Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Il plasma ricco di piastrine per il ginocchio funziona?

Il plasma ricco di piastrine consente di guarire le lesioni al ginocchio dolorose, utilizzando il sangue di una persona.

Si dice che atleti come Tiger Woods e Rafael Nadal abbiano subito un trattamento relativamente nuovo che comporta iniezioni di plasma ricco di piastrine. I sostenitori dicono che la terapia offre un trattamento all’avanguardia per le lesioni debilitanti in precedenza, compresi i dolorosi problemi al ginocchio dovuti all’osteoartrosi.

Cos’è il plasma ricco di piastrine?

Iniezione di plasma sanguigno ricco di piastrine per dolore al ginocchio.

Le piastrine sono frammenti di cellule nel sangue e sono meglio conosciute per la loro capacità di aiutare il coagulo di sangue. Tuttavia, contengono anche una varietà di proteine ​​chiamate fattori di crescita.

La terapia al plasma ricca di piastrine si basa sul concetto che questi fattori di crescita possono supportare la guarigione. Il processo, che utilizza il sangue della persona, comporta la separazione delle cellule del sangue dal plasma, la parte liquida del sangue. Il processo aumenta il numero di piastrine, che vengono poi rimesse nel plasma.

Questo plasma ora contiene una concentrazione più alta del solito di piastrine, che un medico può iniettare in un’area danneggiata da malattia e lesioni.

La ricerca ha dimostrato che il plasma ricco di piastrine può aiutare con il dolore al ginocchio e può essere particolarmente utile per coloro che non hanno avuto successo con altri trattamenti.

Il plasma ricco di piastrine è stato usato per trattare:

  • instabilità e dolore in varie articolazioni.
  • lesioni in tutto il corpo, inclusi ginocchio, spalla, gomito e altre articolazioni.
  • osteoartrite
  • sindrome del tunnel carpale
  • condizioni di dolore cronico
  • distorsioni e stiramenti

Sebbene i ricercatori ritengano che i fattori di crescita abbiano un ruolo nella guarigione, non è chiaro esattamente come il plasma ricco di piastrine favorisca la guarigione. Non funziona per tutti, ma le persone che vedono miglioramenti di solito sperimentano la guarigione per diverse settimane.

Tra le persone che sperimentano una riduzione del dolore dopo il trattamento con plasma ricco di proteine, i risultati sono generalmente permanenti. Tuttavia, alcune persone potrebbero aver bisogno di trattamenti di follow-up se il loro dolore ritorna.

Trattamento al plasma al plasma ricco di proteine ​​rispetto al plasma ricco di piastrine?

Alcuni articoli sul plasma ricco di piastrine parlano di plasma ricco di proteine. Questo può essere fonte di confusione, ma i due termini significano fondamentalmente la stessa cosa

Sia le piastrine del sangue che il plasma sono ricchi di proteine. Queste proteine ​​includono fattori di crescita e numerosi altri composti che possono supportare la guarigione. Quindi, per quanto riguarda la definizione, entrambi i termini sono accettabili.

Il trattamento al plasma con plasma ricco di piastrine funziona?

Piastrine di globuli rossi.

Sebbene le iniezioni di plasma ricco di piastrine siano un trattamento relativamente nuovo, la ricerca preliminare suggerisce che possono essere molto efficaci per il dolore al ginocchio.

Uno studio del 2009 ha valutato gli effetti delle iniezioni di plasma ricco di piastrine su 100 persone con lesioni degenerative della cartilagine alle ginocchia. I partecipanti hanno visto miglioramenti significativi nel dolore 6 mesi dopo il trattamento.

A 12 mesi, i partecipanti avevano iniziato a provare di nuovo dolore. Ciò suggerisce che alcuni pazienti con iniezioni di plasma ricco di piastrine potrebbero aver bisogno di un trattamento di follow-up.

Uno studio del 2012 su 120 pazienti con vari gradi di artrosi del ginocchio ha confrontato le iniezioni di plasma ricco di piastrine con iniezioni con acido ialuronico. Le persone che hanno avuto iniezioni di plasma ricco di piastrine hanno sperimentato maggiori miglioramenti nel dolore e nel funzionamento.

Uno studio del 2013 ha seguito 78 pazienti con osteoartrite in entrambe le ginocchia. Rispetto ad un gruppo che ha ricevuto iniezioni di placebo, anche le persone che hanno ricevuto iniezioni di plasma ricco di piastrine hanno avuto significative riduzioni del dolore.

La maggior parte delle persone ha visto risultati entro poche settimane e ha continuato a provare sollievo dal dolore per tutti i 6 mesi dello studio. Al sesto mese, tuttavia, la maggior parte aveva iniziato a provare di nuovo dolore.

Altri studi hanno scoperto che il plasma ricco di piastrine può trattare efficacemente le lesioni in altre aree del corpo. Ad esempio, uno studio del 2006 ha riscontrato un miglioramento del 60% nella tendinosi del gomito in soggetti sottoposti a iniezioni di plasma ricco di piastrine.

La maggior parte degli studi ha rilevato pochi o nessun effetto collaterale e suggerisce che il plasma ricco di piastrine sia un’alternativa sicura e meno invasiva alla chirurgia del ginocchio. Poiché le iniezioni comportano il sangue della persona, un’allergia o altra reazione avversa è meno probabile rispetto ad altre iniezioni.

Cosa aspettarsi durante e dopo il trattamento

Ginocchiera o stecca nella terapia fisica.

Il trattamento inizia quando un medico preleva il sangue da una vena, di solito nel braccio. Il sangue viene separato per creare il plasma ricco di piastrine, che un medico inietta direttamente nell’area che necessita di trattamento.

Questo processo richiede talvolta l’uso di una macchina ad ultrasuoni. Un’immagine ad ultrasuoni aiuta il medico a trovare il sito di iniezione giusto. L’ecografia è indolore. Durante la procedura, un medico o un tecnico metterà del gel sulla pelle e posizionerà un dispositivo a ultrasuoni sulla zona dell’iniezione.

Alcune persone si preoccupano del dolore. Disegnare il sangue di solito è solo lievemente doloroso con una sensazione rapida e acuta. Alcune persone hanno le vertigini quando viene prelevato il sangue.

L’iniezione stessa può ferire, a seconda della sensibilità del giunto e della posizione precisa dell’iniezione. Rilassarsi e respirare profondamente può aiutare a ridurre il dolore. L’iniezione richiede solo 1-2 minuti.

Il sito di iniezione potrebbe essere tenero dopo l’iniezione, ma non dovrebbe essere doloroso. Alcune persone sviluppano un livido o una piccola ferita nel sito dell’iniezione.

Nelle settimane successive all’iniezione, i seguenti passaggi possono aumentare la probabilità che il trattamento funzioni:

  • Evitare l’esercizio fisico intenso, in particolare i movimenti che mettono il peso sull’articolazione del ginocchio.
  • Evitare l’uso di farmaci anti-infiammatori, come l’aspirina e l’ibuprofene. Questi farmaci possono interferire con il trattamento. Le persone che hanno bisogno di sollievo dal dolore possono chiedere ai loro medici su altre opzioni.
  • Indossare una stecca per le prime settimane per stabilizzare l’articolazione.Alcuni fornitori raccomandano di usare le stampelle per evitare di mettere un peso inutile sul ginocchio.
  • Utilizzando impacchi freddi per ridurre il gonfiore e ridurre il dolore. Alcune persone trovano utile alternare pacchetti caldi e freddi.
  • Elevando il giunto di notte, dormendo con il ginocchio (o articolazione interessata) sollevato su alcuni cuscini.
  • Seguendo tutte le istruzioni del medico.

Le persone devono contattare immediatamente il proprio medico se il gonfiore è grave, il dolore aumenta o si verifica un infortunio successivo, come una caduta.

Dopo il trattamento, la terapia fisica può aiutare a ripristinare il movimento dell’articolazione, ridurre il rischio di lesioni future e prevenire il peggioramento delle condizioni.

La maggior parte delle persone inizia la terapia fisica 1-2 mesi dopo il trattamento. Chiunque si sottoponga a iniezioni di plasma ricco di piastrine dovrebbe chiedere al fornitore delle proprie iniezioni per un referral di terapia fisica.

Like this post? Please share to your friends: