Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Genitori e medici preoccupati per il nuovo ceppo di virus della mano, del piede e della bocca

Secondo i dermatologi del John Hopkins Children’s Centre, genitori e pediatri sono preoccupati per un nuovo ceppo del virus del piede e della bocca.

Bernard Cohen, M.D., direttore della dermatologia pediatrica presso il Johns Hopkins Children’s Center, e la collega Kate Puttgen, M.D., hanno riferito di aver visto o consultato quasi 50 casi di HMFD in pochi mesi. Cohen afferma che questo potrebbe essere solo l’inizio a causa del fatto che i pediatri stanno vedendo un numero così elevato di nuovi casi. Notano che sebbene i casi non durino a lungo (da 7 a 10 giorni) e di solito siano lievi, l’HFMD può essere pericoloso se non trattato.

Il virus, che colpisce soprattutto i bambini, ma può colpire gli adulti se presentano una deficienza immunitaria, può causare i seguenti sintomi:

  • febbre
  • malessere
  • gola infiammata
  • mal di testa
  • fatica
  • Dolori alle orecchie
  • lesioni, ulcere o vesciche della bocca, del naso o del viso
  • prurito eruzione del corpo, che è seguita da vesciche sulla pianta dei piedi e delle mani
  • nei bambini, vesciche dei glutei
  • irritabilità
  • diarrea
  • perdita di appetito

“Quello che stiamo vedendo è una malattia virale relativamente comune chiamata malattia mano-piede-bocca, ma con una nuova svolta”, dice Cohen del nuovo ceppo.

Il problema deriva da uno strano ceppo del virus coxsackie, un virus comune che normalmente causa l’HMFD. Il nuovo ceppo è chiamato coxsackie A6, che era stato diffuso solo in Asia e in Africa.

Neonati e bambini di età inferiore ai 5 anni possono essere infettati dal virus Coxsackie in estate e in autunno e soffrire dei sintomi normali, ma Cohen afferma che il nuovo ceppo agisce in modo diverso e che il coxsackie A6 presenta sintomi che includono: un rischio maggiore serio malattia e un’eruzione cutanea che si diffonde al viso, alle braccia, alle gambe e all’area del pannolino per i bambini.

Puttgen ha aggiunto:

“Abbiamo parlato con molti dei nostri colleghi di dermatologia pediatrica in tutto il paese e il numero di casi e la gravità dell’eruzione cutanea sono chiaramente nuovi e diversi dalla tipica malattia della mano, dell’afta e dell’afta che siamo abituati a vedere. che sembra male ma in realtà non ha causato gravi sintomi per i nostri pazienti “.
Secondo il rapporto, il virus potrebbe anche portare a un’eruzione cutanea simile a quella dell’herpes simplex, che dovrebbe essere trattata con antivirali.

Cohen commenta: “Può sembrare un herpes simplex disseminato, ei genitori possono farsi prendere dal panico se non sanno cosa sia, ma a differenza dell’herpes simplex, questa eruzione si evolve molto velocemente, è cattiva per alcuni giorni e poi migliora molto velocemente senza qualsiasi trattamento a tutti. “

Cohen e Puttgen dicono che il modo migliore per ridurre la diffusione del virus è mantenere una buona igiene, come lavarsi le mani regolarmente. Aggiungono che i bambini non hanno bisogno di vedere uno specialista se il medico vede l’eruzione cutanea come HMFD e il bambino è in buona salute in generale.

Cohen conclude: “Se il bambino ha la febbre bassa, ma è comunque bene, aspettare e guardare è appropriato: se il bambino ha problemi con l’alimentazione, il bere o il male, è il momento di chiamare il medico”. un bambino ha il cancro, una deficienza immunitaria o qualsiasi altro tipo di malattia grave, il suo medico dovrebbe monitorare attentamente per assicurarsi che non si verifichino complicazioni.

Scritto da Christine Kearney

Like this post? Please share to your friends: