Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Esitazione urinaria: cause negli uomini e nelle donne

Esitazione urinaria è quando una persona ha difficoltà a iniziare o mantenere un flusso di urina. Mentre l’esitazione urinaria è più comune negli uomini anziani a causa di un ingrossamento della prostata, può capitare a uomini e donne di qualsiasi età.

Chiunque manifesti sintomi di esitazione urinaria dovrebbe parlare con un medico che può escludere qualsiasi causa sottostante.

In questo articolo, scopri le cause di esitazione urinaria per uomini e donne, nonché come trattare e prevenire i sintomi.

Le cause

il paziente viene sedato prima dell'intervento

Esiste una vasta gamma di possibili cause di esitazione urinaria. Alcuni riguardano sia uomini che donne, mentre altri influenzano solo un sesso.

Alcune delle cause più comuni includono:

  • danni ai nervi causati da incidenti, ictus, diabete o danni cerebrali
  • anestesia dalla chirurgia
  • infezioni del tratto urinario
  • calcoli renali o vescicali
  • intervento chirurgico su qualsiasi parte del tratto urinario
  • farmaci, come i decongestionanti
  • infezioni trasmesse sessualmente
  • tumore canceroso che causa un blocco
  • condizioni psicologiche
  • disturbi muscolari della vescica
  • svuotamento della disfunzione

Cause tipiche per gli uomini

Una causa comune di esitazione urinaria negli uomini è una prostata benigna, ingrossata. Questa è la causa più comune negli uomini anziani, ma una prostata ingrossata può colpire anche gli uomini più giovani.

La prostata è una ghiandola unica per gli uomini che circonda l’uretra. L’uretra è un tubo che trasporta l’urina fuori dal corpo. Mentre la prostata si allarga nel tempo, mette sotto pressione l’uretra. Questa crescente pressione può rendere difficile per un uomo iniziare o mantenere un flusso di urina.

Inoltre, gli uomini possono sperimentare un’infiammazione della prostata chiamata prostatite. Le infezioni sono spesso la causa della prostatite. L’infiammazione mette sotto pressione l’area intorno all’uretra e può rendere difficile la minzione.

Cause tipiche per le donne

Le donne non hanno la stessa probabilità di sviluppare esitazione urinaria come uomini. Tuttavia, le donne possono sviluppare esitazione urinaria durante la gravidanza e dopo il parto.

Le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare titubanze urinarie dopo il parto se hanno una delle seguenti condizioni:

  • prolungato secondo stadio del travaglio
  • episiotomia
  • lacrimazione perineale
  • uso di pinze o vuoto durante il parto
  • uso epidurale
  • bambino di oltre 4000 grammi

L’esitazione urinaria è relativamente comune dopo il parto a causa di traumi ai nervi che circondano la vescica e il tratto urinario.

La corretta cura della vescica dopo il parto, compreso lo svuotamento della vescica almeno una volta ogni 6 ore, può aiutare a prevenire e alleviare l’esitazione urinaria dopo il parto.

Le infezioni del tratto urinario sono un’altra causa comune di esitazione urinaria nelle donne.

Trattamento

La titubanza urinaria occasionale spesso non è motivo di preoccupazione. Tuttavia, se i sintomi sono persistenti o ricorrenti, una persona dovrebbe consultare un medico.

Prima del trattamento, un medico eseguirà probabilmente un esame fisico e farà domande alla persona sui loro sintomi. Queste domande possono includere:

  • L’esitazione urinaria si è manifestata all’improvviso o gradualmente?
  • Ci sono altri sintomi, come febbre o dolore?
  • Per quanto tempo sono accaduti i sintomi?
  • Il flusso di urina è debole?
  • Qualcosa rende i sintomi migliori o peggiori?

Un medico può anche eseguire test per cercare eventuali cause sottostanti. Il medico può richiedere un campione di urina. Per gli uomini, un test comune è un esame della prostata o imaging. Altri test includono un esame delle urine.

Il trattamento dipenderà dalla causa sottostante di esitazione urinaria.

Alcuni trattamenti standard includono:

  • antibiotici per infezioni
  • farmaci per la prostata ingrossata
  • intervento chirurgico per alleviare un blocco della prostata
  • procedure per dilatare l’uretra
  • rimozione del tessuto cicatriziale all’interno dell’uretra

Oltre ai trattamenti tradizionali, ci sono alcuni passaggi che una persona può fare a casa per aiutare ad alleviare i sintomi.

Rimedi casalinghi

uomo con bagnoschiuma con oli essenziali e candele

Ci sono diversi rimedi che una persona può fare a casa per alleviare l’esitazione urinaria. Questi passaggi spesso richiedono uno sforzo minimo e possono essere utilizzati insieme all’assistenza medica.

I rimedi casalinghi per l’esitazione urinaria includono:

  • fare un bagno caldo o una doccia
  • usando una bottiglia di acqua calda o una piastra di riscaldamento sull’addome
  • massaggiando l’area della vescica
  • tenere un registro dei modelli di urinazione per identificare i trigger

Sintomi

medico che spiega il problema della vescica al paziente maschio

Il sintomo principale di esitazione urinaria è la difficoltà di iniziare o mantenere un flusso di urina.

L’esitazione urinaria si sviluppa spesso lentamente nel tempo. L’esordio lento può rendere difficile identificare la condizione fino a quando una persona perde la capacità di svuotare completamente la vescica.

Quando una persona non può svuotare completamente la vescica, si chiama ritenzione urinaria. Questo può anche causare gonfiore e disagio nella vescica ed è un’emergenza medica.

Altre persone potrebbero essere in grado di identificare l’esitazione urinaria prima che si sviluppi nella ritenzione urinaria. In questi casi, una persona può avere difficoltà a iniziare la minzione o può avere difficoltà a mantenere un flusso costante di urina una volta avviata.

Una persona che ha esitazione urinaria dovrebbe richiedere l’attenzione immediata se si verifica uno dei seguenti problemi:

  • incapacità di urinare del tutto
  • febbre
  • tremante
  • mal di schiena lombare
  • brividi
  • vomito

complicazioni

Anche nei casi non gravi, ignorare i sintomi di un flusso di urina debole o problemi a iniziare la minzione può far peggiorare la condizione. Alla fine, può portare alla ritenzione urinaria, che è quando una persona non può svuotare completamente la vescica.

Ritenzione urinaria acuta o improvvisa e completa incapacità di urinare è una condizione grave che richiede cure mediche immediate. Può portare a seri problemi di salute se non trattata.

Una persona che sta provando l’esitazione urinaria dovrebbe anche cercare i segni di un’infezione, come la febbre o il dolore.

prospettiva

Una persona non dovrebbe mai ignorare la titubanza urinaria persistente o ricorrente.La condizione può peggiorare nel tempo e può portare alla completa incapacità di urinare.

Una persona dovrebbe consultare un medico quando notano per la prima volta sintomi di esitazione urinaria. Un medico può escludere cause sottostanti e impedire che i sintomi peggiorino.

Like this post? Please share to your friends: