Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

L’alcol influisce sui livelli di zucchero nel sangue nel diabete?

Per molte persone, un bicchiere di alcol qua e là non pone problemi. Tuttavia, per chi ha problemi di salute, come il diabete, l’alcol può influenzare i livelli di zucchero nel sangue e rappresentare un rischio per la salute.

Capire cosa si sta consumando e in che modo l’alcol influenza i livelli di glucosio nel sangue è particolarmente importante per le persone con diabete.

Fatti veloci su alcol e diabete:

  • L’alcol può interferire con i livelli di zucchero nel sangue.
  • Un consumo eccessivo può ridurre l’efficacia dell’insulina.
  • Le persone con diabete dovrebbero sorseggiare le bevande lentamente e non bere a stomaco vuoto.

Effetti dell’alcol

L’alcol è un depressivo; è classificato come un “farmaco sedativo-ipnotico” perché deprime il sistema nervoso centrale. Ogni organo nel corpo può essere influenzato dall’alcol. Una volta consumato, viene rapidamente assorbito dallo stomaco e dall’intestino tenue ed entra nel flusso sanguigno.

In una persona media, il fegato può abbattere all’incirca una bevanda standard di alcol all’ora. L’alcol in eccesso si muove in tutto il corpo. La quantità non suddivisa dal fegato viene rimossa dai polmoni, dai reni e dalla pelle nelle urine e nel sudore.

Come l’alcol influisce sul corpo di una persona dipende da quanto consuma. A basse dosi, l’alcol può agire da stimolante – le persone possono sentirsi felici o diventare loquaci.

Bere troppo alcol, tuttavia, può danneggiare il corpo.

Livelli di zucchero nel sangue

Immagine di una varietà di bevande alcoliche.

La salute generale di una persona gioca un ruolo importante nel modo in cui reagiscono all’alcol. Le persone con diabete o altri problemi di zucchero nel sangue devono fare attenzione quando consumano alcolici.

Il consumo di alcol può interferire con gli zuccheri nel sangue e con gli ormoni necessari per mantenere sani i livelli di zucchero nel sangue. Frequenti bevitori pesanti possono ripulire il loro accumulo di energia in poche ore.

Nel corso del tempo, un consumo eccessivo di alcol può ridurre l’efficacia complessiva dell’insulina. Ciò si traduce in elevati livelli di zucchero nel sangue. Molte persone con malattia epatica alcolica hanno anche intolleranza al glucosio o diabete.

I normali livelli di zucchero nel sangue a digiuno dovrebbero variare tra 70-100 milligrammi per decilitro. Le persone che hanno il diabete non trattato hanno generalmente un livello di zucchero nel sangue superiore a 126 milligrammi per decilitro.

Le persone con diabete devono stare molto attenti quando si tratta di bere alcolici. È una buona idea che parlino con il proprio medico in modo da comprendere a fondo i rischi che comporta.

Alcuni farmaci non dovrebbero essere presi con l’alcol. Le persone con diabete dovrebbero assicurarsi di prestare attenzione a eventuali potenziali avvertimenti.

Il consumo di alcol può portare a livelli di zucchero nel sangue pericolosamente bassi. Questo perché il fegato deve lavorare per rimuovere l’alcol dal sangue invece di gestire i livelli di zucchero nel sangue, e perché l’alcol può portare a inconsapevolezza situazionale di bassi livelli di zucchero nel sangue.

I sintomi di ipoglicemia sono simili ai sintomi di troppa alcool, tra cui:

  • confusione
  • sonnolenza
  • visione sfocata
  • mal di testa
  • vertigini o vertigini
  • mancanza di coordinamento
  • mal di testa
  • incoscienza

Altri problemi legati all’alcol e al diabete

L’impatto dell’alcol sui livelli di zucchero nel sangue non è l’unico modo in cui può colpire qualcuno con il diabete:

  • L’alcol può stimolare l’appetito, incoraggiare l’eccesso di cibo e quindi aumentare ulteriormente i livelli di zucchero nel sangue.
  • A causa delle calorie nell’alcol, il consumo regolare può rendere difficile spostare il peso aggiuntivo.
  • L’alcol può ridurre la forza di volontà e aumentare la possibilità di fare cattive scelte alimentari.
  • L’alcol può interferire con alcuni farmaci per il diabete orale.
  • L’alcol può aumentare la pressione sanguigna.

Linee guida sul consumo di alcol

Le persone con diabete che pensano di bere dovrebbero controllare i loro livelli di zucchero nel sangue prima e fino a 24 ore dopo aver bevuto. Dovrebbero anche controllare i livelli prima di andare a letto per assicurarsi che siano stabili.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), una bevanda standard negli Stati Uniti è pari a 14,0 grammi (0,6 once) di alcol puro.

Bevande come birra e vino possono avere una gradazione alcolica del 2-20 percento. Gli alcolici o i liquori possono contenere il 40-50 percento o anche più alcol.

Di seguito è riportato il contenuto di alcol nelle bevande alcoliche comuni secondo il CDC. Ognuno è uguale a una bevanda.

  • 12 once di birra – 5% di contenuto alcolico
  • 8 once di liquore al malto – 7% di alcol
  • 5 once di vino – 12 percento di alcol
  • 1,5 once o un “tiro” di alcolici o liquori 80-proof – 40 percento di alcol

Suggerimenti

Donna che raggiunge per un bicchiere d'acqua

Le persone con problemi di zucchero nel sangue dovrebbero evitare bevande miste e cocktail. Queste bevande sono spesso piene di zucchero e calorie vuote e aumenteranno i livelli di zucchero nel sangue.

L’American Diabetes Association raccomanda quanto segue per le persone con diabete quando bevono:

  • Le donne non dovrebbero avere più di un drink al giorno.
  • Gli uomini non dovrebbero avere più di due drink al giorno.
  • Non bere a stomaco vuoto o quando i livelli di zucchero nel sangue sono bassi.
  • Non sostituire il cibo con l’alcol in un programma alimentare – non contare l’alcol in un piano alimentare come una scelta di carboidrati.
  • Sorseggia lentamente le bevande per farle durare.
  • Mantieni idratato con bevande a zero calorie come acqua o bibita dietetica.
  • Prova una birra leggera o uno spritz al vino.
  • Diffidare delle birre artigianali pesanti, in quanto possono avere il doppio di alcol e calorie delle birre più leggere.
  • Scegli miscelatori di bevande senza calorie come la dieta a base di sodio o l’acqua tonica dietetica.

Alcoli diversi variano nel contenuto e in che modo influenzano lo zucchero nel sangue. Quelle che seguono sono le tabelle che utilizzano le informazioni del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti che mostrano la quantità di carboidrati e zucchero nell’alcool:

BeerLight beer1 can o bottle5.810.32

genere Servendo Carboidrati. (G) Zuccheri. (G)
Birra normale 1 lattina o bottiglia 12.64 0.00
Birra forte 1 lattina o bottiglia 0.96 0.00

Vino

genere Servendo Carboidrati. (G) Zuccheri. (G)
vino rosso 5 fl oz 3.84 0.91
vino bianco 5 fl oz 3.82 1.41

Spirits

genere Servendo Carboidrati. (G) Zuccheri. (G)
Whisky 1,5 oz 0.04 0.04
Vodka 1,5 oz 0.0 0.0
Gin 1,5 oz 0.0 0.0
Rum 1,5 oz 0.0 0.0

cocktail

genere Servendo Carboidrati. (G) Zuccheri. (G)
Daiquiri 2 fl oz 4.16 3.35
Pina Colada 4,5 fl oz 31.95 31.49
Whiskey Sour 3,5 fl oz 13.59 13.55
Tequila Sunrise 6,8 once 23.84

La maggior parte delle persone con diabete può godere di una bevanda alcolica occasionale. Ogni bevanda alcolica impiega circa 1-1,5 ore per finire la lavorazione nel fegato. Maggiore è il consumo di alcol, maggiore è il rischio di ipoglicemia.

I sintomi di zucchero nel sangue possono improvvisamente apparire e possono essere pericolosi se il bevitore non è preparato. È una buona idea mangiare carboidrati prima di bere alcolici per mantenere costanti i livelli di zucchero nel sangue.

Le persone con diabete possono trasportare le pastiglie di glucosio in caso di emergenza e dovrebbero controllare regolarmente i loro livelli di zucchero nel sangue. Dovrebbero anche ricordare che alcuni farmaci contro il diabete potrebbero non funzionare se viene consumato troppo alcol.

Uno studio recente ha rilevato che le donne che bevono moderatamente hanno un rischio minore di sviluppare il diabete di tipo 2 rispetto alle donne che non bevono. Lo studio aveva una serie di limitazioni, che potrebbero alterare la percezione dell’impatto. Tuttavia, quando si tratta di alcol, quelli con problemi di zucchero nel sangue dovrebbero sempre rimanere cauti. È meglio seguire i limiti di consumo raccomandati quotidianamente.

Like this post? Please share to your friends: