Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Dolore al polso: cause, sintomi e trattamento

Il dolore al polso è una condizione comune con varie cause. L’articolazione del polso svolge un ruolo nei movimenti di base, dal testo alla scrittura. Quando il dolore si verifica, può interferire con le attività quotidiane e anche influire sulla qualità della vita di una persona.

Il polso non è un’articolazione. Invece, è composto da diverse piccole articolazioni in cui si incontrano le ossa della mano e dell’avambraccio.

Il dolore al polso può svilupparsi a causa di un impatto improvviso o di un infortunio. Ad esempio, una distorsione del polso può causare dolore se un legamento è sottoposto a trazione eccessiva. Questo tipo di dolore al polso si manifesta di solito all’improvviso quando si verifica la lesione. Qui esploreremo le cause comuni, i sintomi e le opzioni di trattamento.

Fatti veloci sul dolore al polso:

  • Se qualche parte del polso, comprese le ossa, i legamenti oi tendini, si ferisce, può causare dolore al polso.
  • Il dolore al polso che si ripresenta è spesso dovuto a determinate condizioni, a tali lesioni da stress ripetitivo e all’infiammazione delle articolazioni.
  • Il dolore al polso può anche verificarsi per un lungo periodo.

Cosa causa dolore al polso?

Il dolore può verificarsi per molte ragioni, sia per la semplice stanchezza che per un problema di fondo. Comunemente, le lesioni al polso sono la causa principale. Anche schiacciare i nervi che attraversano il polso può produrre dolore.

Le cause più comuni includono quanto segue:

Sindrome del tunnel carpale

Uomo che tiene il polso ferito dopo l'esercizio.

La sindrome del tunnel carpale è una condizione che si sviluppa quando un legamento si ispessisce e mette sotto pressione un nervo. Il nervo è schiacciato, che può causare dolore, intorpidimento e debolezza nella mano.

Le persone che sono obese o che hanno il diabete o l’artrite sono ad aumentato rischio di sviluppare la sindrome del tunnel carpale.

La condizione è anche legata al lavoro ripetitivo che comporta il sollevamento, la digitazione o l’uso di attrezzature che vibra la mano.

L’osteoartrite

L’artrosi causa infiammazione delle articolazioni e si verifica quando la cartilagine che copre le ossa si consuma. La condizione può interessare un’ampia gamma di articolazioni, compreso il polso. L’osteoartrite del polso tende a presentarsi più spesso nelle persone di mezza età o più anziane e in quelle con una storia familiare della condizione.

Artrite reumatoide

L’artrite reumatoide è una malattia autoimmune in cui i tessuti sani sono suddivisi dal sistema immunitario del corpo. Questo può causare dolore al polso se le articolazioni nella zona sono interessate.

La malattia di De Quervain

In questa condizione, i tendini e i loro rivestimenti sul lato del pollice del polso si infiammano e si gonfiano. La causa esatta non è nota, ma è spesso associata a una lesione all’area o all’uso eccessivo. I sintomi includono una sensazione di irritazione all’interno del polso, gonfiore e debolezza lungo il polso, l’avambraccio e il pollice.

Sindrome del movimento ripetitivo

Come suggerisce il nome, la sindrome del movimento ripetitivo si verifica ripetendo un compito più e più volte, come la digitazione o il lavoro a maglia. Il sovraccarico dell’articolazione può farla gonfiare, facendo pressione sui nervi circostanti.

Può interessare molte articolazioni del corpo, compreso il polso.

Lesione complessa fibrocartilagine triangolare

La fibrocartilagine triangolare si trova sul lato mignolo del polso. Funziona come un cuscino e supporto per le piccole ossa. La cartilagine può consumarsi nel tempo o strapparsi a causa di un infortunio.

Tendinite del polso

La tendinite del polso può manifestarsi quando i tendini del polso sviluppano piccole lacrime o si irritano e si infiammano. La condizione di solito si verifica a causa di movimenti ripetitivi che coinvolgono il polso.

Borsite da polso

Bursa sono piccole sacche piene di liquido che aiutano a proteggere le articolazioni. Quando questi si infiammano viene indicato come borsite. Questi possono verificarsi in molte aree del corpo, compreso il polso. I sintomi includono la tenerezza sui tendini del polso, i riflessi nella regione e il gonfiore.

Cisti del ganglio

Questa causa di dolore al polso è dovuta a cisti di tessuto molle piene di liquido che spesso si sviluppano sul polso opposto al palmo ma si verificano sull’aspetto palmare del polso. Le cisti più piccole spesso tendono a ferire più delle grandi cisti.

Distorsione del polso

Secondo l’American Society for Surgery of the Hand, una distorsione del polso è solitamente causata dalla caduta e dalla flessione del polso all’indietro quando la mano tocca il suolo. Questo movimento sormonta il legamento.

Sintomi del dolore al polso

Donna che tiene il polso dopo aver provato dolore durante la digitazione.

I sintomi del dolore al polso possono variare a seconda della causa. Alcune persone possono avere dolore che descrivono come doloranti o noiose; altri possono avere un dolore acuto. Anche la posizione del dolore può variare.

Oltre al dolore, possono svilupparsi altri sintomi. I sintomi di una lesione, come una distorsione del polso, possono includere gonfiore e lividi. Intorpidimento, formicolio e debolezza della mano possono verificarsi anche quando il dolore è dovuto alla sindrome del tunnel carpale.

Alcune persone possono sviluppare i seguenti sintomi:

  • Rigidità – nel polso e potenzialmente nelle dita.
  • Difficoltà nel afferrare oggetti – afferrare o aggrapparsi può essere difficile o scomodo.
  • Un clic quando si muove il polso – questo può essere più grave dopo i periodi di riposo.

A seconda della causa, i sintomi possono essere lievi per iniziare e peggiorare col passare del tempo.

Inizialmente, il dolore può verificarsi solo durante determinate attività. Col tempo, con il peggioramento della condizione, il dolore potrebbe manifestarsi anche a riposo. Intorpidimento può anche progredire al punto in cui una persona non può sentire freddo o caldo e può far cadere le cose.

Quando vedere un medico per il dolore al polso

È importante consultare un medico se:

  • Il dolore interferisce con le attività quotidiane.
  • Intorpidimento o formicolio sta peggiorando, e c’è poca o nessuna sensazione nelle dita o nella mano.
  • I semplici movimenti delle mani non sono più possibili.
  • La debolezza rende difficile tenere le cose.

Le complicazioni del dolore al polso possono includere debolezza e una ridotta capacità di svolgere attività come afferrare oggetti e usare una tastiera.

Come viene diagnosticato il dolore al polso?

Dopo un esame fisico e una revisione dei sintomi, un medico può anche diagnosticare dolore al polso e la condizione sottostante:

  • Scansioni di imaging medicale – tra cui una radiografia, una TAC e una risonanza magnetica.
  • Artroscopia: questa procedura comporta un piccolo taglio al polso. Un piccolo strumento con una piccola videocamera collegata viene inserito attraverso il taglio. Le immagini della fotocamera vengono quindi proiettate su un monitor del computer che il medico può vedere.
  • Studi sulla conduzione nervosa: questi misurano la velocità con cui gli impulsi nervosi viaggiano attraverso la regione del tunnel carpale del polso.

In genere, le tecniche di diagnosi invasiva vengono utilizzate solo dopo il riposo e il recupero dalla lesione non hanno avuto successo.

Trattamento e prevenzione del dolore al polso

Il trattamento per il dolore del polso dipende dalla causa del dolore e dalla sua gravità. Il trattamento meno invasivo viene somministrato prima di raccomandare i trattamenti. Loro includono:

  • Trattamento domiciliare: spesso è sufficiente appoggiare il polso il più possibile per consentire che il tempo di guarire sia efficace. Possono essere raccomandati anche antidolorifici e ghiaccio per ridurre l’infiammazione e il dolore.
  • Stecche – in alcuni casi, indossare una stecca per il polso può aiutare. La stecca può impedire alcuni movimenti del polso che causano irritazione. Una stecca potrebbe anche ridurre la spremitura del nervo. Se si desidera acquistare una stecca da polso, allora c’è un’eccellente selezione online.
  • Esercizi – a seconda del tipo di dolore, gli esercizi del polso possono funzionare. Alcuni esercizi possono essere prescritti per allungare e allungare muscoli e tendini. Quando si tratta di quali esercizi fare, i pazienti dovrebbero ricevere raccomandazioni da un medico o un fisioterapista.
  • Trattamento aggiuntivo: le iniezioni di cortisone, che riducono l’infiammazione e riducono il dolore, possono essere efficaci.
  • Chirurgia – usato solo se i trattamenti meno invasivi non hanno funzionato. Il tipo di intervento chirurgico dipende dalla causa del dolore. La chirurgia per la sindrome del tunnel carpale comporta il taglio di un legamento nel polso per rilasciare la pressione sul nervo.

I trattamenti vengono intrapresi mediante il processo di eliminazione fino a quando la condizione non viene risolta. La fisioterapia può anche aiutare in alcuni casi.

Ci sono alcune cose che possono essere fatte per ridurre le probabilità di sviluppare dolore al polso di una persona:

  • Usando una postura corretta quando si è seduti a una stazione di lavoro e mantenendo i polsi in una posizione rilassata.
  • Considerando una tastiera da polso se si impiegano lunghe ore sulla tastiera.
  • Imparare come usare correttamente gli attrezzi manuali, quindi meno stress è posto sulle mani e sui polsi.
  • Prendendo pause regolari dall’uso di una tastiera.
  • Utilizzare protezioni da polso per prevenire lesioni durante la partecipazione a sport, come lo skateboard, lo snowboard e il pattinaggio.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: