Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Esercizi facciali: la chiave per sembrare più giovane?

Ora che mi sto avvicinando alla mia metà degli anni ’30, ho iniziato a notare i sottili segni dell’invecchiamento: le rughe si stanno insinuando intorno ai miei occhi e la mia pelle non è certamente così ferma come una volta. Quindi, come la maggior parte delle donne che vogliono mantenere il loro aspetto giovanile, mi rivolgo a creme e trattamenti anti-invecchiamento. Ma secondo le nuove ricerche, anche gli esercizi facciali potrebbero valere la pena.

Una donna di mezza età guardando il suo aspetto

Un nuovo studio suggerisce che esercitare i nostri volti per 30 minuti almeno ogni altro giorno può tonificare i muscoli facciali e portare a una riduzione dei segni visibili dell’invecchiamento.

Le scoperte – del dott. Murad Alam, professore di dermatologia alla Northwestern University Feinberg School of Medicine di Chicago, Illinois, e colleghi – sono state recentemente pubblicate nel.

L’invecchiamento è una parte inevitabile della vita. Non importa quanto vogliamo, non possiamo fermare l’orologio. Quando si tratta del nostro aspetto, tuttavia, proviamo sicuramente.

Nel 2016 il mercato globale anti-invecchiamento valeva ben $ 250 miliardi. Entro il 2021, questo numero dovrebbe raggiungere $ 331,41 miliardi.

Questi numeri comprendono una vasta gamma di trattamenti e prodotti cosmetici progettati per ritardare o arrestare i segni dell’invecchiamento, tra cui creme anti-rughe, Botox, peeling chimici e terapie anti-pigmentazione.

Ad essere onesti, il pensiero di usare qualsiasi trattamento anti-invecchiamento che non esce da una vasca mi fa venire i brividi lungo la schiena, motivo per cui il nuovo studio ha attirato la mia attenzione.

Gli esercizi per il viso sembrano semplici e convenienti, e – cosa più importante – non richiedono di andare sotto i ferri. Ma possono davvero aiutarci a sembrare più giovani? Il dottor Alam e colleghi hanno studiato.

Test di 20 settimane di esercizi facciali

Per il loro studio, i ricercatori hanno arruolato 27 donne di età compresa tra 40 e 65 anni. Durante due sessioni faccia a faccia di 90 minuti, alle donne sono stati insegnati 32 esercizi facciali sviluppati dal co-autore dello studio Gary Sikorski, di Happy Face Yoga a Providence, RI.

Esercizi inclusi The Cheek Lifter, in cui apri la bocca per formare una forma a “O”, posiziona il labbro superiore sopra i denti, sorridi per elevare i muscoli delle guance, quindi posiziona leggermente le dita sulla parte superiore delle guance. Quindi, più volte abbassare e sollevare le guance.

The Happy Cheeks Sculpting è un altro, che coinvolge il sorriso con le labbra strette insieme per sollevare i muscoli delle guance. Quindi, posizionare le dita agli angoli della bocca e farle scorrere verso l’alto delle guance. Questa posizione dovrebbe essere mantenuta per 20 secondi.

I partecipanti hanno eseguito gli esercizi facciali a casa per 20 settimane, completandoli per 30 minuti al giorno per le prime 8 settimane e 30 minuti a giorni alterni per le restanti 12 settimane.

Avevano scattato le foto prima dello studio, e a 8 settimane e 20 settimane. Queste foto sono state analizzate dai dermatologi nei tre punti temporali, per determinare se gli esercizi facciali avessero o meno un impatto sull’aspetto femminile.

I dermatologi sono stati accecati dall’esperimento, al fine di evitare potenziali pregiudizi.

Le bilance fotografiche per invecchiamento facciale Merz-Carruthers sono state utilizzate per valutare l’invecchiamento facciale dei partecipanti, con i dermatologi che hanno valutato 19 caratteristiche facciali specifiche. A loro è stato anche chiesto di indovinare l’età di ogni donna prima dello studio e alle settimane 8 e 20.

L’aspetto dell’età è diminuito di 3 anni

Quindi, gli esercizi facciali possono aiutarci a combattere i segni visibili dell’invecchiamento?

Dalle foto delle donne dopo il completamento degli esercizi facciali, i dermatologi hanno notato un aumento significativo della pienezza delle loro guance superiori e inferiori.

Il dottor Alam ei suoi colleghi spiegano che invecchiando, i “cuscinetti adiposi” tra il muscolo e la pelle – che aiutano a formare la forma del viso – iniziano a diventare più sottili, facendo abbassare il viso.

“Ma se il muscolo sottostante diventa più grande,” dice la scrittrice senior dello studio Emily Poon, della Scuola di Medicina di Feinberg, “la pelle ha più imbottitura sotto di essa e il muscolo più teso sembra rendere la forma del viso più piena. il volume del viso e contrastare gli effetti del dimagrimento legato all’età e dell’allentamento della pelle. “

Sembra che questo aumento del volume facciale abbia un effetto sul modo in cui guardiamo i giovani; i dermatologi hanno valutato l’età media dei partecipanti di 50,8 anni prima degli esercizi facciali. Questo è sceso a 49,6 anni alla settimana 8 ea 48,1 anni alla settimana 20.

“Questo è quasi un calo di 3 anni nell’aspetto dell’età in un periodo di 20 settimane”, osserva il dottor Alam. Anche le donne hanno riportato una differenza evidente nell’aspetto del viso e hanno dichiarato di essere molto soddisfatte dei risultati.

Questo significa che dovrei optare per esercizi facciali sulla crema anti-invecchiamento? Non necessariamente, ma vale sicuramente la pena provarlo.

“Gli esercizi allargano e rafforzano i muscoli facciali, così il viso diventa più tonico e più tonico e ha la forma di un viso più giovane”, dice il dottor Alam.

“Supponendo che i risultati siano confermati in uno studio più ampio, gli individui ora hanno un modo economico e non tossico per sembrare più giovani o per aumentare altri trattamenti cosmetici o anti-invecchiamento che potrebbero cercare”.

Dr. Murad Alam

Like this post? Please share to your friends: