Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

La tua gravidanza a 13 settimane

La settimana 13 segna la fine del primo trimestre e l’inizio di una nuova fase della gravidanza. Il trimestre due dura per i mesi quattro, cinque e sei di gravidanza. Dovresti iniziare a sentirti più a tuo agio da questa settimana.

Potresti scoprire che la stanchezza e la nausea si riducono o scompaiono per un po ‘.

Questa funzionalità del Centro informazioni fa parte di una serie di articoli sulla gravidanza. Dai un’occhiata agli altri articoli della serie:

Primo trimestre: fecondazione, impianto, settimana 5, settimana 6, settimana 7, settimana 8, settimana 9, settimana 10, settimana 11, settimana 12.

Secondo trimestre: settimana 13, settimana 14, settimana 15, settimana 16, settimana 17, settimana 18.

Sintomi

Nel secondo semestre

In questa fase della gravidanza, potresti continuare a sperimentare sintomi fisici, come ad esempio:

  • cambiamenti al seno e tenerezza
  • fatica
  • bruciore di stomaco o gas
  • voglie di cibo, avversioni o entrambi
  • bruciore di stomaco, indigestione o stitichezza
  • aumento delle vene visibili

Oltre alla crescita e allo sviluppo del feto, la tua placenta sta crescendo e ora pesa circa 1 oncia. Puoi aspettarti di avere una placenta di 1-2 libbre quando il bambino è nato.

Essere consapevoli del fatto che la gravidanza aumenta il rischio di un’infezione del tratto urinario (UTI).

I segni da cercare includono:

  • minzione frequente, urgente o dolorosa
  • dolore o crampi nell’addome inferiore
  • mal di schiena
  • urina torbida, maleodorante o sanguinolenta
  • sentirsi male, doloranti e stanchi
  • alta temperatura
  • brividi o brividi

Se manifesta sintomi di una UTI o un’altra infezione, parla con un medico.

ormoni

Alla fine del primo trimestre, i livelli ormonali si stabilizzano in una certa misura, e inizierai a sentirti più a tuo agio.

Libido: alcune donne scoprono che questi ormoni portano ad un aumento del desiderio sessuale in questo momento. Questo non è vero per tutti, comunque.

Le voglie possono verificarsi in quanto i cambiamenti ormonali influenzano i vostri sensi di gusto e olfatto. I cambiamenti nei livelli di zucchero nel sangue possono anche farti desiderare cibi zuccherati.

Cerca di limitare l’assunzione di zucchero, optando invece per una varietà di frutta, verdura e snack salutari salutari. Inoltre, assicurati che la tua dieta abbia proteine ​​adeguate per mantenere gli zuccheri nel sangue più stabili durante il giorno. La maggior parte delle donne ha bisogno di circa 70 grammi di proteine ​​al giorno.

Aumento di peso: ricorda di guardare anche il tuo peso, perché “mangiare per due” non significa mangiare doppio, e potrebbe essere difficile spostare qualche chilo di troppo dopo la nascita del bambino.

Dovresti aumentare il tuo apporto calorico di circa 300 calorie al giorno, tenendo presente che il tuo aumento di peso in gravidanza si consiglia di verificarsi principalmente nel secondo e terzo trimestre.

Sviluppo del bambino

A circa 2,5 pollici di lunghezza, il tuo bambino ha ora le dimensioni di una pesca. La testa sta diventando più in equilibrio con il resto del corpo, con le sue dimensioni che costituiscono circa un terzo della sua struttura complessiva.

Il tuo bambino può muovere le braccia e ora può essere in grado di mettere il pollice in bocca.

Altri sviluppi in corso tra la settimana 11 e la settimana 14 includono:

  • Le ghiandole salivari iniziano a funzionare e le corde vocali continuano a svilupparsi.
  • Le palpebre si chiudono e rimarranno chiuse fino alla settimana 28.
  • Il battito del cuore può ora essere ascoltato con un Doppler esterno.
  • I polmoni continuano a maturare e il liquido amniotico viene inalato ed esalato.
  • La milza sta lavorando per produrre globuli rossi.
  • L’intestino continua a migrare dal cordone ombelicale all’addome.
  • Le ovaie o i testicoli sono completamente sviluppati.
  • Gli organi sessuali stanno comparendo.
  • Gli arti sono lunghi e sottili.
  • La testa è grande
  • I boccioli dei denti stanno comparendo.
  • Il bambino può fare un pugno.
  • I peli del corpo stanno crescendo.
  • I muscoli e il sistema nervoso stanno maturando.
  • I reni stanno producendo urina, che diventa il liquido amniotico del bambino.

Il bambino ora ha o un pene o un clitoride che crescono tra le gambe, ma questi sono troppo piccoli perché una scansione ad ultrasuoni possa ancora distinguere.

Cose da fare

Dalle 11 alle 14 settimane, potresti avere un’ecografia per valutare la traslucenza nucale. La scansione può verificare se c’è del liquido addizionale sotto la pelle dietro il collo del bambino.

Questo è importante nel testare alcune condizioni mediche che possono influenzare il bambino, come la sindrome di Down.

Gli esami del sangue vengono anche utilizzati per lo screening della sindrome di Down, della trisomia 18, della spina bifida e di altri problemi.

Schermo sequenziale o schermo integrato: questi esami del sangue vengono eseguiti tra le settimane 10 e 13 e possono essere ripetuti durante le settimane da 15 a 20. Esaminano le proteine ​​fetali che possono indicare la presenza della sindrome di Down o di altri problemi cromosomici. Le proteine ​​valutate comprendono lo screening proteico plasmatico associato alla gravidanza (PAPP-A) e la gonadotropina corionica umana (hCG).

Sono disponibili anche esami del sangue che esaminano il DNA del tuo bambino, che è presente nella tua circolazione sanguigna in ritardo nel primo trimestre. Questi test possono anche fornire informazioni sul rischio del bambino in caso di anomalie cromosomiche.

Altri test possono essere effettuati successivamente in gravidanza per confermare i risultati degli esami del sangue, come l’amniocentesi o il prelievo di villi coriali (CVS).

Assicurati di discutere tutte le opzioni per lo screening genetico con il tuo medico per vedere quale opzione è meglio per te, se scegli di fare uno screening.

Cambiamenti nello stile di vita

Se finora ti sei sentito male, questa settimana potrebbe segnare l’inizio di una fase più confortevole.

Opzioni salutari

Durante le prossime settimane, la gravidanza inizierà a mostrare. Il secondo trimestre è un buon momento per fare un viaggio o una vacanza, poiché ti sentirai meglio.

Mantenere questa sensazione di benessere seguendo uno stile di vita sano, con una dieta ben bilanciata e un esercizio adeguato.

Col passare del tempo, il tuo bambino sarà anche meno a rischio di infezioni e altri rischi a cui potresti essere esposto.Tuttavia, i rischi rimangono, e dovresti continuare a essere vigile ed evitare alcol, tabacco, pesce ad alto contenuto di mercurio e grandi quantità di caffeina.

Chiamare il medico se si verificano sintomi di gravidanza extrauterina o aborto spontaneo come sanguinamento vaginale o passaggio di tessuto, perdite di liquido vaginale, sensazione di svenimento o vertigini, pressione bassa, pressione del retto, dolore alla spalla o dolore pelvico grave o crampi.

Like this post? Please share to your friends: