Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

In che modo l’alcol influisce sul disturbo bipolare?

Il disturbo bipolare è un disturbo mentale diffuso e coloro che ne sono affetti sono spesso alla ricerca di modi per alleviare i loro sintomi.

Ci sono prove che suggeriscono che l’alcol e il disturbo bipolare sono una cattiva combinazione, ma perché è così? Questo articolo analizzerà brevemente quale sia il disturbo bipolare e in che modo il consumo di alcol possa riguardare i sintomi del disturbo bipolare.

Alcol e disturbo bipolare

I sintomi degli episodi depressivi e maniacali sono spesso esaltati dall’alcol. Può deprimere il sistema nervoso centrale, aggiungendo ai sentimenti di depressione.

L’alcol riduce anche le inibizioni di una persona, il che potrebbe farli comportare in modo irresponsabile. La combinazione di alcol e disturbo bipolare non solo può essere irresponsabile ma anche pericolosa.

Qual è il disturbo da abuso di alcol?

Il disturbo da alcol può essere la diagnosi per chi sta bevendo influenza negativamente la propria vita. Anche se molte persone con disturbi dell’alcool non sono ancora dipendenti dall’alcol per passare la giornata, interrompono le loro vite.

In primo piano ci sono varie bottiglie vuote e sullo sfondo c'è un uomo che beve una birra

Segni e sintomi di disturbo da uso di alcol spesso iniziano lentamente. Molti sintomi potrebbero anche non sembrare segni di un problema con l’alcol. Se i sintomi si accumulano, tuttavia, il disturbo da uso di alcol può avere gravi effetti negativi sulla vita di una persona.

Segni e sintomi del disturbo da consumo di alcol variano in gravità e possono includere:

  • Incontri di bere che durano più a lungo del previsto
  • Bisogni o spinte a bere
  • Desideri o tentativi di ridurre il bere che hanno fallito
  • Un sacco di tempo passato a bere, essere ubriachi o recuperare
  • Bere che interferisce con la vita quotidiana
  • Rinunciare a hobby o attività semplicemente per bere
  • Entrare in situazioni che aumentano la possibilità di lesioni mentre si beve come guidare
  • Tenta di smettere di bere causando sintomi come tremori, irritabilità, ansia, nausea o depressione

Trattamento del disturbo da consumo di alcol

Individuare subito un problema con l’alcol può aiutare la maggior parte delle persone ad agire per cambiarlo. Se viene catturato precocemente, molte persone possono apportare le modifiche necessarie per evitare di essere diagnosticati.

Più sintomi sono presenti in una persona, più è importante che cambino le loro abitudini. A volte può essere richiesto un cambio di amici o anche luoghi di lavoro. In alcuni casi, può essere necessario un consiglio di un operatore sanitario per correggere un disturbo alimentare.

Se qualcuno ha molti dei sintomi sopra, dovrebbero discutere su come ridurre in modo sicuro il consumo di alcol con il proprio medico.

C’è un link?

la signora si esercita mentre legge e beve un tè

Sia il disturbo bipolare che il consumo di alcol causano cambiamenti nel cervello di una persona. L’alcol in sé è sia un sedativo che un sedativo, motivo per cui molte persone lo usano per rilassarsi.

Per le persone con disturbo bipolare che stanno avendo un episodio depressivo, questo è un problema. Il consumo di alcol agisce sulle stesse regioni del cervello di molti farmaci depressivi e può causare sintomi simili alla depressione.

Questo non è dove i collegamenti si fermano, comunque. Uno studio ha concluso che le persone con disturbo bipolare hanno più probabilità di avere episodi se bevono, indipendentemente dalla quantità di alcol che hanno. Questo studio a lungo termine ha trovato un collegamento diretto tra il consumo di alcol e il tasso di episodi maniacali o depressivi, anche se i partecipanti hanno bevuto una quantità relativamente piccola di alcol.

È meglio che le persone evitino l’alcol se loro o una persona cara hanno un disturbo bipolare.

Alternative all’alcol

Poiché l’alcol è visto da molti come un modo rilassante per concludere la giornata, è importante sostituire l’abitudine con qualcosa che sia altrettanto efficace. Un simile effetto calmante può essere ottenuto attraverso lo sforzo fisico, come camminare nel quartiere o andare in palestra.

Altre abitudini calmanti includono:

  • Bere tisane come la camomilla
  • Meditazione
  • Fare un bagno caldo

L’uso dell’aromaterapia mostra anche la promessa di ridurre i livelli di stress, la pressione sanguigna e l’ansia.

Qualunque sia la strada scelta, è importante che l’abitudine di bere venga sostituita con un’alternativa più salutare.

Cos’è il disturbo bipolare?

figura di legno con un'ombra triste e un'ombra felice

Il disturbo bipolare è un disturbo del cervello che provoca cambiamenti improvvisi e irregolari nei livelli di umore, energia e attività. Influisce anche sulla capacità di svolgere attività quotidiane.

Il disturbo bipolare colpisce oltre 6 milioni di adulti negli Stati Uniti da solo. È stato anche chiamato malattia maniaco-depressiva o semplicemente depressione maniacale.

Le persone con disturbo bipolare sperimentano sia episodi maniacali che episodi depressivi. Un episodio maniacale è uno stato d’animo caratterizzato dalla sensazione di essere “in cima al mondo”. Durante un episodio maniacale, le persone tendono a sentirsi intensamente felici ed estremamente ottimistiche.

Questo può influenzare notevolmente la loro vita normale. Correre pensieri e difficoltà concentrandosi su un compito alla volta può portare a persone che iniziano molti progetti, ma che non ne seguono affatto. Nella fase maniacale, le persone possono anche fare grandi progetti che sono generalmente al di là di ciò che possono fare.

Gli episodi depressivi lasciano le persone come se non potessero concentrarsi su alcun compito. Questi episodi sono caratterizzati da sentimenti di disperazione, tristezza e solitudine.

Le persone che descrivono un episodio depressivo possono dire di sentirsi come se fossero sprofondati nella parte più oscura di loro stessi senza via d’uscita e senza fine in vista.

    Sintomi

    Gli sbalzi d’umore capita a tutti. I cambiamenti nella dieta, i livelli di esercizio, l’attività e le relazioni possono tutti causare cambiamenti nell’umore.

    Tuttavia, i segni e i sintomi a lungo termine del disturbo bipolare influenzano la vita quotidiana di una persona per lunghi periodi di tempo.

    I due principali tipi di sintomi sono maniacali e depressivi.

    I sintomi comuni degli episodi maniacali includono:

    • Sentimenti di intensa felicità per un lungo periodo di tempo
    • Alta fiducia in se stessi o autostima
    • Intrattenendo attività piacevoli, come l’eccesso di cibo, le folli spese e il comportamento sessuale a rischio
    • Pensieri e parole veloci
    • Distrazione e incapacità di concentrarsi su qualsiasi compito

    I sintomi comuni degli episodi depressivi includono:

    • Estrema tristezza o irritabilità
    • Sentimenti di isolamento e solitudine
    • Sentimenti di infinita disperazione e sofferenza
    • Ansia inutile
    • Sentimenti di colpa legati a uno qualsiasi dei sentimenti di cui sopra
    • Rapida perdita di peso o aumento di peso
    • Insonnia
    • Incapacità di concentrarsi su qualsiasi attività

    Questi sintomi devono essere presenti per giorni o settimane per essere chiamati un episodio. Solo uno psicologo o uno psichiatra esperto può fare una diagnosi corretta.

    Like this post? Please share to your friends: