Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Il sesso orale causa il cancro alla gola?

Il sesso orale è un atto comunemente compiuto di preliminari che coinvolge il bacio o la leccatura dell’area genitale a piacere di un partner. Tuttavia, a volte si afferma che l’atto da solo può aumentare il rischio di cancro alla gola. È davvero così?

Il papillomavirus umano (HPV) può diffondersi durante il sesso orale, aumentando la possibilità di cancro. Negli Stati Uniti, l’HPV è il virus più comunemente trasmesso per via sessuale.

La salute sessuale presenta una serie di rischi, ma preoccuparsi dei potenziali problemi di salute può ridurre l’intimità tra i partner e, in definitiva, la qualità della vita. Mentre la cautela è sempre consigliata quando si tratta di protezione contro i problemi di salute sessuale, è importante conoscere i fatti.

Questo articolo discuterà i collegamenti tra sesso orale, HPV e cancro della gola. Spiegherà anche i principali fattori di rischio per il cancro alla gola.

Fatti veloci sul sesso orale e sul cancro alla gola

  • Il sesso orale non causa direttamente il cancro alla gola, ma può diffondere l’HPV.
  • L’HPV può causare cambiamenti precancerosi nelle cellule che possono portare al cancro alla gola in seguito.
  • Si stima che il 35 percento dei tumori sia infetto da HPV.
  • Il consumo di fumo e alcol aumenta ulteriormente il rischio che un’infezione da HPV diventi cancerosa.
  • Le prime fasi del cancro orale possono causare tessuti scoloriti in bocca, ulcere della bocca e ulcere che non guariscono e gonfiore o noduli in bocca.

HPV e cancro

Le persone a letto viste dai piedi

Anche se il fumo di tabacco e l’alcol sono i principali fattori di rischio per il cancro orale, il virus HPV può anche essere collegato al cancro orale.

Si stima che il 35% dei tumori della gola sia infetto da HPV.

L’HPV è stato dimostrato come uno dei principali fattori di rischio per il cancro della bocca e della gola, noto come cancro orofaringeo.

L’infezione non causa direttamente il cancro orale. Il virus attiva i cambiamenti nelle cellule infette. Il materiale genetico del virus diventa parte delle cellule tumorali, facendole crescere. Ciò può portare al rilevamento dell’HPV in persone con tumori causati da altri fattori.

Più tardi, queste cellule possono diventare cancerose. Tuttavia, poche persone con un’infezione da HPV svilupperanno il cancro. In effetti, il corpo cancella circa il 90% delle infezioni da HPV entro 2 anni.

I sottotipi di HPV trovati nella bocca sono quasi tutti trasmessi sessualmente, quindi il sesso orale è una causa probabile.

Le persone che fumano hanno meno probabilità di essere in grado di cancellare un’infezione da HPV perché il fumo danneggia le cellule immunitarie della pelle. Questi normalmente aiutano a proteggere dai danni virali.

In uno studio pubblicato nel 2007, i ricercatori hanno suggerito che le persone che hanno rapporti orali con almeno sei partner diversi hanno un rischio significativamente più elevato di sviluppare il cancro alla gola.

Il team ha reclutato 100 pazienti a cui era stato recentemente diagnosticato un cancro orofaringeo, oltre a un gruppo di controllo di 200 individui sani.

Hanno scoperto che le persone che avevano almeno sei partner del sesso orale durante la loro vita erano 3,4 volte più probabilità di avere il cancro alla gola. Quelli con 26 o più partner sessuali vaginali avevano 3,1 volte il rischio di sviluppare il cancro alla gola.

La presenza di HPV orale che potrebbe causare il cancro è stata riscontrata in un altro studio del 14,9% negli uomini che fumavano tabacco e che avevano più di cinque partner sessuali orali. Gli uomini con uno di questi fattori di rischio hanno visto un rischio inferiore di cancro alla gola al 7,3%. La prevalenza era molto più bassa sia per gli uomini (1,7 per cento) che per le donne (0,7 per cento) che avevano avuto un partner sessuale orale per tutta la vita o meno.

Molti media hanno rappresentato questi dati male, inquadrando il sesso orale come causa diretta del cancro.

Tuttavia, le conclusioni tratte dalla ricerca fino ad oggi sono che l’HPV può essere trasmessa per via orale e che è legata ai cambiamenti nelle cellule infette.

Fattori di rischio

Sigarette nel posacenere

Sebbene l’HPV non sia l’unica causa del cancro alla gola, aumentando il rischio di sviluppare il cancro alla gola.

Altri fattori di rischio da evitare includono:

  • Fumo: il fumo di tabacco è di gran lunga il più importante fattore di rischio per tutti i tumori della testa e del collo, compreso il cancro alla gola. I fumatori regolari, a lungo termine, hanno una probabilità 20 volte maggiore di sviluppare un tipo di cancro alla gola rispetto ai non fumatori.
  • Alcool: il pesante consumo continuo di bevande alcoliche, in particolare alcolici, aumenta anche il rischio di sviluppare il cancro alla gola.
  • Esposizione a sostanze pericolose: anche l’esposizione prolungata a fumi di vernici, polvere di legno e trucioli e alcuni dei prodotti chimici utilizzati nell’industria della plastica, del metallo e del tessile possono aumentare i rischi.

Le persone che bevono e fumano pesantemente affrontano il più alto rischio. Vale anche la pena di notare una ricerca del maggio 2013 che suggerisce che le persone che non fumano né bevono ma hanno bruciore di stomaco frequente hanno un rischio più elevato di sviluppare tumori della gola e delle corde vocali.

Sintomi

Sintomi del cancro alla gola

I sintomi dell’HPV sono spesso “silenziosi” e la gente di solito non sa di avere il virus. Può essere trasmesso anche se i sintomi non sono evidenti.

Tuttavia, la condizione può avanzare a uno stadio precoce del cancro orale quando iniziano a verificarsi i seguenti segni:

  • si verifica un mal di bocca o un’ulcera che non guarisce entro 3 settimane
  • i tessuti molli della bocca si scoloriscono
  • il dolore durante la deglutizione e la sensazione che il cibo si attacchi alla gola
  • gonfiore senza dolore alle tonsille
  • dolore durante la masticazione
  • un mal di gola in corso o una voce gracchiante con una tosse persistente
  • una sensazione di intorpidimento alla bocca e alle labbra
  • qualsiasi gonfiore o grumi in bocca, nonché noduli indolori sulla parte esterna del collo
  • un mal d’orecchi unilaterale che persiste per più di alcuni giorni

Visita un dottore se noti questi sintomi.

Porta via

La relazione tra HPV e carcinoma della gola è ancora oggetto di ricerca.

Sebbene vi siano collegamenti tra il sesso orale e la trasmissione dell’HPV orale e tra il cancro della gola e l’HPV orale, il virus non è stato collegato in modo definitivo allo sviluppo di tumori orali.

Il sesso orale, tuttavia, aumenta il rischio di trasmissione dell’HPV. Si consigliano ulteriori precauzioni, come l’uso della contraccezione durante il sesso orale e la limitazione del numero di partner sessuali che hai.

I seguenti collegamenti ti porteranno su un sito esterno dove puoi acquistare prodotti contraccettivi per uomini e donne.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: