Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

L’uomo cade da 350 a 175 libbre perché era spaventato dalla diagnosi

Will Nevin, 25 anni, ha temuto una spaventosa diagnosi da parte dei medici, tanto che ha continuato a seguire una dieta ea fare esercizio fisico e ha perso 175 libbre in 11 mesi. Stava cominciando ad avere sensazioni di formicolio ai suoi piedi, che dopo una ricerca su internet gli chiedevano se poteva essere pre-diabetico.

Un giorno, nel gennaio 2010, mentre viaggiava con gli amici in auto dall’Alabama alla California, sentì una stretta al petto e un cuore che correva. Assunse il peggio e pensò che forse stava avendo un infarto. Rimase in silenzio sui suoi sintomi, senza dire niente ai suoi amici. Ora, si rende conto che probabilmente non era una cosa molto saggia da fare.

I sintomi andarono via lentamente e il viaggio continuò. Non vedeva un dottore da tre anni. Una paura indugiava nella parte posteriore della sua mente che poteva esserci qualcosa di gravemente sbagliato nella sua salute. Questa paura crebbe e alla fine lo spinse a fare qualcosa al riguardo.

Tornato in Alabama, continuò a chiedersi se avesse una condizione seria e forse pericolosa per la vita. La preoccupazione a volte lo sopraffaceva, ma lo teneva per sé. Oggi, riflettendo, dice che era “rotolarsi nell’autocommiserazione”.

Passò un mese, le preoccupazioni continuarono, così come il suo modo di mangiare e guardare la TV – uno stile di vita di inattività fisica e di mangiare. E poi, all’improvviso, senza una chiara ragione che possa ricordare, si diresse verso la sua palestra universitaria.

Durante la sua passeggiata ha riconosciuto a se stesso che all’età di 24 anni un essere umano di solito è al culmine della sua condizione fisica. Se era inadatto, malsano, debole e debole a quell’età, allora quel picco o è passato molto tempo fa o non si sarebbe mai verificato, pensò.

Ricorda che il suo primo viaggio in palestra è stato come entrare in una terra strana e sconosciuta, tranne ovviamente, per il bancone del frullato. Salì su un tapis roulant e riuscì a percorrere una passeggiata di tre miglia.

Da quel giorno in poi non ha perso un giorno in palestra. Ha anche svolto alcune ricerche e modificato le sue abitudini alimentari, riducendo i pasti a base di carne rossa e aumentando l’assunzione di verdure e frutta.

Non ha visto un medico, un nutrizionista, un istruttore di ginnastica o uno scienziato sportivo per un consiglio – qualcosa che dice oggi che si pente. Crede di essere fortunato che tutto sia andato a buon fine.

C’erano momenti in palestra quando si guardava intorno e non vedeva altro che corpi perfetti e si sentiva scoraggiato e solo. A volte i pensieri negativi di non essere mai in grado di assomigliarli erano entrati nella sua mente.

Si ritrovò frustrato e turbato quando si soppesò e rimase deluso dai risultati. Questo è un problema comune: gli individui con grandi aspettative diventano frustrati e sconvolti sulla scala.

Tuttavia, ha perseverato e le persone e la famiglia hanno iniziato a notare. Commenti come “Sembri diverso ..” si sono trasformati gradualmente in “Wow! Non posso riconoscerti più ..”. I vestiti iniziarono a diventare insopportabili e dovette procurarsene di nuovi.

Nevin, che studiava legge, sentì un grande senso di realizzazione quando riuscì a salire la rampa di scale verso la sua classe di legge senza ansimare. Oggi dice che può accelerare con facilità.

Dopo 11 mesi Nevin ha pesato a 175 sterline, un calo del 50% del peso corporeo. Era arrivato, dopo molti mesi, a quel numero magico – 175!

Ancora oggi dice di guardarsi allo specchio e ancora non riesce a credere che sia lui.

Ora era pronto a vedere il suo medico per un check-up, pensò. Qualunque cosa gli fosse stata detta, sentiva di poterlo affrontare. Passò a pieni voti: stava bene, un giovane sano.

Prediabete – questo è quando il livello di zucchero nel sangue di un individuo è anormalmente alto, ma non abbastanza per una diagnosi di diabete di tipo due da effettuare. La persona è quasi sulla soglia, bussando alla porta del diabete. Se non si fa nulla, come perdere peso, cambiare dieta e fare più esercizio, molto probabilmente la persona alla fine svilupperà il diabete. Anche nella fase pre-diabete, il danneggiamento di alcuni organi, come il cuore, potrebbe già iniziare a verificarsi.

Le persone hanno bisogno di sapere che la progressione dal pre-diabete al diabete di tipo 2 non è inevitabile, è prevenibile. Nella maggior parte dei casi, tutto ciò che devi fare è più esercizio fisico, dimagrire e mangiare cibi sani.

Obesità negli Stati Uniti – i tassi di obesità sono aumentati progressivamente in America negli ultimi trent’anni. Nella maggior parte delle altre nazioni industrializzate, e in molti altri paesi, anche i tassi sono aumentati. Tuttavia, i tassi USA sono tra i più alti al mondo. Nel 1997 è stato stimato che il 19,4% degli adulti era obeso, salito al 24,5% nel 2004, al 26,6% nel 2007, al 33,8% nel 2008 (Fonte: CDC).

Scritto da Christian Nordqvist

Like this post? Please share to your friends: