Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

L’uomo estremamente obeso ha attaccato alla sedia per due anni trovati incosciente e muore

Un uomo di 43 anni, morbosamente obeso, che era rimasto bloccato su una sedia reclinabile per due anni, è stato trovato privo di sensi dai compagni di stanza che hanno immediatamente chiamato la polizia. L’uomo dell’Ohio morì più tardi al Wheeling Hospital, West Virginia.

Secondo il personale medico, l’uomo viveva con una ragazza e un’amica a Bellaire, nell’Ohio. Gli davano da mangiare perché la sua pelle era letteralmente fusa sulla sedia.

Una persona obesa ha accumulato così tanto grasso corporeo che potrebbe avere un effetto negativo sulla sua salute. Una persona viene generalmente considerata obesa se il suo peso corporeo è superiore del 20% rispetto a quello che dovrebbe essere, a meno che quella persona non sia un sollevatore di pesi o un atleta. Qualcuno con un BMI (indice di massa corporea) di almeno 30 è obeso, quelli con un BMI di 40 o più sono morbosamente obesi.

La polizia e i vigili del fuoco hanno detto che quando venivano a casa sua la sua pelle era attaccata alla stoffa della sedia, era infestato dai vermi e dalle sue stesse feci e urina. Un poliziotto descrisse la scena come la peggiore che avesse mai visto. Dopo aver aiutato l’uomo a scendere dalla sua sedia, un altro ufficiale ha detto che doveva gettare via la sua uniforme. Le condizioni nel resto della casa sono state descritte come “sporche”.

Per far uscire l’uomo dalla casa è stato necessario rimuovere una parte del muro.

Il responsabile locale del codice della città, Jim Chase, ha dichiarato a WTRF:

“Il soggiorno in cui l’uomo viveva sulla sua sedia era molto sporco, molto deplorevole: è incredibile che qualcuno viva in condizioni del genere”.
Ha detto che ha detto alla padrona di casa e ai due inquilini di pulire la casa, spiegando che gli umani non possono vivere in condizioni così deplorevoli. Apparentemente, la pulizia è in corso. Ha aggiunto che monitorerà i loro progressi su base giornaliera.

Secondo la padrona di casa, l’uomo si copriva con una coperta ogni volta che arrivava, quindi non aveva idea di cosa stesse succedendo.

Alcuni anni fa una femmina morbosamente obesa è rimasta bloccata su un divano e alla fine è morta.

Nel marzo di quest’anno, Blair River, un portavoce del Heart Attack Grill, è morto a causa di una complicanza influenzale (polmonite). Il suo compito era quello di promuovere un ristorante che fosse orgoglioso di servire pasti ad alto contenuto calorico. (Link)

L’obesità è causata dal mangiare troppo, non essere abbastanza attivi, prendere alcuni farmaci e non dormire abbastanza. Alcune condizioni ormonali possono anche causare obesità. Essere obesi aumenta il rischio di sviluppare osteoartrosi, ipertensione (pressione sanguigna alta), malattie cardiache, cistifellea, colesterolo alto e livelli di trigliceridi, problemi respiratori, diversi tipi di cancro, diabete di tipo 2 e ictus. L’obesità è legata all’apnea del sonno, tuttavia, ricerche recenti indicano che forse gli effetti dell’apnea notturna potrebbero portare all’obesità, piuttosto che al contrario.

Scritto da Christian Nordqvist

Like this post? Please share to your friends: