Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Di che taglia è il pene medio?

Molti ricercatori scientifici hanno cercato di rispondere alla domanda: uomini e donne in tutto il mondo vogliono informazioni chiare su: quale dimensione è il pene medio?

Ti presenteremo i fatti di tutti gli studi scientifici condotti sulle dimensioni del pene in modo che, una volta che avrai finito di leggere questo articolo, sentirai che hai la risposta più precisa alla domanda. E forse sarai rassicurato sulle tue stesse dimensioni o su quelle del pene del tuo partner.

I risultati pubblicati sono spesso introdotti con informazioni di base sulle ansie diffuse degli uomini sul fatto che i loro peni siano o meno abbastanza grandi e se i partner sessuali saranno soddisfatti. Allora, qual è la verità?

Data l’ubiquità della pornografia online gratuita e facilmente accessibile, e l’aumento del marketing aggressivo da parte delle aziende che promettono un pene più grande attraverso l’uso di estensori e ingranditori, è facile capire perché la verità sulla lunghezza e circonferenza genitale maschile potrebbe essere oscurata.

Forse non sorprende, quindi, che i ricercatori trovino costantemente che gli uomini hanno aumentato le ansie riguardo alla loro virilità.

Fatti veloci sulla dimensione media del pene

Ecco alcuni punti chiave sulla dimensione media del pene. Maggiori dettagli e informazioni di supporto sono nell’articolo principale.

  • Mentre l’85% delle donne può essere soddisfatta delle dimensioni e della proporzione del pene del partner, gli uomini sono meno sicuri di se stessi.
  • Ben il 45% degli uomini crede di avere un pene piccolo.
  • In tutti gli studi, la lunghezza della lente è flaccida da 7 a 10 centimetri (da 2,8 a 3,9 pollici).
  • Circonferenza flaccida / circonferenza media da 9 a 10 centimetri (da 3,5 a 3,9 pollici).
  • Le lunghezze erette variano da 12 a 16 centimetri (da 4,7 a 6,3 pollici).
  • La circonferenza eretta è di circa 12 centimetri (4,7 pollici).

Quando la dimensione del pene è troppo piccola? 1

Sistema urinario maschile
Il pene si estende dietro i testicoli – le lunghezze misurate non includono questa parte.

Forse il miglior indicatore di ciò che è considerato un pene piccolo è dato dalla soglia usata dai medici per quando si può considerare l’aumento del pene.

I ricercatori hanno pubblicato nel studiato le dimensioni del pene di 80 uomini “fisicamente normali”, misurando le dimensioni del pene prima e dopo l’erezione indotta da farmaci.

Dopo aver trovato dimensioni medie, hanno concluso:

“Solo gli uomini con una lunghezza flaccida inferiore a 4 centimetri [1,6 pollici], o una lunghezza allungata o eretta di meno di 7,5 centimetri [3 pollici] dovrebbero essere considerati candidati per l’allungamento del pene.”

Cosa sono le dimensioni del pene “normali” o medie? 1-3

Nello studio, i ricercatori hanno scoperto quanto segue nel gruppo di 80 uomini:

  • Una dimensione media del pene di 8,8 cm (3,5 pollici) quando è flaccida
  • Una dimensione media del pene di 12,9 cm (5,1 pollici) quando è eretta.

Uomo in biancheria intima che tiene metro a nastro

Lo studio ha anche scoperto che la dimensione del pene eretto di un uomo non era correlata con la dimensione del suo pene flaccido, nel senso che gli uomini i cui peni sono di lunghezze diverse quando flaccidi possono avere peni eretti di dimensioni simili. Non c’era anche alcuna relazione tra l’età degli uomini e le loro dimensioni del pene.

La scoperta di quanto la lunghezza del pene possa “crescere” – sia che si tratti di una “doccia” o di un “coltivatore” – è stata ulteriormente supportata da uno studio su 200 uomini turchi, in cui “la lunghezza flaccida aveva poca importanza nel determinare il pene eretto” lunghezza.”

La ricerca per determinare la dimensione media del pene comprende uno studio pubblicato nel gennaio 2014 che ha esaminato oltre 1.600 uomini americani, anche se non ha preso misure fisiche indipendenti.

Invece lo studio si basava sulle misure degli uomini delle dimensioni del pene. Le relazioni possono essere considerate abbastanza affidabili, tuttavia, dal momento che agli uomini dovevano essere dati i preservativi per abbinare le loro misurazioni auto-segnalate, il che significa che qualsiasi inesattezza avrebbe portato a profilattici inadeguati.

Questo studio ha rilevato che la dimensione media del pene è la seguente:

  • La dimensione media per un pene eretto è di 14,2 cm (5,6 pollici)
  • La circonferenza media di un pene eretto è di 12,2 cm (4,8 pollici).

I ricercatori hanno affermato che le dimensioni del pene erette autoriferite erano coerenti con i risultati di altri studi. Il loro studio ha aggiunto la scoperta che le dimensioni precise di un’erezione possono essere influenzate dal modo di eccitarsi, ad esempio se un uomo utilizza la stimolazione della mano.

La dimensione media del pene in pollici

Dimensione del pene: le donne sembrano preoccuparsene meno degli uomini4-6

La preoccupazione maschile di capire se le dimensioni del pene siano all’altezza dei desideri delle femmine sembra essere largamente fuori luogo. E le preoccupazioni infondate sull’inadeguatezza non sono aiutate dal fatto che la vista di un uomo sul suo pene lo fa sembrare automaticamente più piccolo di lui rispetto a qualcun altro.

Guardando dall’alto verso il basso il pene appare più piccolo rispetto a come appare dritto o lateralmente.

Vedere il proprio pene da questa prospettiva e magari confrontarlo con le appendici di altri uomini da una prospettiva diversa, può, quindi, rafforzare le false idee sulla dimensione del pene. Ma le donne hanno una percezione più affidabile?

Uno studio, pubblicato nel, ha suggerito che mentre la maggior parte delle donne, circa l’85%, era soddisfatta delle dimensioni e della proporzione del pene del loro partner, gli uomini erano meno sicuri di se stessi.

Quasi la metà degli uomini nello studio (45 per cento) riteneva di avere un pene piccolo, ma i ricercatori hanno riferito che le dimensioni del pene piccolo erano in realtà rari.

Circa 170 donne hanno risposto a un questionario in un altro studio, che ha rilevato che mentre attribuivano una certa importanza alle dimensioni del pene, era solo di “sostanziale” importanza per una “minoranza chiara” delle donne.

Mentre la maggior parte delle preoccupazioni degli uomini sulla dimensione del pene si concentra sulla lunghezza, le donne sono più interessate alla larghezza, secondo uno studio.

Lo studio di 50 donne universitarie sessualmente attive ha riportato che la larghezza del pene era più importante per la soddisfazione sessuale della lunghezza del pene – per una grande maggioranza, per 45 donne.

Le donne non vogliono uomini con grandi peni7

Uno studio pubblicato sulla rivista ad accesso aperto nel novembre 2015 ha adottato il nuovo approccio per chiedere alle donne di mostrare le loro preferenze sulle dimensioni del pene con l’uso di modelli stampati in 3D di 33 diverse dimensioni.

[Dimensioni del pene stampate in 3D]

Le taglie erano state stampate su un intervallo da 4 pollici a 8,5 pollici di lunghezza e da 2,5 pollici a 7,0 pollici di circonferenza, sulla base di studi precedenti che davano una dimensione media del pene americano quando eretto di 6 pollici (15,2 cm) di lunghezza con una circonferenza di 5 pollici (12,7 cm).

Gli alberi stampati in 3D erano in plastica blu per non suggerire una razza particolare che potesse pregiudicare le idee femminili di taglia media.

Le 75 donne che indicavano le preferenze di taglia dai 33 modelli blu hanno scelto un approccio leggermente diverso a seconda del tipo di relazione a cui stavano pensando (e in ogni caso hanno mostrato che desideravano una dimensione che si rivelava leggermente superiore alle medie rilevate negli studi):

  • Per i partner sessuali a lungo termine hanno optato per un pene di circonferenza e lunghezza leggermente più corta rispetto alle loro scelte per stand di una notte – scegliendo una lunghezza media di 6,3 pollici e una circonferenza di 4,8 pollici
  • Questo rispetto alla loro preferenza per i partner sessuali di una volta è di una lunghezza di 6,4 pollici e una circonferenza di 5,0 pollici.

Seguiteci alla prossima pagina dove guardiamo più risultati dagli studi sulla dimensione del pene e discutiamo le preoccupazioni su età, obesità e ingrossamento del pene.

Altre misurazioni del pene8,9

Un certo numero di studi diversi hanno cercato di determinare una dimensione media del pene. Uno pubblicato nel 2001 ha preso le misure di 3.300 giovani italiani di età compresa tra i 17 ei 19 anni.

Ha trovato che la lunghezza media mediana dei peni flaccidi era di 9 centimetri (3,5 pollici) e la circonferenza flaccida (al centro dell’albero) era di 10 centimetri (3,9 pollici).

Un altro studio ha esaminato una popolazione diversa, di 301 uomini indiani fisicamente normali, e ha cercato di confrontare i risultati con risultati di dimensioni in altri paesi.

I risultati, hanno affermato gli autori dello studio del 2007, “aiuteranno a consigliare i pazienti preoccupati per le dimensioni del pene e alla ricerca di un intervento chirurgico per l’allargamento del pene”.

  • Flaccido: la lunghezza media media era di 8,2 centimetri (3,2 pollici) e la circonferenza (del pene flaccido allungato) era di 9,1 centimetri (3,6 pollici).
  • Eretta: la lunghezza media media era di 13,0 centimetri (5,1 pollici) e la circonferenza era di 11,5 centimetri (4,5 pollici).

Il documento pubblicato includeva una tabella che elencava i risultati precedenti sulle dimensioni del pene (vedere i precedenti rapporti sulle dimensioni del pene).

Metro A nastro

Dei 16 studi che hanno citato, provenienti da vari paesi, il primo è stato effettuato più di cento anni fa e pubblicato nel 1899. Sono tutti arrivati ​​a lunghezze medie simili del pene:

  • Le lunghezze flaccide variavano da 7 a 10 centimetri (da 2,8 a 3,9 pollici)
  • Circonferenze flaccide variavano da 9 a 10 centimetri (da 3,5 a 3,9 pollici)
  • Le lunghezze erette variavano da 12 a 16 centimetri (da 4,7 a 6,3 pollici)
  • La circonferenza eretta (solo uno studio precedente) era di circa 12 centimetri (4,7 pollici).

Maggiori preoccupazioni, desideri “sbagliati” per l’allargamento9,10

Gli autori dello studio dell’India hanno scritto che la definizione di dimensioni normali del pene era di “notevole interesse” in quanto vi era un “costante aumento del numero di persone che si lamentavano del” pene corto “e delle procedure per l’allargamento del pene”.

Altre ricerche hanno suggerito che la maggior parte degli uomini che cercano un intervento chirurgico per allungare il loro pene hanno una visione sopravvalutata di ciò che è una dimensione normale del pene.

Nello studio di 67 uomini che si lamentavano di un pene corto, nessuno era, in effetti, risultato severamente corto. Gli autori hanno detto che c’era un numero crescente di uomini in cerca di un intervento chirurgico per allungare il loro pene.

Solo un piccolo effetto dell’obesità e dell’età sulle dimensioni del pene eretto11

Nel 2015, i ricercatori dell’Arabia Saudita hanno pubblicato i risultati di uno studio retrospettivo di coorte di 778 uomini con un’età media di 43,7 anni (compresi tra 20 e 82 anni) che frequentavano ambulatori urologici in Arabia Saudita.

Gli uomini sono stati esclusi dallo studio se avessero meno di 18 anni, presentando una denuncia di pene piccolo o corto, malattia di Peyronie, curvatura congenita, ipogonadismo clinico e / o precedente chirurgia o trauma del pene.

Dopo aver medicamente indotto un’erezione, i ricercatori hanno preso le misure e stabilito una media:

  • Lunghezza del pene di 12,53 centimetri (4,9 pollici) dalla pelle sopra l’osso pubico alla punta del pene
  • Lunghezza del pene di 14,34 centimetri (5,6 pollici) dall’osso pubico alla punta del pene
  • Circonferenza del pene di 11,50 centimetri (4,5 pollici).

I ricercatori hanno anche misurato l’indice di massa corporea degli uomini (BMI), che aumenta con l’obesità. C’era una debole correlazione tra un BMI più grande e una lunghezza del pene eretta più corta quando questo veniva misurato dalla pelle sopra l’area pubica, ma non quando la misurazione veniva effettuata dall’osso alla punta.

Il buon senso ci dice, quindi, che il pene sembra essere più corto quando c’è più grasso sotto la pelle alla base visibile del pene.

Questo studio ha anche mostrato una debole correlazione con l’aumentare dell’età per le dimensioni del pene eretto, anche se gli autori hanno notato che lievi diminuzioni di dimensioni possono essere di limitata preoccupazione per “uomini anziani” – hanno trovato “la differenza tra gli uomini di 70 e 20 era inferiore a un centimetro “.

Sviluppi recenti sulla dimensione del pene da notizie MNT

Le dimensioni contano? Link trovato tra dito, dimensione del pene

Una nuova scoperta mostra la prova di un legame tra la lunghezza relativa dell’indice di un uomo e l’anulare e un modo per prevedere la lunghezza del suo pene.

Vuoi un pene più lungo? La trazione batte la chirurgia, affermano i ricercatori

Gli uomini che vogliono un intervento chirurgico per aumentare la lunghezza del loro pene dovrebbero provare metodi non invasivi come dispositivi di trazione del pene o estensori prima, e, in alcuni casi, anche provare la terapia per farli sentire più sicuri di loro corpi, ha detto urologi italiani in un documento pubblicato nel numero di aprile del.

I ricercatori rivelano la lunghezza media del pene con un nuovo studio

Molti uomini si preoccupano delle dimensioni del loro pene. Ma i ricercatori sperano i risultati di un nuovo studio, che rivela la lunghezza media del pene, sarà rassicurare i molti uomini che sono ‘normali’.

Like this post? Please share to your friends: