Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Il bere moderato è buono o cattivo per te?

Consumare troppo alcol per troppo tempo può essere dannoso per la salute. Mentre l’alcol non rappresenta un rischio per la salute da solo, l’abuso può portare a malattie del fegato e altre condizioni fatali.

L’Istituto nazionale sull’abuso di alcool e alcolismo (NIAAA) definisce bere moderato fino a quattro bevande alcoliche per gli uomini e tre per le donne in ogni singolo giorno e un massimo di 14 bevande per gli uomini e sette bevande per le donne a settimana.

Nel 2015, il 26,9 percento delle persone negli Stati Uniti ha segnalato binge drinking nell’ultimo mese.

Donne contro uomini

Bere moderato

Gli studi hanno dimostrato che le femmine iniziano ad avere problemi di alcol a livelli più bassi di consumo di alcol rispetto ai maschi.

Ci sono quattro ragioni principali:

Le femmine hanno meno acqua nei loro corpi rispetto ai maschi, libbra per libbra. L’alcol si disperde nell’acqua corporea.

Le donne generalmente pesano meno degli uomini. La soglia per un consumo sicuro di alcol è strettamente legata al peso corporeo. Le donne hanno meno tessuto con cui assorbire l’alcol.

Le donne di solito hanno bassi livelli di alcol deidrogenasi (AHD) rispetto agli uomini. L’AHD è una sostanza chimica che scompone l’alcol nel fegato. Di conseguenza, l’alcol rimane più a lungo nel sistema di una donna e si accumula più rapidamente.

I fattori ormonali possono anche svolgere un ruolo nel rendere le donne più suscettibili agli effetti dell’alcol. Gli studi hanno rilevato che con la stessa quantità di bevande alcoliche, le concentrazioni di alcol nel sangue sono più alte appena prima delle mestruazioni e al più basso il primo giorno dopo le mestruazioni.

Tuttavia, questi studi erano molto limitati e non è stata raggiunta alcuna conclusione confermata sul legame tra le mestruazioni e l’assorbimento di alcol.

Secondo l’Office of Alcohol and Drug Education dell’Università di Notre Dame, IN, il corpo di una donna assorbe il 30% in più di alcol rispetto a quello di un uomo dopo aver bevuto la stessa quantità.

Livelli di alcol

Quando si cerca di moderare l’assunzione di alcol nel corso di una sera o di una settimana, è utile sapere quanto alcol è presente in ogni bevanda che si consuma.

Il NIAAA definisce una bevanda come:

  • 12 once liquide (fl oz) di birra normale con circa il 5% di alcol
  • Tra 8 e 9 fl di liquore di malto a circa il 7% di alcol
  • 5 once di vino da tavola con circa il 12% di alcol
  • 1,5 ml di alcool distillato, come gin, rum, whisky, tequila o vodka

Una bevanda standard negli Stati Uniti contiene circa 14 grammi di alcol puro.

Benefici

Ci sono molti studi che discutono i benefici del consumo moderato di alcol.

Tuttavia, molti dei messaggi sono misti. Mentre alcuni studi suggeriscono che l’alcol con moderazione può avere alcuni benefici cardiaci, altri spiegano il rischio associato più elevato di danni cardiaci, cancro, problemi di salute mentale e malattie del fegato.

Quando gli studi mostrano il danno associato al consumo di alcol, si riferiscono quasi sempre a binge drinking, abuso di alcool o alcolismo.

I potenziali benefici del consumo regolare e moderato di alcol includono:

Corsa: uno studio pubblicato sulla rivista ha rilevato che il consumo di alcol moderato può ridurre il rischio di ictus nelle donne. Lo studio ha incluso dati auto-riportati sulle abitudini di consumo di 83.578 partecipanti femminili dello studio sulla salute degli infermieri.

Un altro studio ha rilevato che un componente nel vino rosso può proteggere il cervello dai danni da ictus.

Depressione: in uno studio su 2.683 uomini e 2.822 donne di età compresa tra i 55 e gli 80 anni, i ricercatori spagnoli hanno scoperto che bere vino regolare e moderato potrebbe ridurre il rischio di sviluppare depressione, mentre il bere pesante aumenta il rischio.

Gli investigatori hanno riportato sulla rivista che le persone che hanno bevuto da 2 a 7 bicchieri di vino a settimana avevano meno probabilità di essere diagnosticate con depressione clinica.

I partecipanti hanno seguito per lo più una dieta mediterranea e bevuto vino in un contesto sociale, con la famiglia e gli amici.

Salute cardiovascolare: numerosi studi hanno dimostrato che l’assunzione moderata e regolare di alcol può favorire la salute cardiovascolare.

Una revisione italiana degli studi pubblicati nel trovato che il consumo moderato di vino e birra riduceva il rischio di eventi cardiovascolari, ma gli spiriti no.

Nel 2012, i risultati di uno studio su suini con livelli elevati di colesterolo hanno suggerito che il consumo moderato di vodka e vino può ridurre il rischio cardiovascolare, con il vino che offre una maggiore protezione.

Gli investigatori dell’University College di Londra hanno riferito che i bevitori moderati che seguivano uno stile di vita sano avevano maggiori probabilità di vedere un effetto protettivo sul cuore, rispetto ai bevitori moderati che fumavano o avevano una dieta povera.

Il consumo di quantità moderate di alcuni tipi di alcol, come il vino, ha mostrato alcuni benefici. Tuttavia, è importante notare che molti studi che fanno queste affermazioni sono inconcludenti.

Quando si tratta di bere alcolici e si aspetta un beneficio per la salute, la chiave è la moderazione. Se attualmente non bevi alcolici, non iniziare a causa dei benefici per la salute.

rischi

Mentre consumare alcol con moderazione sembra avere alcuni benefici, è importante ricordare che troppo può essere devastante per la salute generale e anche potenzialmente letale nel lungo periodo.

Il consumo eccessivo di alcol può portare a:

depressione e alcol

  • depressione
  • demenza
  • problemi di salute mentale
  • epatite alcolica
  • anemia
  • aritmie
  • cirrosi
  • fegato grasso
  • gotta
  • alta pressione sanguigna
  • danno ai nervi
  • convulsioni
  • ictus
  • malattia cronica del muscolo cardiaco, nota come cardiomiopatia
  • alcuni tipi di cancro

Il consumo di alcol è stato collegato a tumori del seno, del colon e del retto, del fegato, dell’esofago, della scatola della voce, della gola, della bocca e probabilmente del pancreas, secondo l’American Cancer Society.

Durante la gravidanza, aumenta il rischio di perdita della gravidanza e di un bambino con problemi di crescita e sviluppo in futuro.

Se ti preoccupi della quantità di alcol che consumi, puoi chiedere al tuo medico.

video

In questo video, il Dr. Bobby Lazzara spiega i potenziali benefici dell’alcol per il tuo cuore e sottolinea l’importanza della moderazione.

Spiega anche che i potenziali benefici sono scarsamente studiati e che i possibili benefici a lungo termine sono superati dai problemi di salute più immediati causati dal binge drinking.

Like this post? Please share to your friends: