Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

L’olio di chiodi di garofano è efficace contro il mal di denti?

L’eugenolo, una sostanza chimica trovata nei chiodi di garofano, è stato utilizzato in odontoiatria dal 19 ° secolo. L’olio di chiodi di garofano e chiodi di garofano è stato a lungo usato come rimedio casalingo per il mal di denti.

In questo articolo, esamineremo le prove per l’olio di chiodi di garofano come trattamento per un mal di denti, nonché se ha eventuali effetti collaterali.

Studieremo anche le cause comuni di mal di denti e suggeriremo suggerimenti per prevenire il dolore ai denti in futuro.

Olio di chiodi di garofano e salute orale

Olio di chiodi di garofano che viene usato per il mal di denti

L’olio di chiodi di garofano è stato usato per secoli nella medicina tradizionale indiana e cinese per alleviare il dolore ai denti.

L’olio di chiodi di garofano contiene una sostanza chimica chiamata eugenolo. Nel 1837, l’eugenolo e l’ossido di magnesio furono combinati per creare un materiale di riempimento.

Successivamente, l’ossido di zinco ha sostituito l’ossido di magnesio per creare ZOE (ossido di zinco eugenolo), che è ancora ampiamente utilizzato come cemento provvisorio di riempimento.

Sin dal XIX secolo, l’eugenolo è stato uno dei tanti componenti essenziali dell’olio da utilizzare nella terapia canalare, nella terapia parodontale e nel trattamento degli ascessi.

Come usare l’olio di chiodi di garofano per curare il mal di denti

L’olio di chiodi di garofano contiene una sostanza chimica chiamata eugenolo, che agisce come un agente anestetico e antibatterico. L’olio di chiodi di garofano è antinfiammatorio e antimicotico.

È disponibile da molti supermercati, negozi di droga e negozi di alimenti naturali, oppure può essere acquistato online. Ha un gusto forte, caldo e piccante.

Per usarlo per un mal di denti, immergere un panno pulito, un batuffolo di cotone o un batuffolo di cotone nell’olio e asciugarlo sulle gengive nel punto del dolore.

Le persone possono anche usare chiodi interi. Basta posizionarli sulla zona interessata per diversi minuti alla volta.

È efficace?

Donna con mal di denti che tiene la sua guancia

L’olio di chiodi di garofano è stato a lungo applicato direttamente sulle gengive per alleviare il mal di denti. Ci sono prove che l’eugenolo nell’olio di chiodi di garofano è efficace nel combattere diversi batteri orali conosciuti. I medicinali contenenti eugenolo sono ampiamente usati in odontoiatria.

Alcune ricerche suggeriscono che il gel di garofano può ridurre il dolore dell’inserzione dell’ago in odontoiatria. Più lavoro deve essere fatto prima che questo è conclusivo.

La FDA (Food and Drug Administration) statunitense valuta l’efficacia di determinati trattamenti sulla base delle prove disponibili. Recentemente ha declassato la classificazione dell’olio di chiodi di garofano.

La FDA ora ritiene che non ci siano prove sufficienti per suggerire che sia efficace per il mal di denti e che sono necessarie ulteriori ricerche.

Effetti collaterali

Mentre l’olio di chiodi di garofano è generalmente sicuro quando applicato sulla pelle, l’uso ripetuto all’interno della bocca e delle gengive può avere effetti collaterali.

Gli effetti collaterali possono includere danni a:

  • gengive
  • polpa dentaria – la parte centrale del dente che è fatta di tessuto connettivo e cellule
  • la pelle all’interno della bocca
  • mucose all’interno della bocca

L’uso di chiodi di garofano secchi all’interno della bocca può causare sensibilità e irritazione, oltre a danneggiare i tessuti dentali.

Il consumo di olio di chiodi di garofano può essere pericoloso per i bambini e può portare a convulsioni, danni al fegato e squilibri di liquidi.

Alle donne incinte si sconsiglia l’uso di questo rimedio, poiché non è noto se l’olio di chiodi di garofano sia sicuro per il bambino in crescita.

Altri trattamenti mal di denti

Farmaci contro il dolore da banco, come il paracetamolo e l’ibuprofene, possono ridurre il dolore e il disagio mentre una persona è in attesa di un appuntamento dal dentista.

Un gel dentale da banco contenente anestetico locale può essere utilizzato anche per intorpidire il dolore. Questo metodo non è adatto ai bambini di età inferiore ai 12 anni.

Quando vedere un dentista

dentista che ispeziona la bocca dei pazienti

Se un mal di denti dura per più di 1 o 2 giorni, una persona dovrebbe fissare un appuntamento per vedere il proprio dentista. Se non viene trattato, potrebbe peggiorare.

La maggior parte dei casi di mal di denti sono causati da:

  • carie che portano a fori o cavità nella superficie dura del dente
  • un dente rotto
  • otturazioni sciolte o rotte
  • gengive sfuggenti
  • ascesso periapicale o una collezione di pus alla fine del dente causata da un’infezione batterica

Se il mal di denti non viene trattato, il dente può essere infettato e portare a un dolore peggiore.

Per determinare la causa di un mal di denti, il dentista eseguirà un esame fisico e potrebbe suggerire una radiografia. Il tipo di trattamento dipenderà dalla causa sottostante ma potrebbe includere:

  • rimuovendo un’area decomposta e sostituendola con un ripieno
  • rimozione e sostituzione di otturazioni sfuse o rotte
  • effettuare un trattamento canalare su un dente infetto

Prevenire il mal di denti

Il modo migliore per prevenire un mal di denti è quello di mantenere sani i denti e le gengive. Alcune buone pratiche includono:

  • limitare l’assunzione di cibi e bevande zuccherati
  • lavarsi i denti due volte al giorno usando un dentifricio contenente fluoro,
  • spazzolando delicatamente le gengive e la lingua
  • usare il filo interdentale per pulire tra i denti
  • Smettere di fumare
  • avendo regolari controlli dentistici

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: