Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

È la menopausa o la gravidanza?

Chiedere se i sintomi potrebbero significare menopausa o gravidanza sta diventando una domanda più frequente, con alcune donne che attraversano la menopausa all’inizio della loro vita e altre che pensano più tardi di quanto avvenisse una volta.

Molte persone avranno sentito parlare di una donna che pensava di essere in menopausa, ma ha scoperto di essere incinta. Questo tipo di sorpresa può indubbiamente causare un grande shock, motivo per cui è essenziale capire le differenze e le somiglianze tra le due condizioni.

In questo articolo, guardiamo i segni e i sintomi della menopausa e della gravidanza, e come distinguere l’uno dall’altro.

Come dire se ti stai avvicinando alla menopausa

sorridente donna di mezza età

La menopausa è il tempo nella vita di una donna quando non ha più periodi mestruali. È uno stadio che si verifica quando il suo corpo smette di produrre così tanto degli ormoni estrogeni e progesterone.

I medici ritengono che una donna sia in menopausa quando non ha avuto sanguinamento mestruale, nemmeno individuando, per 12 mesi consecutivi.

Prima della menopausa, le donne attraversano in genere un periodo di transizione chiamato perimenopausa. Durante questo periodo, una donna può notare che i suoi periodi iniziano a cambiare in termini di regolarità, durata e quantità di sanguinamento.

Secondo l’Ufficio degli Stati Uniti per la salute delle donne, la maggior parte delle donne inizia la perimenopausa tra i 40 ei 40 anni e può sperimentare la perimenopausa tra i 2 e gli 8 anni.

Sintomi della menopausa

Oltre ai cambiamenti nei suoi periodi, una donna può avvertire altri segni della menopausa. Questi includono:

  • vampate di calore, o improvvise sensazioni di calore estremo, causando disagio e sudorazione
  • difficoltà a dormire bene
  • sbalzi d’umore
  • aumento della frequenza di minzione e infezioni del tratto urinario
  • secchezza vaginale che può rendere il sesso scomodo
  • mancanza di interesse per il sesso

Sintomi della gravidanza

Molti sintomi della menopausa sono simili a quelli della gravidanza.

Quando una donna è incinta, non avrà un periodo ma potrebbe sperimentare delle chiazze chiare che potrebbero essere scambiate per un periodo. Molte donne incinte sperimentano anche sbalzi d’umore e problemi di sonno.

Altri sintomi associati alla gravidanza includono:

  • fatica
  • mal di testa
  • nausea o vomito, soprattutto al mattino
  • dover usare il bagno più frequentemente
  • petti teneri e gonfi

Poiché molti di questi sintomi sono simili a quelli della menopausa, è possibile che una donna possa pensare di essere incinta mentre, di fatto, sta attraversando la menopausa e viceversa.

Come vengono diagnosticate entrambe le condizioni?

Ci sono una varietà di modi in cui una donna può identificarsi se è incinta o sta attraversando la menopausa.

Diagnosi di gravidanza

donna che ha ultrasuoni sullo stomaco

Se una donna sospetta di poter essere incinta, può scegliere di acquistare un test di gravidanza a domicilio da una farmacia.

Questi test misurano i livelli dell’ormone della gravidanza gonadotropina corionica umana (hCG) nell’urina di una donna.

hCG è tipicamente presente in quantità più significative quando una donna è incinta. È importante ricordare che questi test di gravidanza domiciliari non sono accurati al 100%.

Per maggiore precisione, un medico può eseguire esami del sangue per misurare i livelli elevati degli ormoni associati alla gravidanza, come l’hCG e il progesterone.

Tuttavia, il modo più definitivo per verificare se una donna è incinta è che un medico esegua un’ecografia e verifichi la presenza di un battito cardiaco fetale. Un ultrasuono usa le onde sonore per rilevare la presenza di un feto.

Diagnosi della menopausa

La perimenopausa e la menopausa possono a volte essere difficili da diagnosticare per i medici.

I medici possono testare la presenza di ormoni, come estrogeni e progesterone, che tipicamente diminuiscono quando una donna sta attraversando la menopausa. Tuttavia, questi ormoni cambiano naturalmente ogni mese, quindi un risultato del test che mostri livelli ormonali bassi o alti non sempre significa che una donna sta vivendo la menopausa.

Per essere sicuri che una donna sia in menopausa, un medico probabilmente prenderà in considerazione tutti i sintomi che ha riscontrato, inclusi i cambiamenti nei suoi periodi. Il medico può anche eseguire esami del sangue per identificare i livelli ormonali.

Un medico potrebbe non essere in grado di prevedere quando i periodi di una donna cesseranno del tutto.

Prossimi passi per la menopausa

Se una donna è in menopausa, ci sono diversi passaggi che può prendere per rimanere in salute. Questi includono:

Mangiare una dieta salutare

Una donna dovrebbe mangiare molta frutta, verdura, carni magre e latticini a basso contenuto di grassi. Dovrebbe anche includere un sacco di calcio e vitamina D, in quanto sono associati a ossa forti. L’estrogeno diminuisce durante la menopausa, che può rendere le ossa meno dense di una volta.

esercitare

L’esercizio fisico aiuta ad alleviare lo stress, mantenere i muscoli forti e il cuore sano.

L’esercizio non deve essere eccessivamente faticoso per essere efficace. Camminare, andare in bicicletta o partecipare a una lezione di ginnastica, come l’aerobica, per 30 minuti al giorno, sono tutti esempi di buone abitudini di allenamento.

Vedere un dottore per controlli regolari

Le visite di controllo annuali possono aiutare un medico a identificare eventuali problemi di salute o trattamenti di cui una donna potrebbe aver bisogno durante la menopausa. Come regola generale, prima viene diagnosticato qualsiasi problema, più è efficace il trattamento.

Prendendo la terapia ormonale sostitutiva (HRT)

Alcune donne possono anche optare per la terapia ormonale sostitutiva (HRT) durante o dopo la menopausa. La TOS può ridurre alcuni dei sintomi associati alla menopausa ma potrebbe avere effetti collaterali negativi.

Tra le questioni da tenere presente è che la terapia ormonale sostitutiva può aumentare il rischio di sviluppare un cancro al seno femminile.

Tutte le donne che considerano la terapia ormonale sostitutiva dovrebbero prima esaminare i pro e i contro con il proprio medico.

Prossimi passi per la gravidanza

donna incinta che dà un bicchiere d'acqua

I medici considerano le donne in gravidanza che hanno 35 anni o più, a partire da “età materna avanzata”.

Uno studio globale pubblicato in, ha rilevato che circa il 12,3 per cento delle donne incinte rientrano in questa categoria.

Indipendentemente dall’età, ci sono alcuni passi che una donna può intraprendere per promuovere una gravidanza sana per se stessa e il suo bambino. Loro includono:

  • Cambiare le abitudini di vita: le donne incinte dovrebbero evitare abitudini che includono il fumo, l’uso di droghe illegali e l’assunzione di quantità eccessive di alcol che possono causare anormalità alla nascita o altri problemi fetali.
  • Revisione dei farmaci: una donna incinta potrebbe voler rivedere tutti i farmaci che sta assumendo con il suo medico, per assicurarsi che siano sicuri durante la gravidanza.
  • Mangiare una dieta sana: le donne incinte dovrebbero mangiare molta frutta, verdura e cereali integrali. Molti medici raccomandano che le donne incinte debbano evitare il sushi e altre carni crude, salumi, pesce ricco di mercurio, crostacei crudi, uova crude e latte non pastorizzato perché possono aumentare i rischi di complicazioni per il bambino.
  • Prendere provvedimenti per alleviare lo stress e l’ansia: possono includere attività come meditazione, ginnastica leggera, scrivere un diario, ascoltare musica o leggere un libro.
  • Ottenere un sacco di sonno: il riposo è importante per aiutare una donna incinta a mantenere intatti i suoi livelli energetici.
  • Bere molta acqua: il volume di sangue di una donna aumenta drammaticamente durante la gravidanza, il che significa che ha bisogno di molta acqua per mantenere idratata sua e il suo bambino. Come regola generale, se l’urina di una donna è di colore giallo pallido, è ben idratata.

Una donna dovrebbe fissare un appuntamento con un medico specializzato nella cura delle donne incinte, noto come ostetrico, secondo il parere del suo medico. Una regolare assistenza prenatale può aiutare un medico a identificare e anticipare potenziali complicazioni al parto.

prospettiva

Poiché le donne incinte e le donne che stanno vivendo la menopausa sperimentano molti sintomi simili, a volte può essere difficile identificare quale condizione è quale.

Quindi, qualsiasi donna che non è sicura dei suoi sintomi dovrebbe parlare con un medico per un consiglio o fare ulteriori test.

Like this post? Please share to your friends: