Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Hai il latte al cioccolato? Non più dire a Jamie Oliver, LA Schools

Il latte al cioccolato, il latte alla fragola, i cani di mais e le pepite di pollo stanno uscendo dalle scuole di Los Angeles. Jamie Oliver, un famoso chef, si sta anche facendo un pioniere contro l’obesità infantile e una salute migliore per i nostri giovani scolarizzati in generale. Questa settimana il Los Angeles Unified School District (LAUSD) ha annunciato un divieto di latte aromatizzato per i principianti, facendo passi avanti verso un futuro più sano per gli studenti.

Un portavoce di LAUSD ha dichiarato:

“Jamie Oliver ha offerto l’opportunità di concentrarsi su un’area che potrebbe contribuire alle iniziative distrettuali in corso, inclusa la raccomandazione per la rimozione di latte aromatizzato con zuccheri aggiunti.Il nostro obiettivo, in tandem con Jamie Oliver, è continuare a servire sano e nutriente i pasti.”
Non è solo una bibita piena di zucchero. I bambini lo prendono dal cioccolato e dal latte alla fragola che bevono anche a scuola. Il latte aromatizzato ha anche altri ingredienti che non troverete nelle cose semplici come colori, aromi, dolcificanti artificiali, che non lo rendono più nutriente.

Circa uno su tre bambini americani sono sovrappeso o obesi, secondo i Centers for Disease Control and Prevention. Dal 1980, la prevalenza dell’obesità nelle persone di età compresa tra 2 e 19 anni è quasi triplicata.

Martedì, il distretto scolastico unificato di Los Angeles ha deciso, con voto 5-2, che le scuole pubbliche di L.A. non offriranno più latti aromatizzati come parte di uno sforzo per frenare l’obesità infantile. Il consiglio ha deciso un contratto di cinque anni che continuerà a offrire latti a basso e zero grassi. I funzionari hanno aggiunto latte di soia e opzioni Lactaid, ma hanno dato il latte alla fragola e al cioccolato.

Il distretto ha anche promesso di offrire più opzioni vegetariane e di eliminare gradualmente gli alimenti fritti e impanati come i cani di mais e le crocchette di pollo.

Il direttore dei servizi alimentari LAUSD Dennis Binkle aggiunge:

“Quelle calorie in eccesso non sono necessarie e, se abbinate a un’attività fisica insufficiente, aumentano il rischio per gli studenti, tra cui il latte senza cioccolato senza grassi e il latte alla fragola senza grassi. Stiamo facendo in modo che i pasti serviti siano i più nutrienti possibili le dimensioni servite sono appropriate e incoraggiano l’esercizio. “
Il dott. David L. Katz, direttore del Centro di ricerca sulla prevenzione presso la Yale University School of Medicine continua:

“Più zucchero consumiamo, più tendiamo a desiderare, se anche il latte ha aggiunto zucchero, cosa no?” Una parte di tutti per mangiare meglio è far conoscere a tutti gli alimenti più sani e meno elaborati. è una scelta migliore del latte con zuccheri aggiunti e coloranti e aromi, ogni occasione di mangiare è un’opportunità per promuovere la salute o opporla: se le scuole assumono un ruolo guida nella promozione della salute, ci sarà ancora molto lavoro da fare al di fuori delle scuole, ma la scuola diventa quindi una parte importante della soluzione, piuttosto che contribuire al problema “.
La dottoressa Jana Klauer, esperta in nutrizione e metabolismo a New York, concorda:

“L’aggiunta di aromi e zucchero nel latte non offre alcun vantaggio nutrizionale: il danno dei prodotti lattiero-caseari addolciti, oltre alle calorie aggiunte, è che il palato cambia in modo che aumenti la spinta alla dolcezza”.
Fonti: Distretto scolastico unificato di Los Angeles e The Jamie Oliver Food Revolution

Scritto da Sy Kraft

Like this post? Please share to your friends: