Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

La droga dell’acne aumenta i livelli di colesterolo e trigliceridi

I medici avevano sempre pensato che l’Accutane (isotretinoina), un anti-acne, portava con sé un leggero rischio di aumento dei livelli di colesterolo e / o trigliceridi. Tuttavia, un recente studio condotto da scienziati dell’Università della California, a San Francisco, ha dimostrato che il rischio è molto più alto di quanto si pensasse in precedenza. Lo studio ha rilevato che il 31% dei pazienti che assumevano Accutane si è ritrovato con livelli elevati di colesterolo, il 44% ha sviluppato alti trigliceridi mentre l’11% aveva alti livelli di transaminasi epatica (enzimi epatici).

Puoi leggere di questo studio sulla rivista Archives of Dermatology, numero di agosto.

L’autore principale, il dott. Lee T. Zane, ha dichiarato: “Avere risultati di test anormali non indica necessariamente un cattivo risultato medico, è solo test di laboratorio, non infarto. L’isotretinoina è innegabilmente il farmaco più efficace che abbiamo per il trattamento dell’acne grave. è davvero un cambiamento di vita. Non possiamo perdere di vista il fatto che l’isotretinoina è la rivoluzione più importante nella dermatologia medica negli ultimi 30 anni “.

Accutane non dovrebbe mai essere assunto da donne in gravidanza in quanto vi è il rischio di gravi difetti alla nascita.

Il team ha esaminato 13.772 brevetti, di età compresa tra 13 e 50 anni. Avevano preso Accutane tra il 1995 e il 2002. Sebbene le alte percentuali di colesterolo elevato, trigliceridi e livelli di enzimi epatici fossero sorprendenti, gli scienziati hanno anche osservato che non molto tempo dopo che la maggior parte dei pazienti ha interrotto l’assunzione del farmaco, i loro livelli sono tornati a quello che erano prima dell’inizio del trattamento. Il 92% di quelli con alti enzimi epatici, l’80% di trigliceridi alti e il 79% di quelli con alto livello di colesterolo sono tornati ai livelli di pre-trattamento subito dopo l’interruzione del trattamento.

C’è il rischio che i pazienti possano essere a rischio di sindrome metabolica, affermano gli scienziati. I medici dovrebbero eseguire esami del sangue su pazienti che assumono Accutane. Ci sono modi per continuare il trattamento Accutane per i pazienti con risultati anormali del test – potrebbero essere trattati gestendo la loro dieta ed esercizio fisico. Le statine possono anche essere utilizzate per mantenere bassi i livelli di colesterolo.

I ricercatori non sanno se i bambini che assumono Accutane hanno una maggiore probabilità di sviluppare problemi cardiovascolari quando diventano adulti.

Un’analisi basata sulla popolazione delle anormalità di laboratorio durante la terapia con isotretinoina per l’acne vulgaris
Lee T. Zane, MD, MAS; Wendy A. Leyden, MPH; Ann L. Marqueling, BA; M. Michele Manos, PhD, MPH, DVM
Arch Dermatol. 2006; 142: 1016-1022.
Clicca qui per vedere l’abstract

Scritto da: Christian Nordqvist
Redattore: Notizie mediche oggi

Like this post? Please share to your friends: