Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Differenze tra eczema e psoriasi

I problemi di pelle secca e squamosa possono essere dovuti a diverse condizioni della pelle. Due che a volte possono sembrare così simili che è difficile per i medici dire la differenza sono la psoriasi e l’eczema.

La psoriasi è una condizione che si verifica quando il sistema immunitario di una persona attiva le cellule della pelle a crescere più velocemente di quanto dovrebbero normalmente. Invece delle cellule morte che escono dalla pelle, si accumulano sulla pelle.

L’eczema può essere causato da una serie di fattori. Questi includono fattori ambientali, esposizione ai batteri, allergeni e storia familiare.

Entrambe le condizioni possono causare rosso, prurito della pelle, ma hanno diverse cause e trattamenti diversi. Di conseguenza, è importante capire le differenze.

Sintomi

Eczema

Sia l’eczema che la psoriasi sono condizioni della pelle che possono impedire alla pelle di apparire liscia e sana. Tuttavia, ci sono molte differenze che un medico userà per differenziare l’eczema dalla psoriasi o da altre condizioni della pelle.

Mentre c’è un tipo di eczema, ci sono cinque diversi tipi di psoriasi. Tuttavia, la forma più comune di psoriasi è la psoriasi a placche, che è la forma che più chiaramente assomiglia all’eczema.

Aspetto

Eczema sulla mano, nota la caratteristica di squamosità rossa della condizione.

L’eczema causa macchie di colore rosso o grigio-marrone. Tuttavia, a volte le aree possono essere diverse e apparire come piccole sporgenze. Possono avere una “crosta” su di loro e perdere liquido.

La psoriasi ha un aspetto distinto distintivo.

La psoriasi tende a causare macchie spesse, rosse e squamose. Di solito sono ben definiti.

Posizione

L'eczema può apparire in luoghi scomodi, anche sui gomiti.

L’eczema tende ad apparire nelle “pieghe” della pelle, come i gomiti dei gomiti e dei dorsi del ginocchio. La psoriasi può anche apparire sui gomiti e sulle ginocchia.

Tuttavia, entrambi possono apparire anche sul viso, sulle natiche o sul cuoio capelluto, più comunemente nei bambini.

pizzicore

Il prurito è una lamentela comune del problema.

Il prurito può essere una delle differenze significative tra eczema e psoriasi. La psoriasi tende a causare un leggero prurito mentre l’eczema causa un intenso prurito.

Se una persona grattata la pelle, i risultati possono essere gonfi, sensibili e anche la pelle cruda. Il prurito dell’eczema è di solito peggiore durante la notte.

Età del verificarsi

I bambini tendono a provare eczema a tassi più elevati rispetto agli adulti. Secondo la Nemours Foundation, l’eczema tende a ridursi a circa 5 o 6 anni.

Tuttavia, alcuni giovani potrebbero avere riacutizzazioni durante la pubertà.

Secondo la National Psoriasis Foundation, la psoriasi si sviluppa in genere tra i 15 ei 35 anni. I bambini raramente hanno la psoriasi.

L’American Academy of Dermatology stima che l’1% dei bambini abbia la psoriasi, mentre il 10% dei bambini avrà l’eczema, secondo la Nemours Foundation.

Sintomi aggiuntivi

La psoriasi a volte può causare rigidità articolare e gonfiore. Inoltre, la psoriasi può anche influenzare le unghie. Eczema in genere non coinvolge queste aree, in particolare per quanto riguarda il gonfiore articolare.

Trattamenti per la psoriasi

psoriasi a placche

Alcuni fattori sono noti per scatenare episodi di psoriasi o peggiorare la psoriasi esistente. Esempi inclusi:

  • infezioni
  • Tempo freddo
  • Eccesso di consumo di alcol
  • fumo
  • Stress
  • Assunzione di alcuni farmaci, come il litio e i farmaci per la pressione alta

Mantenere la pelle pulita e idratata evitando i saponi aggressivi e l’acqua molto calda può alleviare il disagio della psoriasi e ridurre qualsiasi prurito.

Trattamenti di psoriasi da lievi a moderati possono includere l’applicazione di corticosteroidi. Questi farmaci sono disponibili al banco. Funzionano riducendo l’infiammazione e il prurito. Inoltre, impediscono alle cellule della pelle di crescere troppo rapidamente.

L’applicazione di creme idratanti è anche utile perché può ridurre il prurito, la secchezza e i graffi. Anche se non guarirà necessariamente la psoriasi, può ridurre i sintomi.

La psoriasi da moderata a grave può essere trattata con farmaci più potenti disponibili su prescrizione medica. Questi includono:

  • Anthralin: questo farmaco promuove la normale attività del DNA nella pelle, che può ridurre l’incidenza della psoriasi. Tuttavia, la crema può essere altamente irritante e macchiante a zone della pelle non influenzate dalla psoriasi.
  • Catrame di carbone: questo prodotto può aiutare a ridurre l’infiammazione e il ridimensionamento. Il prodotto topico è disponibile sia da banco che da prescrizione.
  • Acido salicilico: questo ingrediente è incluso in shampoo medicati e soluzioni topiche. Quando applicato sulla pelle, può ridurre l’aspetto squamoso della psoriasi e incoraggia nuove cellule della pelle a sostituire quelle vecchie.
  • Creme e soluzioni di vitamina D sintetiche: le creme di vitamina D da prescrizione includono calcipotriene o calcitriolo.
  • Retinoidi topici: i retinoidi sono una forma di vitamina A che incoraggia nuove cellule della pelle a sostituire quelle vecchie. Tuttavia, le forme topiche possono essere irritanti per la pelle e renderla particolarmente sensibile al sole.

Come l’eczema, la psoriasi può essere trattata con la terapia della luce, che è anche conosciuta come fototerapia. Questo trattamento comporta un’esposizione controllata alla luce ultravioletta, che rallenta il ricambio cellulare della pelle e riduce l’infiammazione.

Se i trattamenti topici non funzionano per ridurre l’incidenza della psoriasi, i farmaci sono disponibili per iniezione. Questi includono retinoidi, metotressato, ciclosporina e farmaci immunomodulanti come l’etanercept.

Trattamento per l’eczema

Nessuna cura esiste per l’eczema e la condizione può essere di lunga durata. L’eczema tende a colpire i bambini in numero maggiore. I bambini possono “crescere fuori da esso” e non sperimentare la condizione mentre invecchiano.

Una persona può anche andare per un po ‘di tempo senza sintomi, quindi sperimentare una riacutizzazione. Le riacutizzazioni possono essere innescate da molti fattori diversi.

I passaggi che una persona può prendere per curare l’eczema includono:

crema idratante applicata a un gomito

  • Evitare saponi aggressivi e prodotti altamente profumati
  • Astenendosi dal prendere bagni o docce molto lunghi e caldi
  • Evitare il fumo di tabacco
  • Applicazione di creme di corticosteroidi topici in aree pruriginose
  • Applicando una crema antistaminica o prendendo un antistaminico, come difenidramina
  • Applicazione di impacchi freschi e umidi sulla pelle per evitare graffi
  • Usando la terapia della luce in modo controllato per evitare gli effetti collaterali di un’eccessiva esposizione al sole, come il cancro della pelle
  • Prendere provvedimenti per ridurre lo stress praticando tecniche di rilassamento come meditazione, yoga o Tai chi
  • Evitare temperature estremamente elevate in quanto il sudore può peggiorare i sintomi

Mantenere la pelle pulita, idratata e asciutta può aiutare a ridurre i sintomi dell’eczema.

Poiché le allergie possono scatenare l’eczema, evitare le sostanze che una persona sa di essere allergiche può aiutare. Esempi di queste sostanze includono alimenti come uova, latte, arachidi, soia, pesce e grano.

L’esposizione alla polvere dagli arredi può anche contribuire all’eczema. Anche l’inserimento di coperture antipolvere su cuscini e materassi e frequenti pulizie di oggetti che attraggono la polvere.

Se l’eczema di una persona è grave e non risponde ai trattamenti domiciliari, un medico può prescrivere delle creme per ridurre il verificarsi e i sintomi dell’eczema. Questi medicinali sono noti come inibitori della calcineurina. Gli esempi includono tacrolimus e pimecrolimus. Questi due farmaci devono essere usati con cautela poiché portano un avvertimento su un possibile rischio di cancro.

Un prurito eccessivo può provocare ferite aperte che possono essere infettate. Quando questo è il caso, una persona potrebbe dover applicare una crema antibiotica topica su prescrizione o assumere un antibiotico. I caregiver possono anche dare ai loro bambini dei guanti morbidi da indossare sul letto per evitare che si graffino durante il sonno.

Qualcuno può avere entrambi?

Mentre è raro che una persona abbia sia l’eczema che la psoriasi, è possibile.

Uno studio pubblicato sulla rivista ha studiato pazienti con eczema e psoriasi. I ricercatori hanno scoperto che le persone hanno diversi geni presenti nel tessuto cutaneo di ciascun tipo di condizione che potrebbero aiutare i medici a diagnosticare in modo più preciso ogni condizione.

Mentre ci sono differenze tra le condizioni, possono presentarsi come simili alle altre. Ciò rende difficile per i medici diagnosticare la condizione e raccomandare o prescrivere i trattamenti appropriati.

Poiché alcuni trattamenti possono essere molto costosi, è importante che venga prescritto il trattamento più mirato. Se una persona ha entrambe le condizioni della pelle, potrebbe dover applicare diversi trattamenti a ciascuno.

Condizioni della pelle che causano sintomi simili

Eczema e psoriasi non sono le uniche condizioni della pelle che possono assomigliare l’altra. Esempi di altre condizioni della pelle che causano sintomi simili includono:

  • Piede dell’atleta
  • Dermatite da contatto
  • rosacea
  • Dermatite seborroica, nota anche come “cappuccio della culla”
  • Herpes zoster, un’infezione virale causata dallo stesso virus che provoca la varicella
  • Orticaria, noto anche come alveari

Quando una persona ha una condizione della pelle di una causa sconosciuta, dovrebbe vedere il proprio medico per cercare di saperne di più sulla causa potenziale della condizione.

Like this post? Please share to your friends: