Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Dapoxetina sicura ed efficace nel trattamento dell’eiaculazione precoce

Dapoxetine, un nuovo antidepressivo, è stato trovato per essere sicuro ed efficace per il trattamento dell’eiaculazione precoce, secondo due importanti studi clinici. La dapoxetina è un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (SSRI) a breve durata d’azione.

Non è raro che gli SSRI vengano utilizzati off-label per l’eiaculazione precoce.

Gli esperti dubitano che sarà approvato dalla FDA in breve tempo perché gli SSRI hanno effetti collaterali indesiderati dopo un uso a lungo termine, come problemi psichiatrici, reazioni dermatologiche, aumento del peso corporeo, calo del sesso, nausea, mal di testa, mal di stomaco e debolezza .

Il Dr. Jon Pryor, capo ricercatore dell’Università del Minnesota, ha affermato che Dapoxetine ha allungato il tempo di eiaculazione e ha anche dato ai pazienti un maggiore controllo sull’eiaculazione.

Puoi leggere questo su The Lancet.

Il team di ricerca ha esaminato i risultati di due prove, per un totale di 2.614 uomini. Tutti gli uomini avevano un’eiaculazione precoce da moderata a grave – in media, gli uomini stavano eiaculando entro un minuto dalla penetrazione. La metà di loro è stata selezionata casualmente per ricevere Dapoxetine mentre l’altra metà ha ricevuto un placebo. Entrambi i gruppi hanno dovuto assumere i farmaci da 1 a 3 ore prima del rapporto sessuale.

Dopo tre mesi, gli uomini che assumevano una dose di dapoxetina di 30 milligrammi impiegavano in media 2,78 minuti per eiaculare dopo la penetrazione, quelli con una dose di 60 milligrammi impiegavano 3,32 minuti. Il gruppo placebo ha una durata media di 1,75 minuti (dopo tre mesi).

Dapoxetine è stata respinta dalla FDA lo scorso anno.

Cos’è l’eiaculazione precoce?

In termini laici significa “venire troppo in fretta” (per un uomo). L’uomo eiacula prima di quanto vorrebbe lui o il suo compagno. È normale che ciò accada di tanto in tanto. È visto come un problema per molti uomini e alcuni dei loro partner se questo accade regolarmente. È la più comune disfunzione sessuale maschile – stimata a colpire circa il 20% dei maschi negli Stati Uniti tra i 18 e i 59 anni.

Si pensa che il problema sia psicologico. Tuttavia, può anche essere biologico.

L’eiaculazione precoce ha due classificazioni:

Eiaculazione precoce primaria
L’uomo ha vissuto un’eiaculazione precoce durante tutta la sua vita sessualmente attiva.

Eiaculazione precoce secondaria
La condizione si è sviluppata dopo che l’uomo aveva avuto rapporti sessuali soddisfacenti senza problemi di eiaculazione.

– Varie opzioni di trattamento per l’eiaculazione precoce
– Informazioni facili da capire sull’eiaculazione precoce nel sito web della Mayo Clinic

“Efficacia e tollerabilità della dapoxetina nel trattamento dell’eiaculazione precoce: un’analisi integrata di due studi controllati randomizzati in doppio cieco”
The Lancet 2006; 368: 929-937
Dovrai iscriverti a The Lancet per visualizzare l’articolo online

Scritto da: Christian Nordqvist
Redattore: Notizie mediche oggi

Like this post? Please share to your friends: