Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Dieci rimedi per le afte

Le ferite di ulcera possono essere dolorose e irritanti. Mentre dovrebbero guarire da soli entro una settimana, ci sono modi per accelerare questo processo e ridurre il disagio.

Oltre ai farmaci da banco, ci sono alcuni rimedi casalinghi che possono alleviare il disagio delle afte e aiutarli a guarire. Continuate a leggere per scoprire 10 modi provati e testati per sbarazzarsi di queste ulcere.

Qual è un mal di cancro?

Donna che spinge il labbro superiore per rivelare ulcera e ulcera alla bocca.

Un ulcera è una piccola ulcera all’interno della bocca. Può apparire bianco o grigio con bordi rossi. Le piaghe di ulcera di solito appaiono sulle parti molli della bocca, come la lingua, all’interno delle guance e appena dentro le labbra.

Il termine medico per le afte è una stomatite aftosa ricorrente o RAS, e queste ulcere riappariranno ancora e ancora nel corso del tempo.

Le ferite di ulcera non sono contagiose e di solito guariscono da sole in circa una settimana. Hanno meno di 1 centimetro di diametro e possono apparire da soli o in un ammasso.

Una forma più rara e più grave di RAS provoca ulcere più grandi che possono durare per 2 settimane o più e possono causare cicatrici.

Dieci modi per sbarazzarsi delle afte

Le ferite di ulcera dovrebbero guarire da sole, ma ci sono modi per alleviare il dolore, accelerare la guarigione e prevenire l’infezione. Questi includono:

1. Gel o cerotto da banco

Applicare farmaci topici, da banco, solitamente sotto forma di gel o pasta, direttamente sulla ferita del cancro. Questo impedisce all’ulcera di essere irritata da cibi piccanti o acidi, o da essere toccati.

Patch speciali o bende possono essere posizionati sopra il mal di cancro. Questi sono progettati per rimanere all’interno della bocca e proteggeranno l’ulcera dall’irritazione.

2. Usando un risciacquo della bocca

Risciacquare la bocca con un risciacquo da banco per pulire l’area e dare sollievo dal dolore o dal disagio.

Una persona dovrebbe scegliere un risciacquo della bocca che ha proprietà antisettiche per prevenire l’infezione e intorpidire l’interno della bocca.

3. Utilizzo di un risciacquo con sale

Le persone possono anche scegliere di utilizzare un’alternativa naturale, come una soluzione salina, per promuovere la guarigione. Risciacquare la bocca con una soluzione salina non dovrebbe sostituire usando un collutorio medicato, se necessario.

4. Praticare l’igiene dentale con una spazzola morbida

Curare la bocca e fare attenzione a non danneggiare le afte può accelerare il processo di guarigione.

L’uso di uno spazzolino morbido può aiutare ad evitare irritanti afte. Mantenere una buona igiene orale mantenendo puliti i denti e le gengive può prevenire l’infezione delle ulcere.

5. Assunzione di supplementi di vitamina B-12

La vitamina B-12 supporta il normale funzionamento del cervello e del sistema nervoso e ha un ruolo importante da svolgere nella creazione dei globuli rossi.

Un piccolo studio ha rilevato che l’assunzione di un integratore di vitamina B-12 riduceva la quantità di dolore dalle afte, il numero di focolai e il numero di ulcere riscontrate in un mese.

6. Bere camomilla con miele

Una tazza di tisana alla camomilla, circondata da piante e fiori di camomilla.

La camomilla e il miele sono stati usati storicamente per una varietà di motivi di salute e sono stati segnalati per aiutare a guarire le afte riducendo il dolore e l’infiammazione.

Non vi sono prove scientifiche limitate dei loro benefici nel trattamento delle ulcere, quindi non dovrebbero essere usati al posto dei farmaci.

Il miele può avere proprietà antisettiche e può essere applicato direttamente su un ulcera. Può anche essere combinato con la camomilla in un tè, che dovrebbe essere lasciato a raffreddare leggermente prima di bere.

La camomilla può avere proprietà anti-infiammatorie. Una persona può usare la camomilla come rimedio per il mal di cancro, preparando una forte camomilla e usandola per sciacquare la bocca una volta che si è raffreddata. Possono anche immergere una bustina di camomilla in acqua tiepida e applicare direttamente sull’ulcera.

7. Evitare certi cibi

Una persona dovrebbe evitare cibi piccanti, salati o acidi, che possono irritare le afte e impedire loro di guarire.

Anche le bevande calde e il cibo con bordi ruvidi, come un pezzo di pane tostato, potrebbero causare disagio.

8. Usando l’aloe vera

Applicare il gel di aloe vera direttamente sul mal di cancro può aiutare a lenire l’irritazione, oltre a ridurre il dolore e l’infiammazione.

Sebbene vi siano prove scientifiche limitate sui benefici dell’aloe vera per le afte, è considerato sicuro per l’uso da parte del Centro nazionale per la salute complementare e integrativa (NCCIH).

9. Numbing la bocca

Una persona può succhiare le gocce di ghiaccio e quindi applicarle a un mal di cancro per alleviare un po ‘di dolore e disagio, poiché il raffreddore intorpidirà la sensazione. Il cubetto di ghiaccio non deve essere applicato direttamente su un’ulcera senza fondere leggermente la superficie.

10. Fare un risciacquo con olio di garofano

L’olio di chiodi di garofano è stato usato storicamente per alleviare il dolore. Una persona può usare l’olio di chiodi di garofano come rimedio risciacquando la bocca prima con una soluzione di sale marino o con un collutorio, quindi applicando un batuffolo di cotone imbevuto di olio di chiodi di garofano al mal di cancro per intorpidire il dolore.

Le cause

Le ulcere a bocca singola si possono sviluppare quando qualcuno danneggia l’interno della bocca, ad esempio mordendolo accidentalmente o avendo una protesi malamente adatta.

Le piaghe di ulcera sono diverse perché accadono ripetutamente e potrebbero non avere sempre una causa chiara.

Alcune persone ottengono spesso afte, mentre altre non le ottengono affatto. I fattori di rischio per le afte ricorrenti possono includere un sistema immunitario indebolito, stress o un’allergia a un determinato alimento.

L’American Academy of Oral Medicine raccomanda che qualcuno con piaghe ricorrenti al cancro dovrebbe tenere un registro di quando accadono e di eventuali trigger. Ciò può aiutare a stabilire se esistono collegamenti tra un’epidemia di afte e una dieta o uno stile di vita.

In alcuni casi, le afte possono essere il risultato di un’infezione virale o di una condizione a lungo termine, come il morbo di Crohn, una carenza vitaminica o cambiamenti ormonali.

Quando vedere un dottore

Dentista ispezionando i denti e la bocca del paziente.

Le piaghe di ulcera andranno via senza trattamento e di solito non sono un segno di nulla di grave.Una persona dovrebbe vedere un medico se le ferite durano per più di 3 settimane, stanno causando difficoltà con la deglutizione, o se la persona è malata.

Se le ferite da cancro avvengono regolarmente per un lungo periodo, è consigliabile consultare un medico. Potrebbe essere utile riportare un registro di quando si sono sviluppate le afte e di eventuali inneschi potenziali, come cibi piccanti.

In alcuni casi, le afte possono essere un sintomo di una condizione di base, comprese le malattie gastrointestinali. Se qualcuno ha uno dei seguenti sintomi, dovrebbe parlare con un medico:

  • stanchezza inspiegabile per più di pochi giorni
  • una eruzione cutanea o dolente su un’altra parte del corpo
  • la febbre
  • occhi irritati
  • mal di stomaco

Se le afte diventano particolarmente rosse e dolorose, questo potrebbe essere un segno di infezione.

Porta via

Le ferite di ulcera possono essere dolorose e irritanti, specialmente se accadono spesso. Tenere traccia di quando accadono e di eventuali trigger può aiutare qualcuno a capire se c’è una causa sottostante che può essere evitata.

Nel frattempo, una persona può provare una varietà di rimedi casalinghi e soluzioni da banco per alleviare il dolore e il disagio.

Tenere a portata di mano i farmaci da banco e alcuni rimedi naturali nell’armadio significa che ulcere e afte possono essere affrontati non appena appaiono.

Like this post? Please share to your friends: