Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

I filatori di fidget sono pericolosi per la salute?

Di recente, è stata rilasciata una raccolta di documenti che delineavano i potenziali rischi per la salute dei filatori fidget. Gli autori chiedono una regolamentazione più severa.

Fidget spinner con LED

Mantenere i tuoi figli al sicuro è sempre la tua priorità, ma sappiamo tutti che subiranno qualche infortunio occasionale – cadendo da un albero, cadendo dalla bicicletta o cadendo da una finestra. I bambini sono il loro peggior nemico.

Tuttavia, quando si tratta di giocattoli, ci piace pensare che produttori e legislatori siano dalla nostra parte, garantendo che i prodotti siano sicuri da usare.

E – in generale – le società giocattolo e la legislazione lavorano di pari passo per assicurarsi che i giocattoli adatti all’età siano sicuri quando vengono usati correttamente.

A volte, però, un giocattolo può sembrare al sicuro inizialmente, ma, più in basso, appaiono problemi di sicurezza e la legislazione deve ritorcersi contro le crepe. Questo è stato il caso dei magneti ad alta potenza alcuni anni fa.

Sul sito Web della Società nordamericana per la gastroenterologia pediatrica, Hepatology e Nutrition, scrivono: “Circa la metà di tutti i bambini che inghiottiscono questi magneti potenti richiederanno un intervento chirurgico per la rimozione e circa un terzo subirà perforazioni intestinali. infortunio con complicazioni per tutta la vita. “

Nel 2015 sono entrati in vigore nuovi standard di sicurezza per magneti ad alta potenza. Il numero di feriti che si presentavano nei pronto soccorso è diminuito significativamente.

Secondo le ultime ricerche, i filatori di fidget potrebbero richiedere un intervento simile.

L’ascesa dei filatori fidget

Negli ultimi anni, nessuno può aver perso l’ascesa dei filatori di fidget. Un semplice giocattolo, con tre braccia di plastica che ruotano attorno a un cuscinetto centrale, a volte sono commercializzati come un dispositivo che riduce l’ansia per le persone con disordine da deficit di attenzione-iperattività (ADHD).

Tuttavia, non vi è alcuna ricerca per sostenere tali affermazioni.

Alcuni, anche se non tutti, di questi fidget spinners sono dotati di diodi ad emissione luminosa, che richiedono batterie a bottone. Sono queste batterie che presentano un rischio per la salute dei bambini.

Il primo dei documenti – che è stato pubblicato di recente nel – è stato scritto dal Dr. Racha Khalaf, del Children’s Hospital Colorado di Aurora, e dal Dr. Yoseph Gurevich, del Steven and Alexandra Cohen Children’s Medical Center nel Queens, NY.

Descrivono due casi di bambini che inghiottono le batterie dalle spie malfatte: uno di un bambino di 3 anni e l’altro di una bambina di 4 anni.

Uno inghiottì il cappuccio del disco centrale di uno spinner rotto, che includeva una batteria a bottone. L’altro inghiottì una batteria che fuoriesce da un disco danneggiato.

In entrambi i casi, l’ingestione di batterie al litio ha causato ustioni esofagee profonde.

Quando una batteria al litio entra in contatto con fluidi corporei, può causare lesioni molto rapidamente. Il ragazzo aveva bisogno di un’endoscopia di emergenza per rimuovere la batteria da 1 pollice. Rimase in ospedale per quasi 3 settimane a causa delle preoccupazioni che una fistola potrebbe essersi sviluppata tra l’esofago e l’aorta (l’arteria più grande).

Una fistola è una connessione anormale tra due spazi all’interno del corpo e, in questa regione, potrebbe essere pericolosa per la vita.

Come gestire questo nuovo pericolo

Il secondo dei documenti descrive le lesioni causate dall’ingestione di altre parti dei filatori del fidget che non includevano la batteria. Come per i casi descritti sopra, le parti sono state rimosse mediante endoscopia di emergenza.

Come scrivono gli autori, quando i dischi spinner sono ingoiati, “si presume che contengano una batteria a bottone fino a prova contraria”.

Le batterie al litio sono utilizzate in una gamma di dispositivi domestici e la loro deglutizione è un problema di salute riconosciuto. Infatti, secondo il National Capital Poison Center, negli ultimi anni c’è stato un aumento dei casi segnalati – tra cui 36 decessi.

Un commento di accompagnamento – scritto dal Dr. Paul Rufo e dal Dr. Athos Bousvaros, del Boston Children’s Hospital in Massachusetts – spiega cosa possono fare i medici se vengono presentati questi tipi di incidenti.

Raccomandano di notificare la Commissione per la sicurezza dei prodotti dei consumatori negli Stati Uniti; solo quando verranno portati all’attenzione della Commissione più esempi saranno spinti all’azione.

Drs. Rufo e Bousvaros sperano che, per lo meno, i fabbricanti di filatori fidget dovranno etichettare i loro prodotti con un avvertimento esplicativo.

Nel frattempo, gli autori suggeriscono che se un bambino presenta “con una storia di dolore improvviso addominale o al torace inspiegabile, il medico deve chiedere se ci sono dei filatori di fidget in casa”.

Per quanto riguarda i consumatori e i genitori, si raccomanda un’ulteriore vigilanza. Capire dove si trova il pericolo è il primo passo per prevenirlo.

Like this post? Please share to your friends: