidi
  • una malattia emorragica o coagulativa
  • una storia di abuso di droga

I pazienti devono essere sottoposti a screening per disturbo bipolare, poiché Cymbalta può scatenare un episodio di mania.

Il paziente deve anche informare il medico se sta usando:

  • diuretici o pillole d’acqua
  • antinfiammatori non steroidei (FANS)
  • farmaci per l’artrite
  • trattamento per problemi del ritmo cardiaco
  • trattamento per emicranie
  • Erba di San Giovanni
  • anfetamine
  • altri antidepressivi

I pazienti non devono smettere di usare questo farmaco all’improvviso. Dovrebbero prima parlare con il medico, poiché dovranno diminuire gradualmente il dosaggio.

Alcuni utenti hanno intentato azioni legali, sostenendo che Cymbalta è molto difficile da smettere di usare, citando sintomi di astinenza come la visione a tunnel e gli “zapping cerebrali”. I querelanti affermano che i produttori hanno minimizzato questi effetti.

Tuttavia, i tribunali hanno stabilito che è stato dato un avvertimento adeguato.

È importante che i pazienti e i medici lavorino insieme e abbiano familiarità con il rischio di assumere diversi farmaci.

Like this post? Please share to your friends: