Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Disturbo bipolare: cos’è il ciclismo rapido?

Il disturbo bipolare è un disturbo dell’umore noto anche come disturbo maniaco-depressivo. Quelli con disturbo bipolare sperimenteranno stati d’animo estremi, a volte inspiegabilmente eccitati e gioiosi, e talvolta diventano molto depressi o agitati.

La condizione colpisce circa 60 milioni di persone in tutto il mondo. Anche se chiunque può essere diagnosticato con disturbo bipolare, si verifica più comunemente nei giovani adulti. L’età media dell’insorgenza del disturbo bipolare è di 25 anni e colpisce ugualmente uomini e donne.

Oltre a sperimentare cambiamenti estremi di umore, le persone con disturbo bipolare sentiranno anche importanti cambiamenti nei loro livelli di energia e comportamenti. Questi cambiamenti sono indicati come cicli.

Qualcuno con disturbo bipolare generalmente subisce due cicli all’anno, secondo la Depressione e l’Alleanza di supporto bipolare.

Quando qualcuno ha quattro o più episodi maniacali, ipomaniacali o depressivi in ​​un periodo di 12 mesi, si chiama ciclismo rapido.

Contenuto di questo articolo:

  1. Cause del ciclismo rapido
  2. Chi è interessato dal ciclismo veloce?
  3. Che aspetto hanno gli sbalzi d’umore bipolare?
  4. Come si sentono gli sbalzi d’umore bipolare?

Cause del ciclismo rapido

Non esiste un chiaro innesco per il ciclismo rapido. Alcune ricerche suggeriscono che le anormalità nella regolazione del ritmo circadiano potrebbero avere un’influenza.

Più recentemente, lo psichiatra Dr. S. Nassir Ghaemi ha scritto delle sue osservazioni professionali per The American Journal of Psychiatry su un’altra potenziale causa. Sulla base di altre ricerche e della sua esperienza professionale, il dott. Ghaemi suggerisce che gli antidepressivi possono aumentare le probabilità di un disturbo bipolare a ciclo rapido:

“Tali pazienti spesso ricevono antidepressivi per anni, con o senza stabilizzatori dell’umore … A volte, in una minoranza di casi, di solito con pazienti altamente suicidari durante episodi depressivi, può essere giustificato un trattamento antidepressivo a breve termine, ma nella maggior parte dei pazienti con cicli rapidi , questi destabilizzatori dell’umore sono meglio evitati. “

Dr. S. Nassir Ghaemi

Una pletora di droghe

Il ciclismo rapido può anche essere collegato con l’ipotiroidismo o con determinate condizioni neurologiche, come la sclerosi multipla, il ritardo dello sviluppo o la lesione alla testa.

Un’altra potenziale causa del ciclismo rapido è nota come accensione o sensibilizzazione. Questa teoria afferma che gli episodi iniziali sono innescati da eventi di vita reali o previsti che causano stress.

La persona diventa sempre più sensibile alle cose che possono innescare i cicli e diventano più propensi a seguire questo modello nel tempo. Non trattato, disturbo bipolare e questi episodi frequenti possono causare cicli rapidi.

Chi è interessato dal ciclismo veloce?

Chiunque soffra di disturbo bipolare può sperimentare un ciclo rapido, ma le donne fanno più spesso gli uomini. Secondo la Mood Disorders Association of Ontario, si verifica in circa il 10-20% di quelli con diagnosi di disturbo bipolare. Quella percentuale aumenta a circa 70-90 per cento per le donne con bipolare.

Uno studio del 2014 suggerisce anche che il ciclismo rapido è correlato a quelli con:

  • un lungo corso di malattia
  • un’età precoce all’esordio
  • più droghe illegali e abuso di alcool
  • un aumentato rischio di suicidio

5 immagini di una donna mentre lei si arrabbia sempre di più.

Per le persone diagnosticate in età precoce, il disturbo bipolare e il ciclo rapido possono aggiungere al processo a volte stressante della crescita. Una diagnosi errata è relativamente comune con i pazienti con disturbo bipolare, specialmente per quelli che si vedono durante uno stato depressivo.

Rachel Kallem Whitman è una dottoranda in disabilità a cui è stato diagnosticato un disturbo bipolare a 17. Ha detto che è importante per i pazienti e i loro cari riconoscere e affrontare le molte complicazioni che possono aggiungere una diagnosi.

“Mentre mi è stato diagnosticato il disturbo bipolare nella mia adolescenza, ho lottato per accettare la mia malattia, prendermi cura di me stesso, andare in terapia, assumere farmaci e costruire il mio rapporto con il mio disturbo fino a dopo il college”, ha detto.

“Durante il college, ho vissuto i miei episodi più significativi in ​​parte perché avevo una minima supervisione da adulti e perché il college è l’ambiente ideale per la mania inesplorata”, ha spiegato:

“Ovunque tu vada, puoi impegnarti in discussioni energiche su argomenti che ti appassionano con persone che potresti non aver mai incontrato nella tua città natale, e questa energia ed eccitazione avvincente è il miglior carburante per il disturbo bipolare – in particolare la mania”.

Rachel Kallem Whitman

Che aspetto hanno gli sbalzi d’umore bipolare?

Qualcuno che ha cicli rapidi sperimenterà un cambiamento estremo negli stati d’animo, passando da uno stato maniacale a uno depressivo. Come accennato in precedenza, quando questo si verifica quattro o più volte in un periodo di 12 mesi, si chiama ciclismo rapido.

Questi cambiamenti sono caratteristici degli sbalzi d’umore bipolari e possono essere estremamente estenuanti mentalmente e fisicamente.

“Questa malattia fa letteralmente vivere la vita alle sue estreme gamme di emozioni e spinge al limite la loro resistenza fisica e mentale. È una vera e propria montagna russa in cui gli” alti “emotivi sono molto alti, e le” basse “sono pericolosamente basse” ha spiegato il terapista autorizzato Harold Jonas.

Ha detto che le persone che sperimentano uno swing di umore bipolare potrebbero sentire una perdita di controllo e come se la loro mente stesse giocando brutti scherzi a loro:

“Un momento possono essere vertiginosi, felici e chiacchieroni e poche ore dopo possono essere estremamente irritabili, sensibili al suono, solitari e lacrimosi. Può essere spaventoso per la persona che ha il ciclismo veloce – così come quelli che li circondano “.

Harold Jonas, Ph.D., LMHC, CAP

Il dottor Jonas ha descritto i seguenti sintomi da cercare in uno stato maniacale, ipomaniacale e depressivo.

Episodio maniaco

Un episodio maniacale è un periodo di umore elevato, entusiasta o irritabile che dura almeno 1 settimana. Comprenderà almeno tre di questi sintomi:

  • Sollevata attività fisica e mentale ed energia
  • Aumento della positività e dell’autostima
  • Aumento dell’irritabilità e dell’aggressività
  • Ridotto bisogno di dormire senza stancarsi
  • Eccessiva importanza personale
  • Correre discorso e pensieri, che possono portare a impulsività o scarsa capacità di giudizio
  • Comportamento spericolato
  • Delusioni e allucinazioni

Episodio ipomaniacale

Un episodio ipomaniacale è simile a un episodio maniacale ma meno grave e senza delusioni o allucinazioni. È diverso dall’umore non depressivo di una persona. C’è un chiaro cambiamento nell’attività e nell’atteggiamento, e un comportamento visibile che è fuori dal personaggio.

Episodio depressivo maggiore

Un episodio depressivo maggiore di solito segue un episodio maniacale e dura circa 2 settimane o più. Durante questo periodo, sono presenti almeno cinque dei seguenti sintomi:

Un modello in legno con un'ombra felice e triste

  • Estesa tristezza o incantesimi di pianto inspiegabili
  • Grandi cambiamenti nell’appetito e nei modelli di sonno
  • Irritabilità, rabbia, preoccupazione, agitazione o ansia
  • Pessimismo o indifferenza
  • Esaurimento o perdita di energia
  • Dolori e dolori inspiegabili
  • Sentirsi colpevole, senza valore o senza speranza
  • Incapacità di concentrarsi, portando a indecisione
  • Incapacità di godere degli interessi precedenti, ritiro sociale
  • Eccessivo consumo di alcool o uso di sostanze chimiche
  • Pensieri ricorrenti di morte o suicidio

Stato misto o mania mista

Durante uno stato di mania mista, sono presenti entrambi i sintomi di uno stato maniacale e depressivo.

“Le persone che sperimentano stati misti descrivono sentirsi attivati ​​e” risolti “, ma anche pieni di angoscia e disperazione”, ha aggiunto il dottor Jonas.

“Il discorso rapido e forzato può coesistere con pensieri impulsivi e fuori controllo di suicidio e autodistruzione o aggressività. La disperazione, l’irritabilità, le oscillazioni incontrollabili tra i pensieri di corsa e la sensazione di” essere nell’oscurità “possono accadere il corso dei minuti. “

Come si sentono gli sbalzi d’umore bipolare?

Per coloro che cercano di aiutare i loro cari a far fronte al disturbo bipolare, è importante cercare di capire come si sentono i cicli.

All’esterno, possono semplicemente sembrare alti e bassi estremi. Per i pazienti, tuttavia, possono anche essere associati a pensieri e sensazioni irrazionali.

“La mia mania arriva con sentimenti di grandiosità, invincibilità e delusioni”, ha detto Whitman. “Oltre alla mia mania che mi fa sentire elettrica, seducente e brillante, durante gli episodi mi sento anche come se fossi toccato da Dio e considero la principessa Diana come il mio angelo custode – che è interessante perché sono un devoto ateo”.

Like this post? Please share to your friends: