Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Il succo di barbabietola aiuta i pazienti con insufficienza cardiaca

Il potere muscolare migliora nei pazienti con insufficienza cardiaca quando adottano una dieta ricca di nitrati – che si trova in abbondanza nel succo di barbabietola – un nuovo studio mostra.

[Bevanda al succo di barbabietola]

I ricercatori della Scuola di Medicina dell’Università di Washington a St. Louis, MO, pubblicando sulla rivista, volevano sapere se i pazienti con insufficienza cardiaca potevano ottenere il tipo di benefici che gli atleti trovano nel succo di barbabietola.

Questo studio si basa sul precedente lavoro del team che suggerisce l’uso di nitrati alimentari per migliorare le prestazioni muscolari nel mondo dello sport d’élite.

I nitrati sono l’ingrediente attivo nel succo di barbabietola, così come gli spinaci e altre verdure a foglia, tra cui rucola e sedano.

Durante l’esercizio, questi nitrati vengono convertiti in ossido nitrico, con vari effetti benefici sulla pressione sanguigna e sulla salute cardiovascolare. I benefici si riscontrano più comunemente durante l’attività aerobica, ovvero quando la respirazione viene aumentata per portare più ossigeno nel corpo, ad esempio, camminando, andando in bicicletta o nuotando.

I ricercatori hanno ipotizzato che i pazienti con insufficienza cardiaca possano beneficiare in modo simile agli atleti, poiché l’insufficienza cardiaca è la graduale perdita della capacità di pompaggio. Quando il cuore è debole, seguono la stanchezza e l’affanno, rendendo difficile l’attività quotidiana.

Qualcosa di semplice come un supplemento o una bevanda al nitrato apporterebbe miglioramenti?

“Molte delle attività della vita quotidiana sono basate sulla forza – alzarsi da una sedia, sollevare la spesa, salire le scale e hanno un impatto importante sulla qualità della vita”, afferma l’autore dello studio senior Dr. Linda R. Peterson, associate professore di medicina presso la Scuola di Medicina dell’Università di Washington.

“Vogliamo contribuire a rendere le persone più potenti perché il potere è un importante fattore predittivo di quanto bene facciano le persone, se hanno insufficienza cardiaca, cancro o altre condizioni”, aggiunge il Dr. Peterson.

I pazienti mostrano un aumento del 13% della potenza nei muscoli

Lavorando con un piccolo gruppo di studio di soli nove pazienti, il team di ricerca ha dato a ciascuno di loro un trattamento con succo di barbabietola.

Fatti veloci sulle malattie cardiache

  • Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte globale, attribuibile a 17,3 milioni di decessi all’anno
  • Circa 5,7 milioni di persone negli Stati Uniti vivono con insufficienza cardiaca
  • Le malattie cardiache sono la principale causa di morte negli Stati Uniti, uccidendo oltre 375.000 persone all’anno.

Ulteriori informazioni sulle malattie cardiache

I pazienti hanno agito come il proprio gruppo di controllo; tutti hanno ricevuto quello che sembrava essere lo stesso succo di barbabietola, con la differenza che il contenuto di nitrati era stato rimosso da alcuni, rendendolo un succo di barbabietola placebo.

Tra le sessioni di prova, c’è stata un’interruzione di 1-2 settimane.

Né i partecipanti al processo né il gruppo di ricerca conoscevano l’ordine in cui i pazienti ricevevano il succo di barbabietola da trattamento e il succo di barbabietola da placebo.

Due ore dopo aver bevuto il succo, i pazienti che hanno consumato il succo di barbabietola contenente nitrati hanno mostrato un aumento del 13% della potenza nei muscoli che estendono il ginocchio, con il massimo vantaggio quando si muovono alla massima velocità.

La dimensione del beneficio è stata stimata dai ricercatori confrontando il miglioramento della potenza muscolare in un programma di esercizi.

Andrew R. Coggan, PhD, assistente professore di radiologia presso la Scuola di Medicina dell’Università di Washington, afferma:

“Ho paragonato l’effetto del succo di barbabietola a Popeye che mangia i suoi spinaci, l’entità di questo miglioramento è paragonabile a quella dei pazienti con insufficienza cardiaca che hanno fatto 2-3 mesi di allenamento di resistenza”.

Sulla base delle prove crescenti sui nitrati provenienti dal lavoro con persone sane, atleti e ora la loro ricerca sui pazienti con insufficienza cardiaca, il team vorrebbe studiare i nitrati anche nelle popolazioni più anziane.

“Un problema nell’invecchiamento è che i muscoli diventano più deboli, più lenti e meno potenti. Oltre una certa età, le persone perdono circa l’1% all’anno della loro funzione muscolare”, afferma Coggan. “Se siamo in grado di aumentare la potenza muscolare come abbiamo fatto in questo studio, ciò potrebbe fornire un beneficio significativo agli individui più anziani”.

Un articolo del Knowledge Center tratta alcuni degli altri benefici per la salute della barbabietola.

Scritto da Jonathan Vernon

Like this post? Please share to your friends: