Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Fatti sulla salute dello sperma e sulla durata della vita

Le cellule dello sperma non possono sopravvivere a lungo una volta esposte all’aria all’esterno del corpo.

Precisamente per quanto tempo possono sopravvivere dipende dall’ambiente in cui vengono rilasciati e dalla velocità con cui il fluido che circonda le cellule spermatiche si asciuga.

Continua a leggere le risposte ad alcune domande comuni sulla sopravvivenza dello sperma e dello sperma.

Vita dello sperma all’interno del corpo femminile

Dopo l’eiaculazione, lo sperma può vivere all’interno del corpo femminile per circa 5 giorni. Il fluido nel tratto riproduttivo di una donna ha tutte le sostanze nutritive di cui gli spermatozoi hanno bisogno per sopravvivere durante quel periodo.

Una volta all’interno del tratto riproduttivo femminile, gli spermatozoi devono nuotare attraverso la cervice e nell’utero per raggiungere le tube di Falloppio e l’ovulo femminile. È un viaggio molto lungo per le cellule spermatiche da fare e pochissime sopravvivono.

Il metodo di prelievo funziona?

sperma su sfondo blu

Il metodo di prelievo, o quando il maschio “tira fuori” la femmina prima dell’eiaculazione, è notoriamente inaffidabile.

Prima che avvenga l’eiaculazione, una piccola quantità di sperma, detta anche “pre-cum”, lascia il pene.

C’è qualche discussione sul fatto che questo fluido contenga cellule spermatiche. Fino a quando i ricercatori non saranno sicuri, è meglio presumere che la gravidanza sia possibile se questo fluido entra in contatto con la vagina di una donna.

Secondo Planned Parenthood, se il metodo di prelievo viene eseguito correttamente al 100 percento del tempo, è efficace al 96 percento circa.

Tuttavia, la maggior parte delle persone non è in grado di eseguirlo correttamente ogni volta, rendendo l’efficacia effettiva da qualche parte intorno al 78 percento. Ciò significa che ogni anno, 22 donne su 100 che usano questo metodo rimarranno incinte o circa 1 su 5.

Il ritiro è più efficace se combinato con altri metodi contraccettivi, come i preservativi maschili o femminili o lo spermicida.

Quando si utilizza questo metodo, è anche essenziale assicurarsi che l’eiaculazione avvenga lontano dall’apertura vaginale. È ancora possibile che la gravidanza avvenga se lo sperma si riversa sulla vagina o sulla vulva.

Per quanto tempo lo sperma vive in una vasca idromassaggio?

Nella vasca idromassaggio, gli spermatozoi non vivono affatto a lungo. Lo sperma non può sopravvivere più a lungo di alcuni secondi dopo essere stato esposto ai prodotti chimici e all’acqua calda.

La gravidanza da qualcuno che eiacula in una vasca idromassaggio sarebbe molto rara e probabilmente nemmeno possibile.

In un bagno caldo non troppo caldo, gli spermatozoi potrebbero sopravvivere per qualche minuto. Tuttavia, è molto improbabile che lo sperma sarebbe in grado di trovare la loro strada attraverso l’acqua della vasca e nella vagina di una femmina.

Anche la gravidanza che si verifica in questo modo sarebbe molto difficile, se non impossibile.

Tuttavia, se una coppia avesse rapporti sessuali in acqua, la gravidanza sarebbe altrettanto probabile perché lo sperma entrerebbe direttamente nel tratto riproduttivo femminile. La temperatura esterna e l’ambiente fisico non avrebbero alcun impatto sulla sopravvivenza dello sperma.

Per quanto tempo può sopravvivere lo sperma se congelato?

deposito congelato di sperma

Gli scienziati ritengono che gli spermatozoi possano sopravvivere all’infinito una volta congelati, purché la temperatura rimanga stabile.

A una temperatura così bassa (-196 ° C), gli spermatozoi sono in un tipo di animazione sospesa, il che significa che tutte le loro funzioni essenziali si sono completamente fermate.

Gli uomini congelano lo sperma per una serie di motivi. Molti lo fanno perché sono sottoposti a trattamento per l’infertilità, o hanno un cancro o un’altra condizione medica che potrebbe avere un impatto negativo sulla loro fertilità.

Il congelamento dello sperma consentirebbe a un uomo di avere figli anche se avesse perso la fertilità a causa di cancro o trattamento del cancro.

Produzione

In genere, milioni di cellule spermatiche vengono prodotte nei testicoli ogni giorno. Durante questo tempo, le cellule che compongono lo spermatozoo si dividono e cambiano.

Gli spermatozoi si fanno strada nell’epididimo dove finiscono di svilupparsi, il che può richiedere diverse settimane.

Lo sperma alla fine sviluppa una testa e una coda, così che le cellule iniziano ad assomigliare ad un girino. La testa contiene tutto il DNA o materiale genetico, e lo sperma usa la coda per aiutarla a muoversi.

Fattori di salute dello sperma

Molti fattori che possono influenzare il processo di formazione dello sperma. Alcuni dei fattori che possono causare una riduzione del numero di spermatozoi o una scarsa funzione spermatica includono:

Fattori di salute e stile di vita

  • uso di droghe o alcol
  • lavoro o professione
  • uso del tabacco
  • stress
  • surriscaldamento dei testicoli
  • peso

Cause ambientali

  • esposizione a prodotti chimici industriali
  • metalli pesanti
  • radiazioni o raggi X.

Motivi medici

  • infezione dei testicoli
  • cancro dei testicoli
  • gonfiore delle vene che drenano il sangue dal testicolo
  • squilibri ormonali
  • problemi fisici nei tubi che trasportano lo sperma attraverso il sistema riproduttivo
  • disordini cromosomici o genetici
  • alcuni farmaci
  • chirurgia che coinvolge il bacino, l’addome o organi riproduttivi

Se una coppia vuole concepire e un uomo sospetta di avere uno o più di questi fattori di rischio, potrebbe voler prendere in considerazione l’esecuzione di un conteggio dello sperma. Un medico può anche raccomandare questa procedura se la gravidanza non si manifesta dopo circa 6 mesi.

Se un uomo ha qualcuno di questi fattori di rischio, dovrebbe provare a cambiarli almeno 2-3 mesi prima di provare a concepire, poiché è così che impiega lo sperma a maturare completamente.

Migliorare la salute dello sperma

selezione di vitamine

Ridurre i suddetti fattori di rischio quando possibile aiuta a mantenere sani gli spermatozoi, soprattutto prima del concepimento.

Ci sono molte cose che un uomo può fare per migliorare la salute del suo sperma:

  • Mantenere un peso sano: essere sovrappeso o obesi può avere un impatto diretto sulla produzione di sperma e sugli ormoni necessari per sostenere il processo.
  • Smettere di fumare: le sigarette fumatori sono state associate a un numero di spermatozoi inferiore rispetto agli uomini che non fumano.
  • Riduzione del consumo di alcol: l’uso di alcol può influire sui livelli di testosterone, che a sua volta diminuiscono il numero di spermatozoi
  • Smetti di usare droghe: gli steroidi anabolizzanti, la marijuana e la cocaina sono stati tutti associati a una ridotta produzione di spermatozoi.
  • Assunzione di vitamine: l’assunzione regolare di vitamine può aiutare a garantire che un uomo riceva tutti i nutrienti vitali di cui ha bisogno. Dovrebbe iniziare a prendere vitamine almeno 3 mesi prima di provare a concepire.
  • Mantieni i testicoli freschi: passare il tempo nelle saune o nelle vasche idromassaggio, indossare indumenti intimi o pantaloni e posizionare un computer portatile direttamente sul grembo può aumentare la temperatura dello scroto e ridurre la produzione di sperma.

prospettiva

Lo sperma vive al di fuori del corpo per periodi di tempo diversi, a seconda dell’ambiente in cui sono stati rilasciati.

A meno che non siano depositati in un tratto riproduttivo femminile, le cellule spermatiche sono facilmente danneggiabili e possono sopravvivere solo pochi secondi a pochi minuti al di fuori del corpo.

Like this post? Please share to your friends: