Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Fai colazione per migliorare la salute del tuo cuore

Un nuovo studio sembra confermare che si mangia altrettanto importante per la salute e per quanto si mangia.

Ricercatori statunitensi hanno chiesto agli uomini di compilare questionari su ciò che mangiavano e quando lo mangiavano, quindi hanno monitorato la loro salute per 16 anni. Coloro che hanno detto di aver saltato la colazione sono stati trovati ad avere un rischio più elevato di infarto o malattia cardiaca coronarica fatale.

L’autrice principale Leah Cahill, della Harvard School of Public Health (HSPH), e colleghi, scrivono delle loro scoperte nel 23 luglio della rivista American Heart Association.

In una dichiarazione, Leah Cahill, che è un ricercatore post-dottorato nel dipartimento di nutrizione di HSPH, spiega cosa potrebbe nascondersi dietro i risultati:

“Saltare la colazione può portare a uno o più fattori di rischio, tra cui obesità, ipertensione, colesterolo alto e diabete, che a loro volta possono portare ad un infarto nel tempo”.

Per il loro studio, i ricercatori hanno analizzato questionari di frequenza alimentare completati da 26.902 operatori sanitari di sesso maschile di età compresa tra 45 e 82 anni e monitorato la loro salute per 16 anni dal 1992 al 2008. Gli uomini erano liberi da malattie cardiache e cancro al momento dello studio.

Durante il follow-up, 1572 uomini hanno avuto attacchi cardiaci non fatali o sono deceduti per malattia coronarica.

Quando hanno analizzato i dati, i ricercatori hanno scoperto che gli uomini che affermavano di non aver fatto colazione avevano un rischio del 27% più elevato di infarto o morte per malattia coronarica rispetto agli uomini che affermavano di aver fatto colazione.

Gli uomini che saltano la colazione hanno altri fattori di rischio

Gli uomini che dissero che avevano saltato la colazione tendevano ad essere più giovani, single, fumatori, che lavoravano a tempo pieno, non facevano molto esercizio fisico e bevevano più alcolici.

I ricercatori hanno anche scoperto quando hanno regolato i risultati per eliminare l’effetto di indice di massa corporea, ipertensione, colesterolo alto e diabete, i legami tra saltare la colazione e più alto rischio di infarto o morte per malattia coronarica erano molto più deboli: erano non più statisticamente significativo.

Notano che questo suggerisce che “le abitudini alimentari possono influenzare il rischio di malattia coronarica attraverso le vie associate a fattori di rischio tradizionali”.

Inoltre non hanno trovato collegamenti tra quante volte al giorno gli uomini hanno detto che mangiavano e rischiavano la malattia coronarica.

Mangiare a tarda notte legato a malattie cardiache

Hanno trovato un collegamento, tuttavia, tra mangiare a tarda notte e malattia coronarica. Rispetto agli uomini che affermavano di non aver mangiato a tarda notte, tra quelli che lo facevano, c’era un rischio del 55% più elevato di malattia coronarica.

Ma gli autori osservano che, a giudicare dai pochi uomini dello studio che mangiavano a tarda notte, era improbabile che questo fosse un grave problema di salute pubblica.

Leah Cahill dice che il messaggio dello studio, che rafforza la ricerca precedente, è: “Non saltare la colazione”. Mangiare un pasto sano all’inizio della giornata è legato al minor rischio di attacchi di cuore.

Consigli per la colazione

Incorporare molti tipi di cibi sani nella vostra colazione, Leah Cahill consiglia – in quanto questo è “un modo semplice per garantire che il vostro pasto fornisca energia adeguata e un sano equilibrio di nutrienti, come proteine, carboidrati, vitamine e minerali.”

Ciotola di cereali per la colazione
Aggiungere noci e frutta tritata ai cereali è “un ottimo modo per iniziare la giornata”, dicono gli autori

Se mangi una ciotola di cereali, prova ad aggiungere noci e frutta tritata o fiocchi d’avena tagliati d’acciaio. Questo è un “ottimo modo per iniziare la giornata”, aggiunge Leah Cahill.

L’autore senior Eric Rimm, professore associato di medicina presso la Harvard Medical School, dice che il team ha trascorso decenni a guardare gli effetti della qualità e della composizione della dieta sulla salute, e ora questo nuovo studio suggerisce che le abitudini alimentari generali dovrebbero essere considerate anche nella riduzione del rischio di malattie cardiache.

Nel corso di una conferenza nel 2012, alcuni scienziati britannici hanno presentato uno studio che spiega perché le persone che saltano la colazione tendono a trovare cibi ipercalorici più appetibili nel corso della giornata: i loro circuiti cerebrali potrebbero essere pronti a cercarlo durante il digiuno.

Commenti da carità di salute del cuore

Victoria Taylor, la dietista della British Heart Foundation, ha risposto alle attuali notizie di ricerca sui benefici della colazione. Lei dice:

“Al mattino può essere fin troppo facile saltare la colazione, ma questo studio suggerisce che questo potrebbe avere un impatto maggiore sulla nostra salute di quanto pensiamo.

Tuttavia, questi ricercatori hanno esaminato solo gli uomini di età superiore a 45 anni, quindi avremmo bisogno di vedere ulteriori ricerche per confermare che la colazione ha lo stesso impatto sulla salute del cuore di altri gruppi di persone “.

Victoria Taylor aggiunge:

“Quello che sappiamo è che una colazione sana e abbondante può rendere meno appetitoso quel biscotto di metà mattina, oltre a darti un’altra opportunità per ampliare la varietà di cibi nella tua dieta.

“Un toast integrale o cereali come il porridge con latte magro sono un buon modo per iniziare la giornata. Prova una banana affettata o una frutta secca in cima e sarai sulla strada giusta per cinque-un-giorno prima di aver persino lasciata la casa.”

Like this post? Please share to your friends: