Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Frattura di Lisfranc: cause, sintomi e trattamento

Una frattura di Lisfranc è una lesione che colpisce il piede medio. Viene spesso confuso con una distorsione a causa delle cause e dei sintomi simili.

La diagnosi di una frattura di Lisfranc richiede un esame approfondito e test di imaging. In alcuni casi è necessaria la chirurgia e il trauma può richiedere molto tempo per guarire.

Il complesso delle articolazioni di Lisfranc

Piede ferito nel cast.

Il piede è una parte complessa del corpo. È diviso in tre aree per facilitare la discussione sulle singole parti.

Il retropiede è composto da tallone e caviglia, che sostengono le ossa della gamba. Il metatarso è una collezione di ossa che formano gli archi nei piedi. L’avampiede è costituito dalle cinque dita dei piedi e dalle loro ossa di supporto, che sono chiamate metatarsi.

Il complesso dell’articolazione di Lisfranc è nel mesopiede. È costituito da ossa e legamenti che collegano i metatarsi alla parte centrale del piede.

Le ossa del complesso danno al piede il suo arco. Le ossa sono tenute in posizione da legamenti che si estendono su entrambi i piedi e in basso.

Le cause

Una frattura di Lisfranc può essere spesso confusa con una semplice distorsione, poiché entrambe le lesioni si verificano in modi simili.

Le fratture di Lisfranc possono accadere con semplici lesioni a bassa energia, come ad esempio torcere il piede durante la caduta. È comunemente visto nei giocatori di calcio che inciampano sui piedi flessi mentre corrono.

Le fratture di Lisfranc possono anche essere causate da traumi più gravi. Cadendo da una grande altezza può causare una ferita Lisfranc estesa.

La caduta di qualcosa sul piede mentre è flessa può anche causare fratture o lussazioni nelle articolazioni. Essere coinvolti in un incidente automobilistico o motociclistico è un’altra causa delle lesioni Lisfranc.

Sintomi

Frattura di Lisfranc

Una lesione di Lisfranc può verificarsi nelle ossa, nelle articolazioni o nei legamenti del complesso articolare di Lisfranc nel piede medio. Questo tipo di lesione è relativamente raro e talvolta può essere diagnosticato erroneamente.

Una frattura di Lisfranc può causare gravi complicazioni se non guarisce correttamente.

I sintomi delle fratture di Lisfranc possono apparire simili a molte altre lesioni del piede. Questo è il motivo per cui è molto importante avere una lesione al piede correttamente diagnosticata.

I sintomi comuni delle lesioni di Lisfranc includono:

  • un piede gonfio e doloroso, soprattutto in cima
  • dolore che peggiora quando si sta in piedi o camminando
  • incapacità di camminare senza un aiuto, come le stampelle
  • lividi sulla parte superiore o inferiore del piede

Lividi sulla parte inferiore del piede è un’indicazione di una lesione di Lisfranc, ma in ogni caso non si verificano lividi.

Una frattura di Lisfranc può variare da semplice a estremamente complessa e i sintomi possono variare da lievi a gravi. Le fratture di Lisfranc tendono anche a danneggiare la cartilagine tra le articolazioni del mesopiede.

Se la lesione non viene trattata correttamente, può causare un aumento del danno alla cartilagine e uno stress eccessivo sulle altre articolazioni della pianta del piede.

Diagnosi

È probabile che i medici si prendano il loro tempo per diagnosticare le lesioni di Lisfranc, poiché possono facilmente essere diagnosticate erroneamente. La diagnosi di solito comporta sia esami fisici che esami di imaging.

Esame fisico

 Image credit: James Heilman, MD, (2009, 26 maggio). </ Br>“></p> <p align=Dopo aver discusso della ferita e di come è successo, un medico effettuerà spesso un esame fisico del piede ferito.

In primo luogo, un medico può cercare segni di lividi. Lividi può aiutare a indicare dove si è verificato il danno al piede. Lividi può essere un segno di una rottura del legamento, trauma contusivo, distorsione o frattura.

I medici possono anche spremere delicatamente diverse aree nel mesopiede. Una ferita di Lisfranc causerà tenerezza e dolore circondando l’area che è stata danneggiata. Probabilmente il dottore piegherà e torcerà delicatamente la parte anteriore del piede per verificare se una persona avverte dolore al suo avampiede.

In casi semplici, i medici possono chiedere alla persona di stare in punta di piedi del piede ferito. In tal modo si mette un notevole stress sul mesopiede. Una persona potrebbe notare dolore anche da una leggera ferita qui, che può aiutare i medici a sapere cosa cercare nei test di imaging.

Un medico può anche controllare la lesione della pianta del piede tenendo le dita dei piedi e spostandole su e giù, per controllare il dolore. Questa manipolazione esercita una pressione sull’area mediale e produrrà dolore in caso di lesioni nell’area.

Test di imaging

I test di imaging sono il modo migliore per confermare una diagnosi di una lesione di Lisfranc. I medici useranno uno o più test di imaging per osservare le ossa e i tessuti del piede prima di decidere il trattamento.

I raggi X mostreranno tutte le ossa rotte, così come l’allineamento del complesso dell’articolazione di Lisfranc. Se è fuori allineamento, può suggerire che ci sia ferita ai legamenti nell’area.

I medici possono anche posizionare il piede in modi specifici per cercare danni ai legamenti. Possono prendere le immagini a raggi X del piede non ferito per il confronto.

In alcuni casi, verranno utilizzate le scansioni TC o la risonanza magnetica. Questi test forniscono un’immagine più dettagliata del piede rispetto a una radiografia e sono migliori per guardare i tessuti più morbidi. Possono essere più comuni nei casi che potrebbero comportare un intervento chirurgico.

Trattamento

Il trattamento di base per un infortunio al piede subito dopo l’infortunio è il riposo, il ghiaccio e l’elevazione. Camminare sul piede infortunato dovrebbe essere evitato. Un medico dovrebbe esaminare il piede il prima possibile.

Il trattamento più rapido è iniziato, più facile è ridurre le fratture e talvolta è possibile evitare una procedura chirurgica aperta.

Trattamento non chirurgico

In alcuni casi più semplici di lesione di Lisfranc, in cui i legamenti non sono completamente strappati e non ci sono fratture o lussazioni, il trattamento può includere indossare un calco per un minimo di 6 settimane. Durante questo periodo, nessun peso può essere messo sul piede ferito. In seguito, la persona avrà bisogno di indossare un getto di pesi e avere regolari follow-up.

Ulteriori radiografie possono essere necessarie per garantire che il piede guarisca correttamente. Se non guarisce correttamente, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

Trattamento chirurgico

Le lesioni del mesopiede che comprendono una frattura ossea, lussazione articolare o posizionamento anormale, o legamenti strappati possono richiedere un intervento chirurgico. L’intervento chirurgico varierà in base al tipo e alla gravità della lesione.

La chirurgia di fissazione interna è il trattamento più comune. Questo tipo di procedura chirurgica prevede il posizionamento corretto delle ossa danneggiate e il loro mantenimento in posizione con fili, viti o piastre. Le placche rimangono in posizione fino a quando le ossa o le articolazioni non guariscono e spesso vengono rimosse chirurgicamente.

La fusione è un altro metodo che può essere raccomandato in caso di lesioni gravi. Ciò comporta la fusione di ossa danneggiate insieme in modo da guarire come un singolo osso.

La fusione può ridurre il movimento del piede, ma può essere la migliore linea d’azione nei casi in cui la fissazione interna non è pratica.

Il trattamento per una frattura di Lisfranc comporta anche un periodo di riabilitazione e terapia fisica. Questo viene fatto sotto la supervisione di chirurghi e terapisti per aiutare la persona a guarire al ritmo giusto. La riabilitazione può richiedere diversi mesi in generale.

Recupero e prospettive

Il recupero da una lesione di Lisfranc dipende dalla sua gravità e dal successo dell’intervento. La maggior parte degli interventi chirurgici richiede 6-12 settimane di utilizzo di calchi e scarpe da trekking speciali.

Anche la fisioterapia e la riabilitazione richiedono tempo. Il recupero completo può verificarsi dopo un anno, ma questo può variare notevolmente. Potrebbe volerci più di un anno prima che gli atleti riprendano tutta la loro forza e mobilità. È importante lavorare a stretto contatto con i medici e astenersi dall’attività fisica se prima non è stato approvato.

Le fratture di Lisfranc sono gravi e anche i trattamenti di successo possono produrre effetti collaterali indesiderati. Questi problemi possono includere una gamma ridotta di movimento o forza, nonostante un periodo di riabilitazione.

Artrite e dolore cronico possono anche verificarsi da danni alla cartilagine delle articolazioni.

In considerazione della gravità di una lesione di Lisfranc, è meglio che eventuali lesioni al piede siano ispezionate da un medico e iniziare rapidamente il trattamento.

Like this post? Please share to your friends: